Un posto al sole anticipazioni: l’appassionato appello di Claudio a Sandro (7 e 6 agosto 2015)

- La Redazione

Un posto al sole, anticipazioni puntata del 6 Agosto: la soap partenopea torna con Roberto Ferri in balia della solitudine e lontano dai figli, questo cambierà le cose per lui?

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

I protagonisti di Un posto al sole torneranno anche domani sul piccolo schermo per un nuovo appuntamento con la seguitissima soap opera ambientata nel capoluogo campano. Nella prossima puntata, in onda domani venerdì 7 agosto 2015, vedremo Ferri dare segni di aver capito quanto sia brutta la solitudine e la lontananza dai figli. Claudio si rivolgerà a Sandro con un appassionato appello, mentre Arianna e Andrea salveranno involontariamente Guido dalla grande espansività di Mariella. Come reagirà lei? Per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci anche domani su Rai Tre alle 20.40.

I Vigili urbani ancora al centro delle avventure di Un Posto al sole e se prima è toccato ad Otello questa volta tocca a Guido. Il comandante dei vigili urbani in una caserma di Napoli che si trova nella scomoda situazione di dover affrontare il richiamo al suo amico e collega Otello. E’ stato sposato con Assunta, uscita di scena ormai da qualche anno e ha un figlio adolescente, Vittorio, appassionato del web e di video. Vive con l’amico Franco ed è il “buono” della situazione anche se grazie ai consigli di Arianna ha imparato a farsi rispettare e a dire finalmente cosa pensa senza essere “troppo disponibile” con tutti.E’ corteggiato dalla collega Mariella che finalmente ha trovato il modo per “dichiararsi”.

Torna questa sera con una nuova puntata in cui Otello prenderà l’eclatante decisione di vendere la sua amatissima moto mentre Ferri deciderà di passare più tempo con sua figlia Cristina, visti i contrasti con Sandro e Filippo. Per Sandro ci sono belle novità: tornerà dagli Usa Claudio ancora innamorato di lui. I fans rimangono sempre incollati allo schermo per non mancare all’appuntamento con la soap italiana che, dopo il calo di martedì, ha recuperato alla grande ieri portando a casa ottimi risultati. In particolare, la puntata di ieri, che ha sforato un pò rispetto al solito orario, ha registrato 1.746.000 spettatori pari al 9.68% di share.

Torna anche questa sera con una nuova puntata in cui l’attenzione si sposta sui Ferri. Mentre Roberto, ancora solo e lontano dai figli, si occupa della piccola di casa, Sandro riceve un’inaspettata sorpresa. Claudio, infatti, lascia tutto in America per tornare a Napoli e vedere il suo amato con tanto di disarmante dichiarazione, cosa farà il giovane Ferri? Intanto, Otello decide di vendere la sua moto: scelta o costrizione?

Nell’ultima puntata di Un Posto al sole abbiamo visto Otello e Guido al centro di tutto. I due vigili continuano a combinare guai e mentre il primo ha messo a rischio il suo posto di lavoro con il suo comportamento, il secondo è sulla buona strada per finire nei guai. Intanto, Viola è ancora alle prese con la suocera tanto da fare una gita al museo di Capodimonte, come andranno le cose tra loro? Miriam continua a macchinare per mettere zizzania tra Serena e Filippo, ci riuscirà? Ecco cosa è successo nel dettaglio.

Dopo l’incontro con la madre di Eugenio Viola è preoccupata di non reggere il confronto con la donna. All’indomani ha l’appuntamento per farle da guida al Museo di Capo di Monte. L’impressione che la madre ha avuto è che sia timida.Tra Serena e Filippo è tornata un’aria pesante a causa della richiesta di lei di accettare la proposta del professore. La consola l’amica Miriam. Guido va ad avvisare Otello del provvedimento che sarà preso nei suoi confronti. Guido intanto sente una conversazione alla centrale tra Mariella e un collega sul fatto che Otello non è mai stato sincero nei suoi confronti.Serena parla con Miriam che le consiglia di fare quello che è meglio per lei e di mettere davanti a tutto le sue esigenze e non quelle degli altri, come ha sempre fatto. Miriam pensa che se gliela darà vinta non vincerà mai le sue paure e cerca di convincerla dicendole che non sta facendo nulla di male. Miriam intanto osserva il vestito che Filippo ha regalato a Serena e vorrebbe provarlo mentre l’amica va a dare la poppata alla bambina.
Intanto Viola si trova a suo agio mentre è al museo di Capo di Monte con Eugenio e sua madre. Su una data Viola ha qualche dubbio e la madre di Eugenio si dimostra molto scocciata. Da qui inizia una serie di insulti ma per fortuna era solo un brutto sogno che al mattino racconta a sua madre e Raffaele. Riceve quindi la telefonata da Eugenio che la avvisa di non poter venire e che ci sarà solo sua madre all’appuntamento. Viola va letteralmente in panico.
Intanto Serena torna dalla poppata data a Irene e le parla di quello che si prova ad essere una neo mamma e delle emozioni che questo riserva. La ringrazia per esserle stata vicina e per averla consolata.
Intanto Teresa si prepara per partire per Indica e Otello invece va a lavoro dove lo aspetta Guido, per accompagnarlo a Palazzo San Giacomo a conferire con il capo dei vigili. Intanto Clotilde, la madre di Eugenio, è già al museo che attende Viola leggermente in ritardo.La donna sembra “ben disposta”. Eugenio le ha confidato che è il luogo dove si sono conosciuti. Viola comincia subito a parlare delle opere di Caravaggio e tra le due donne c’è un sereno scambio di opinioni in merito.Al bar Vulcano Miriam incontra casualmente Filippo che è giù di corda per la discussione con Serena. Miriam ne approfitta per sedersi al suo tavolo. Intanto al comando dei vigili Mariella fa gli auguri a Otello.
Filippo e Miriam entrano nel merito della scelta di Serena di riprendere a lavorare. Miriam pensa che lei non abbia capito cosa significa fare la madre e lavorare. Secondo Miriam non ha le idee molto chiare. E’ evidente che vuole mettere in cattiva luce l’amica facendo da mediatrice. Filippo casca in pieno in questa trama e Miriam si trasforma in una vera e propria confidente, forse prematura ma molto scaltra. La visita al museo continua e Clotilde sembra molto interessata alla passione con la quale Viola espone la sua conoscenza in materia. Mentre parlano arriva finalmente Eugenio che si è liberato prima e si unisce quindi alla visita guidata molto “particolare”.
A casa Filippo e Serena sembrano distanti ma in qualche modo riescono a chiarirsi e lui le concede di accettare il lavoro perché possa essere libera di fare quello che tanto desidera.
Al rientro di Otello e Guido i due annunciano che gli è stata inferta una punizione esemplare. Otello viene diffidato dal non agire più nel modo in cui ha fatto con il cittadino e Mariella ritiene che Guido non abbai “difeso” il suo amico e collega. Scocciato da tanta attenzione richiama tutti i colleghi all’ordine chiedendogli di tornare a lavoro. Viola si sente rincuorata dalla presenza di Eugenio e anzi i due si lasciano andare a un momento di effusioni mentre la madre è un po distante. La donna sembra approvare. Serena e Filippo pensano di chiedere a Teresa di fare da baby sitter alla bambina e finalmente tra i due sembra che l’atmosfera si sia rasserenata.
Al comando Guido comunica i turni ai colleghi che continuano a fare polemica sulla vicenda di Otello, e in particolare Mariella. Guido tenta di fargli capire che lo ha fatto per spirito di giustizia.
Viola ha fatto un’ottima impressione a Clotilde che è già di nuovo in partenza con l’omaggio di Raffaele di una sua famosa bottiglia di vino. Clotilde prima di andarsene ringrazia Viola per aver cambiato in meglio Eugenio che finalmente non mette più al primo posto il proprio lavoro ed è innamorato. Sorprendentemente anche Clotilde è d’accordo con Viola per la storia dei mobili troppo “antichi” e la invita a insistere perché ce la farà a convincere Eugenio ad optare per quelli più moderni. Mariella esprime a Guido la sua ammirazione per il discorso fatto ai colleghi e all’improvviso perde il controllo e bacia inaspettatamente Guido.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori