THE VILLAGE/ Su Rai 4 il film thriller con Joaquin Phoenix. Trailer

- La Redazione

Stasera, venerdì 7 agosto alle ore 21.10 su Rai 4 andrà in onda il film thriller “The Village”, diretto da M. Night Shyamalan con Joaquin Phoenix. Ecco la trama della pellicola

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Rai 4 sta per trasmettere ‘The village’, un thriller psicologico di M. Night Shyamalan che nel 2004, al tempo della sua uscita nelle sale cinematografiche, ha fatto molto parlare di sè. La storia è ambientata nel 1897 e narra di un villaggio circondato ed isolato da un oscuro bosco popolato da creature malvagie che terrorizzano l’intera popolazione. Solo la giovane Ivy, cieca dalla nascita, troverà un giorno il coraggio di attraversare la folta vegetazione e di andare incontro a qualunque pericolo, disposta a tutto pur di arrivare in città e comprare le medicine per Lucius, il suo fidanzato in fin di vita.

Stasera, venerdì 7 agosto alle ore 21.10 su Rai 4, spazio ad un capolavoro di un maestro del brivido del cinema moderno, già autore di uno dei film di maggiore successo nel genere, M. Night Shyamalan. Stiamo parlando di ‘The Village‘, pellicola di produzione statunitense del 2004, che ha visto il noto regista scegliere molti attori tra i più noti sulla scena hollywoodiana per questo suo lavoro. Si fa registrare dunque la presenza tra gli altri di Joaquin Phoenix, Adrien Brody e Sigourney Weaver, attrice di culto già protagonista della saga di ‘Alien’. Shyamalan si è occupato personalmente del soggetto e della sceneggiatura del film, dando sempre risalto a quell’atmosfera di mistero e di ‘non detto’ che permea tutte le sue opere, e che mantiene altissima la tensione dello spettatore dall’inizio alla fine della storia.

La trama si sviluppa intorno alle vicende di un piccolo e isolato villaggio nello stato della Pennsylvania, negli Stati Uniti, chiamato Covington, ai tempi del diciannovesimo secolo. Covington è completamente isolato dall’ambiente circostante, essendo circondato da un bosco nel quale si racconta da generazioni che vi si nascondano spaventose e feroci creature. Nessuno è mai riuscito a superare la foresta a causa di queste malvagie presenze, con gli anziani del villaggio che tengono al riparo tutti gli altri con i loro racconti su quelli che vengono chiamati ‘esseri innominabili’. Si dice che furono proprio i più vecchi di Covington a stipulare un patto con i terribili mostri, che avrebbero rispettato la tranquillità del villaggio, senza fare alcun tentativo di invasione, a patto che nessuno avesse avuto l’impudenza di avventurarsi nella foresta maledetta. L’avvertimento viene rispettato per anni, con gli abitanti di Covington che sviluppano anche l’usanza di non usare mai nessun indumento di colore rosso, capace secondo gli anziani di attrarre in maniera irresistibile le spaventose creature.

Un giovane del villaggio, Lucius Hunt (interpretato da Joaquin Phoenix), è però insofferente ai tanti avvertimenti, e decide ugualmente di inoltrarsi nella foresta delle creature misteriose. La rottura del patto da parte di Lucius ha delle gravi conseguenze, con le creature che iniziano a palesarsi nel villaggio, facendo intendere di essere pronte a portare la loro minaccia anche fuori i confini del bosco. Lucius nel frattempo allaccia una relazione amorosa con Ivy (interpretata da Bryce Dallas Howard), un’affascinante ragazza cieca che vive a Covington. Anche Noah Percy (interpretato da Adrien Brody) è da sempre però innamorato di Ivy: il ragazzo è affetto da un ritardo mentale, e reagisce così violentemente aggredendo Lucius, riducendolo in pericolo di vita. Per salvarlo occorrono delle medicine che non si trovano però a Covington, e così Ivy decide di attraversare il bosco ed affrontare le mostruose creature per andare a procurarsele. Il padre di Ivy però, prima della partenza della ragazza, le confida un segreto che fino a quel momento era stato tenuto nascosto a tutti i giovani del villaggio: i mostri sono in realtà una pura invenzione degli anziani, che vogliono tenere segregati all’interno del villaggio tutti gli abitanti.

Ivy si avventura nel bosco in compagnia di altri due giovani, che presi dalla paura la abbandonano però in solitudine. Subito dopo la ragazza viene aggredita da una delle creature della foresta, che si rivela però essere Noah con un costume: Ivy lo spinge in un burrone e lo uccide, ma essendo non vedente crede di aver davvero combattuto con una delle creature che gli anziani raccontavano infestare il bosco. Alla fine Ivy riesce a raggiungere i confini esterni della foresta, dove incontra un Ranger che non solo le fornisce i medicinali necessari per Lucius, ma le svela anche la verità sul villaggio: si tratta di una riserva creata dagli anziani dei Covington che, delusi dagli eventi della vita, hanno voluto creare una società protetta dalla modernità. Il villaggio vive infatti come se fosse un secolo indietro nel tempo, in realtà il mondo si trova nel ventesimo secolo, e sono sempre stati gli abitanti di Covington a vivere isolati dalla realtà del mondo che li circondava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori