FRANKLIN & BASH 2/ Anticipazioni puntata 8 agosto 2015: Peter e Jared aiutano una vedova

- La Redazione

Franklin & Bash 2, anticipazioni puntata 8 agosto 2015: Peter e Jared si trovano a rappresentare in tribunale prima due marine, chiedendo l’aiuto di Hannah, e in seguito una vedova

Franklin__Bash_fb
Franklin & Bash

Stasera, sabato 8 agosto 2015, Sky Atlantic torna a trasmettere la seconda stagione di Franklin & Bash: andranno infatti in onda il settimo e lottavo episodio, intitolati rispettivamente Summer Girls e Last Dance. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Jared (Breckin Meyer) e Peter (Mark-Paul Gosselaar) si occupano di un caso in aula, quando improvvisamente il giudice Kohler viene arrestato per la relazione con la Pollack, procuratore distrettuale. Un vecchio amico di Damien (Reed Diamond) arriva e gli chiede aiuto, perché accusato dalla lega di softball gay per la quale gioca d’essere eterosessuale. Il problema del giudice è d’aver presieduto una causa inerente Margaret, ma sottolinea che era nel 2009, per poi iniziare a uscire con lei nel 2010. Anche lei dichiara la stessa cosa. Intanto nel caso di Lance, questi racconta d’essersi ubriacato e d’aver ammesso ai propri compagni di non aver mai avuto una relazione con un uomo o esserci uscito. Si sente gay ma non ha trovato nessuno al momento, e non concorda con la definizione che la sua squadra dà dell’essere gay, che coinvolge necessariamente il sesso. Pare che dietro la storia del giudice ci sia un condannato, Julian, che continua a portare rancore nei confronti del giudice.

Gli avvocati scoprono un legame tra lui e Paul, il manager notturno del tribunale, che potrebbe aver modificato alcune date sui documenti ufficiali, così da far risultare una coincidenza tra caso e relazione, e far annullare la sentenza. Ci sono delle telefonate fatte tra i due che valgono come prova, e quando Julian lo scopre s’infuria. L’ex moglie di Lance testimonia contro di lui, dicendo che il matrimonio è terminato per cause di lavoro, e non perché lui era gay, e anche la questione di un sito per appuntamenti tra omosessuali, lei dice che era per aiutare un amico. Sostiene inoltre che avevano una grande attività sessuale. Nel caso del giudice intanto l’accusa controbatte che prima del rapporto fisico nel 2010, ci sarà stato un coinvolgimento sentimentale precedente, che comunque avrebbe potuto offuscare il giudizio dell’uomo. Una guardia carceraria, amica di Margaret, interviene per aiutarla, dicendo che Paul è il cugino di un detenuto, molto amico con Julian. Soprattutto però sottolinea come Margaret abbia una relazione con Julian, che incontra per degli incontri privati come tutor. Margaret nega e la guardia non testimonierà. Il giudice inoltre s’infuria, definendoli pigri, perchè dovrebbero cercare chi vuole incastrarlo e non andare dietro Margaret.

Nel caso di Lance, questi confessa un episodio del college, inerente il suo avvocato, Damien, che dice d’aver colpito a causa di una gelosia per una ragazza che lui stava vedendo. Ammette d’averlo fatto perché sapeva che non avrebbe mai potuto averlo. Alla fine si scopre la relazione con Julian e che era Margaret ad aver incastrato il giudice, così da poterlo far uscire di prigione. Allo studio, Stanton (Malcolm McDowell) annuncia un nuovo cliente, suo fratello Sal, meccanico accusato d’aver spedito in ospedale tre dei suoi dipendenti. Le prove sono contro di lui e i dipendenti lo accusano d’aver premeditato il tutto. Lui però spiega che è stato aggredito da loro, e solo a quel punto li ha pestati. Il motivo del litigio è stato il fatto che Sal avesse intenzione di rigare dritto e smetterla di lavorare auto rubate. Il caso passa nelle mani di Peter e Jared, puniti quasi per aver saltato il meeting mattutino. I due incontrano Sasha e Bonnie, due collaboratrici dello studio per il periodo estivo, che controlleranno l’operato di Hannah e il loro.

In aula si presentano anche i tre dipendenti che l’hanno aggredito, per intimidirlo. Si passa poi alla difficile scelta della giuria, mostrando alla partner come ci si dovrebbe muovere. Alla fine, data la ricostruzione in aula dell’accusa, si arriva a capire facilmente che Sal stava difendendo qualcuno. Si tratta del guidatore dell’auto che i ragazzi volevano derubare. Dunque in questa vicenda è presente un testimone. Si scopre essere Annabelle, la proprietaria di un negozio della quale Sal è innamorato. Tra loro non c’è mai stato nulla, con lui che si limita a entrare molto spesso nel suo negozio, senza mai avere il coraggio di farsi avanti. C’è una storia di donne in questo caso, da Annabelle, di cui Sal è innamorato, fino ad arrivare a Kiki, con la quale c’è stato qualcosa in passato, ma mai nulla di serio. Una sorta di passatempo, che Sal ammette agli avvocati, che intanto si rendono conto che una donna della giuria la sta avvelenando, dal momento che è stata lasciata dal marito che aveva un’amante. Una storia del genere dunque la vive in maniera molto personale, e il suo giudizio è offuscato dalla rabbia per quanto accaduto.

Alla fine si ritrovano costretti a chiedere un favore a Kiki, che dovrebbe aiutare l’altra donna di Sal, sostenendo di non aver ricevuto il regalo da lui mentre lei era in vacanza. Devono fare in modo però che l’accusa chiami Kiki alla sbarra, e per farlo decidono di fregarli, iniziando a parlare della questione amorosa dinanzi al giudice, il che li porterà a indagare a fondo, per poi chiamare la donna. Alla fine Bonnie si dice molto felice d’averli seguiti, reputandoli brillanti, e l’avvocato dell’accusa annuncia di voler convocare Kiki, il che vuol dire vittoria assicurata.

Nel primo episodio di Franklin & Bash in onda stasera, dal titolo Summer Girls, nello studio viene presentata una nuova partner, Alyssa, che attira l’attenzione di tutti per il suo aspetto. Peter e Jared intanto vengono coinvolti in un caso delicato con due ragazze che finiscono in prigione per aver aggredito un marine, e chiedono aiuta ad Hannah senza rendersi conto che lei ha anche un altro obiettivo. Nella seconda puntata, dal titolo Last Dance, invece, Peter e Jared aiutano una vedova a riavere il corpo di suo marito per dargli una degna sepoltura. Ma soprattuto un ultimo saluto che non abbia niente a che fare con le disposizioni – alquanto stravaganti – date dal defunto stesso. Hannah incontra un vecchio compagno di studi e infine sembra esserci uno stalker che infastidisce Stanton, con Karp che pensa che possa essere qualcuno appena uscito di prigione che sta cercando vendetta sarà davvero così?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori