BATES MOTEL 3/ Anticipazioni puntate 1 settembre 2015: Dylan riesce ad ottenere i soldi per aiutare Emma. Una quarta e una quinta stagione in arrivo!

- La Redazione

Bates Motel 3, anticipazioni ultime puntate 1 settemebre 2015: Bradley torna in città e si avvicina a Norman, nel frattempo Dylan riesce a recupare i soldi per l’intervento di Emma…

bates-motel
Bates Motel

Rai Due manderà in onda questa sera gli ultimi due episodi della terza stagione di Bates Motel. La serie tv è stata rinnovata per altri due anni e la rete via cavo A&E tornerà presto a trasmettere il dramma con protagonisti Vera Farmiga e Freddie Highmore. In tutto gli episodi in produzione saranno 20, abbastanza per portare a termine il progetto dei creatori Kerry Ehrin e Carlton Cuse. Non sappiamo però se la quinta sarà l’ultima stagione della serie tv. La quarta sarà trasmessa su A&E nei primi mesi del prossimo anno, la quinta arriverà nel 2017. Non sono ancora state fornite in vece le date della messa in onda sulle reti italiane.

Stasera, martedì 1 settembre 2015, Rai 2 a partire da mezzanotte ospiterà gli ultimi due episodi della terza stagione di Bates Motel: andranno infatti in onda il nono e il decimo episodio dal titolo Crazy e Unconscious. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati con gli ultimi appuntamenti: Norman (Freddie Highmore) è con Norma (Vera Farmiga) e questa si chiede come mai tutti l’abbiano ritenuta ormai defunta, dal momento che era sparita unicamente per una notte. Una volta a casa, Norman risponde a una telefonata. Dall’altra parte c’è James Finnigan. Norma intanto vede che in casa c’è Romero, che la stava aspettando. Lui le dice tutto dell’attentato alla sua vita, ma soprattutto vuol sapere dove sia finita la penna usb, e lei gli dice che Gunner ce l’ha. Romero si mette al lavoro e scopre che Gunner è riuscito ad avere accesso alla lista, nella quale compare anche il nome della sua famiglia. Decide allora di andare in carcere per far visita a suo padre. In seguito Norma lo trova disperato all’esterno di un bar. Lo conduce a casa e lo fa sistemare per la notte in una delle tante camere disponibili.

Dylan (Max Thieriot) chiama Emma (Olivia Cooke) e la ringrazia per il suo aiuto, chiedendole poi di uscire. Suo padre però arriva e le dice di tornare a casa. In seguito Dylan contatta il negozio di Will Decody e scopre che Emma ha bisogno di una cifra vicina ai 20mila dollari per un trapianto di polmoni. Hogan parla di un lavoro con Caleb (Kenny Johnson) e Dylan e dice che pagherà ben 25mila dollari, ma Caleb non ne vuole sapere affatto, nonostante Dylan gli abbia detto che Emma ha bisogno di quei soldi. James chiama il motel e Norma gli parla di Norman. Gli dice che è molto preoccupata per lui. Decide allora di portare James nel seminterrato, così da farli conoscere. Norman si comporta ancora una volta stranamente, e subito dice a Norma che la sua presenza non è richiesta. Lei allora fa ritorno mestamente al piano di sopra. James gli parla del suo lavoro di tassidermista, ma Norma non pare interessato e in breve cambia argomento. Inizia a parlare di sua madre e chiede a James com’era dormire con lei e farci sesso. James comprende la domanda e ritiene che il ragazzo si stia facendo trascinare eccessivamente dai sentimenti per sua madre, arrivando a desiderarla sessualmente. Lo dice chiaramente, prendendo anche un po’ in giro Norman, ma non è una buona idea.

Questi gli si scaglia contro e inizia a strozzarlo, punendolo per aver pensato e detto una cosa tanto riprovevole. James riesce a fuggire, terrorizzato, e una volta fuori parla con Norma, dicendole che deve subito richiedere aiuto per suo figlio, gravemente disturbato. Norma corre giù da Norman e i due hanno una faccia a faccia. Norma prepara la cena, ma Dylan le dice chiaramente di dove far controllare lo stato mentale di suo figlio, che lui ha visto preparare la colazione indossando la sua vestaglia di notte, come se la stesse imitando. Le dice inoltre che andrà a cena con Emma e Norma gli suggerisce di chiederle di unirsi alla famiglia. Norma esce per prendere alcune erbe e vede Caleb con in mano dei fiori per lei. Decide di invitarlo a entrare e Dylan lo presenta a Emma. Caleb canta mentre Norma suona al piano. Norman sente il rumore e si fa vedere, chiedendo cosa ci faccia Caleb. Norma chiede anche a Romero di restare per cena, mentre questi vorrebbe andar via. Quella notte, mentre Norma riposa, suo figlio entra in camera e le si stende di fianco, iniziando ad accarezzarle la coscia. Bob è costretto a scavare una piscina nel Motel dei Bates. Deve farlo come parte dell’accordo stipulato per la penna usb contenente la lista di nomi.

Le cose però degenerano molto rapidamente, dal momento che questi intende ottenere quante più informazioni sul conto di Norma, e per farlo è disposto a qualsiasi cosa, a quanto pare. Decide dunque di rapire James, che ritiene probabilmente essere la persona più vicina alla donna, al di là di suo figlio. James si ritrova così legato in un luogo segreto e torturato dall’uomo, che tenta di convincerlo in tutti i modi a parlare. Alla fine Bob va da Romero e gli racconta tutto ciò che è riuscito a sapere dall’uomo. In pratica gli rivela che James e Norma avevano avuto una relazione, ma soprattutto che Norman ha le mani sporche di sangue, avendo fatto fuori suo padre. Romero va da Norma e decide di dirle tutto, così da constatare la sua reazione e capire se le stia mentendo o meno. Lei continua a portare avanti la storia dell’incidente, e dunque nega che Norman possa aver avuto alcun ruolo nella morte dell’uomo. Romero a questo punto non può che trattarla come una sospettata e decide di interrompere i loro rapporti amichevoli. Caleb e Dylan hanno accettato infine il lavoro di Chick, così da usare i soldi per salvare la vita di Emma. Devono trasportare delle armi in Canada, ma alla fine capiscono che il tutto era una messinscena per far presentare Chick dinanzi ai suoi killer. Ne nasce una sparatoria e Caleb salva Dylan. James decide di sparire dopo quanto accaduto, ma va da Norma e le dice quanto raccontato a Bob. Lei avverte Norman su cosa potrebbe accadere e i due litigano.

Nella prima puntata di Bates Motel 3 in onda stasera, dal titolo Crazy, Norman scopre che Bradley (Nicola Peltz) è tornata in città e, vedendo che Norma è andata avanti con la sua vita, si sente sola al mondo, e così tenta di legare con Norman. Le cose però degenerano e lei lo spinge quasi a far sesso con lei. Intanto Norma dice a Bob che gli consegnerà la penna usb e cerca di clare ancora una volta tutti i suoi segreti. Dylan riesce a consegnare i soldi necessari alle cure di Emma a suo padre. Nellultima puntata della stagione, intitolata Unconscious, Emma reagisce in modo del tutto inaspettato alla bella notizia. Ora che la giovane sa che può ricevere un trapianto di polmoni, ha paura di rigettare gli organi e di morire. Dylan si avvicina e la incoraggia, e alla fine i due si baciano. Nel frattempo, Norma cerca una struttura dover far ricoverare suo figlio, ma il costo sembra essere davvero eccessivo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori