Rachele del Borrello / L’aspirante biologa del Molise. Chi è la finalista di Miss Italia 2015

- La Redazione

Rachele del Borrello, chi è la finalista di Miss Italia 2015: ventunenne originaria di Montefalcone del Sannio, Molise, la ragazza è in gara col numero 22. Ecco la sua scheda.

delborrello_rachele_r439
Rachele Del Borrello

Tra le 33 concorrenti finaliste di Miss Italia 2015, in programma questa sera su La7, c’è anche Rachele Del Borrello, ventunenne originaria di Montefalcone del Sannio, Molise. La ragazza, in gara col numero 22, è alta 1,70 m, ha capelli castani e occhi castano scuro. Già vincitrice del titolo di Miss Equilibra Molise, Rachele ha confessato che in realtà è stato suo zio, uno dei principali punti di riferimento nella vita della giovane, ad iscriverla a sua insaputa alla tappa delle selezioni regionali di Castelmauro. La giovane si descrive come “una ragazza forte e determinata che ama la vita e non si arrende davanti agli ostacoli” e per questo motivo afferma di avere tutte le carte in regola per poter vincere lo scettro di regina di bellezza d’Italia, non solo per sè ma anche per la sua terra, il Molise, che “merita di avere Miss Italia”.

Sfilate a parte, Rachele ha numerose altre passioni nella vita. La ragazza, infatti, è un’eccellente studentessa: si è diplomata a pieni voti al liceo scientifico Mattioli e adesso frequenta il terzo anno di biologia allUniversità Politecnica ad Ancona nelle Marche. Dopo la laurea, infatti, la bella molisana aspira a diventare un’importante biologa ricercatrice. Un’altra delle sue passioni principali è la fotografia e la cinematografia: la giovane ama infatti passare il suo tempo libero scattando fotografie a paesaggi e alle persone, oltre che a realizzare videoriprese per compleanni e anniversari e guardare capolavori del cinema. Tra le sue altre passioni un posto particolare è occupato sicuramente dalla musica: la ragazza canta e balla e sta imparando a suonare la chitarra da autodidatta. Tra gli sogni nel cassetto, Rachele sogna di diventare una brava moglie e madre e di rendere orgogliosi il suoi genitori e il suo paese.

Ricordiamo che durante la serata sarà possibile esprimere la propria preferenza sei volte, e, per ciascuna delle fasi di voto, si potrà votare telefonicamente al massimo cinque volte per singola utenza. Oltre al pubblico ci sarà anche la giuria ad esprimere le proprie preferenze: Vladimir Luxuria, Claudio Amendola e Joe Bastianich insieme al produttore cinematografico Massimo Ferrero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori