BALLERS/ Anticipazioni puntata 25 settembre 2015: Spence accetta di farsi visitare da un neurologo

- La Redazione

Ballers, anticipazioni puntata 25 settembre 2015: mentre Spence accetta di farsi visitare da un neurologo, Charles viene bombardato da numerosi messaggi di una certa Sammy

Ballers_Fb_r439
Ballers

Stasera, venerdì 25 settembre 2015, Sky Atlantic manderà in onda a partire dalle 22.00 il quarto episodio di Ballers, intitolato Heads Will Roll. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Joe (Rob Corddry) cerca di spiegare a Spence (Dwayne Johnson) di averlo voluto solo infastidire nel dirgli che Anderson (Richard Schiff) non volesse assumerlo e che non cera nulla di vero nelle sue parole ma quando i due salgono sullo yacht del boss sembra che invece sia tutto reale. Spence riferisce al capo di essere sul punto di organizzare un grande evento aziendale che ne aumenterà il prestigio attirando nuovi clienti ad alto reddito. Aggiunge anche di essere riuscito a stipulare due contratti a Vernon (Donovan W. Carter) e a Ricky (John David Washington), due stelle dello sport che permetteranno all’azienda di avere molti altri ingaggi. Anderson pensa invece che Spence stia parlando di cose inesistenti ma Joe chiede al capo di prestargli il suo amato yacht per allettare maggiormente i clienti e potergli portare dei risultati concreti. Nel frattempo Ricky scopre che qualcuno ha rubato i suoi effetti dallarmadietto e li ha immersi in una vasca di ghiaccio, comprese le sue Jordan. Sulle prime Ricky finge di stare allo scherzo ma subito dopo aggredisce Alonzo Cooley (Antoine Harris).

Più tardi alla festa accorrono centinaia di personalità di spicco del mondo sportivo e i loro accompagnatori fra cui anche Legs (Arielle Kebbel) che maligna con Spence su un suo probabile uso di stupefacenti. Spence ribatte di essere invece pulito da quando si sono lasciati il mese prima ma Legs infierisce ricordandogli della lite che Ricky ha avuto negli spogliatoi. Poco dopo Vernon chiede che Reg (London Brown) possa andare d’accordo con Spence e quindi quest’ultimo cerca di appianare i loro dissidi mentre Reg lo accusa di averlo voluto escludere dai piani che aveva in mente per Vernon. Spencer gli ricorda che il giocatore è rimasto al verde davanti ai suoi occhi ma Reg si difende dicendo che finge di essere diverso da come sia in realtà e di essere alla fine un truffatore come tutti gli altri. Intanto Vernon incontra Charles “Chuk” Greane (Omar Benson Miller) che gli confessa di sentirsi un fallito da quando ha smesso di giocare e che è insoddisfatto della sua vita anche se dovrebbe esserne felice visto che ha tutto ciò che un uomo può volere. La festa sembra andare bene e Joe cerca di conquistare gli atleti introducendosi nei loro giochi e attirando le simpatie di tutti con i suoi modi. Reggie sente dei commenti ammirevoli dai giocatori nei confronti di Spence e cerca di screditarlo ai loro occhi. Spence riesce ad allontanarsi dalle ingiurie ma Reggie lo segue pretendendo di avere una percentuale sullingaggio di Vernon e quando se ne va Spence assume degli ansiolitici per reggere il nervosismo.

Lallenatore se ne va facendo le sue raccomandazioni alla squadra e la festa entra ancora di più nel vivo almeno fino a quando Ricky scopre che la sua ex amante Kara (Ella Thomas) è la madre di Alonzo. Spence lo avvisa che il suo rapporto con Kara potrebbe compromettere la sua reputazione come giocatore mentre Reg invece consuma della droga con un gruppo di ragazze a bordo dello yacht di Anderson. Più tardi durante la notte Reg provoca nuovamente Spence dicendogli che se non lo renderà partecipe dei guadagni gli impedirà di fare contratti con tutti i giocatori che conosce e lo accusa di volergli rubare una famiglia perché non ne ha mai avuta una. Spence a quel punto non tollera più le sue parole e lo spinge facendolo cadere a terra davanti agli occhi di tutti cadendo così nel tranello di Reg e dimostrando che le sue parole sono vere. Spence prova a recuperare attribuendo tutto allalcool e ricordando a tutti che stanno partecipando ad una festa. Latmosfera si tranquillizza nuovamente ma Joe chiama i presenti “negri” e i giocatori decidono di buttarlo nellacqua per averli insultati.

Nella puntata di Ballers in onda stasera, venerdì 25 settembre 2015, Joe lotta contro i postumi della sbornia mentre cerca di conquistare ancora i nuovi client sullo yacht di Anderson. Spence ammette finalmente di essere sotto pressione e accetta la proposta di Legs di sottoporsi alle cure di un neurologo di medicina sportiva per gli episodi ricorrenti avvenuti dopo un trauma cranico. Purtroppo Spence scopre anche che il conflitto avuto con Reggie rischia di compromettere seriamente la possibilità di avere la firma finale di Vernon sui contratti. Lamico di Vernon è sempre più convinto che Spence stia cercando di fregarlo e pretende di ricevere un lauto compenso per ciò che fa per il giocatore.

Fortunatamente Reggie mostra invece il suo ego spropositato quando afferma che le cifre impressionanti che produce lingaggio di Jason con i Dallas Cowboys non siano abbastanza, un evento che porterà Spence a risanare il rapporto con Vernon che gli chiederà di mantenere la loro attività e la loro relazioni personali. Charles viene bombardato da numerosi messaggi di una certa Sammy che dice di averlo conosciuto alla festa ma di cui lui non ricorda assolutamente nulla. Laudacia di Sammy non si ferma ai soli sms in quanto cerca di convincere Charles inviandogli delle immagini che la ritraggono nuda in posizioni provocanti. Charles chiede aiuto a Ricky e scopre che è stato lui a dare il suo numero di telefono a Sammy mentre la moglie sospetta già che suo marito si comporti in modo fin troppo strano. Ricky invece si riappacifica con Alonzo che è felice di sapere che ha interrotto la relazione con la madre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori