PIPER/ Su Canale 5 il film con Martina Stella e Anna Falchi. Le glorie passate dallo storico locale

- La Redazione

Va in onda oggi pomeriggio – sabato 26 settembre – su Canale 5, Piper, il film di Carlo Vanzina con Martina Stella e Anna Falchi sul celebre locale romano. La trama del film

anna_falchi_jump_439
Anna Falchi

Il film, del 2017, diretto di Carlo Vanzina, con Martina Stella e Anna Falchi, è stato mandato in onda in prima tv nel 2007 da Canale 5 e ha raccolto 5.149.000 telespettatori. Il film ruota intorno al celebre Piper Club, o Piper, una delle discoteche più famose di Roma.  Fondato a metà degli anni sessanta, nel pieno del boom economico del Paese, il locale divenne il punto di riferimento di una generazione, unendo musica, costume e arte. tantissimi gli artisti che passarono per il Piper, decretandone il successo, come gli Equipe 84, che suonarono all’inaugurazione, i Dik Dik, Fred Buongusto, Mina, Renato Zero,Loredana Bertè. Non solo cantanti italiani, ma nel 1968 vi suonarono anche i Pink Floyd, agli esordi.

Piper, è un film del 2007, di Carlo Vanzina, incentrato sul celebre locale capitolino. A Roma, alla fine del 64, il Piper Club sta per fare il suo debutto commerciale e levento attira la curiosità di molte persone che cercano in tutti i modi di procurarsi i biglietti dentrata. E il primo locale di quegli anni in cui le persone di tutte le età e di ogni estrazione potevano riunirsi per ballare fino allo sfinimento. Un luogo in cui nacquero incontri che fecero nascere o finire matrimoni. A Roma arriva anche la giovane Milena (Martina Stella), scappata di casa per inseguire il sogno di diventare una cantante affermata. La prima ragazza che Milena conosce in città è Mary che la introduce nella sua compagnia e con cui nasce una forte amicizia. In questo contesto Milena conosce il gruppo musicale “I Demoni” di cui fa parte anche il musicista Mario Proietti. Nel giro di poco tempo Milena si fa conoscere anche come cantante mostrando il suo grande talento e di avere tutte le carte in regola per diventare una grande star del mondo della musica. Mario la invita ad entrare nel suo gruppo ma il padre cerca di ostacolare in ogni modo la scelta del figlio di fare il musicista perché non approva lidea che non abbia deciso di trovare un lavoro più serio, come quello del tassista, lo stesso che fa lui.

Intanto il giornalista Roberto Benetti, rivoluzionario comunista, sta cercando tramite i propri articoli di far cadere il governo ma riceve una grossa battuta darresto dal direttore del giornale che gli ordina di occuparsi invece di cronaca. Per questo motivo Roberto comincia ad informarsi sullapertura del Piper e mentre sta svolgendo le sue ricerche per il prossimo articolo, un suo informatore gli riferisce che un ministro di grande notorietà, ma di cui non si conosce lidentità, ha una relazione segreta con unattrice di nome Sabrina May(Anna Falchi). Roberto decide di cominciare a frequentarla per carpirle qualche informazione e scrivere un grande scoop. Scopre così che Sabrina è lamante dellOnorevole Manlio De Vito ma a quel punto Roberto si è accorto di essersi innamorato di Sabrina e non è più così convinto di far scoppiare lo scandalo. Intanto la marchesa Cafiero si preoccupa per il figlio che ha deciso di lasciare da parte le sue origini nobili per vivere come un qualsiasi ragazzo della sua età. Il ragazzo in quel periodo conosce e frequenta Milena e Mario e cerca di aiutarli a diventare delle celebrità in campo musicale. Poco prima che il Piper Club faccia la sua inaugurazione, la marchesa scopre che il figlio è gay.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori