SECRET AND LIES/ Anticipazioni e diretta streaming puntata 27 settembre 2015: Ben aiuta il figlio di una vicina, Matt Daly

- La Redazione

Secret and Lies, anticipazioni puntata 27 settembre 2015: Ben si trova ad aiutare il figlio di una vicina, Matt Daly, ma arriva a sospettare qualcosa in merito alla sua giacca…

Secret_Lies_r439_foo_facebook
Secrets and Lies in onda su Rai 4 in prima serata

Tra poco su Rai 4 due episodi in Prima TV della nuovissima ‘Secrets and lies’, la serie tv poliziesca statunitense. Nelle puntate di oggi, ‘The jacket’ e ‘The confession’, Ben riesce a soccorrere il figlio di un suo vicino che, sfortunatamente, è gravemente autistico. Poco dopo nel bosco l’uomo trova degli indizi che lo portano ad una nuova posta sull’omicidio di Tom. Vi ricordiamo che sarà possibile seguire ‘Secrets and lies’ su Rai 4 alle 21.10 oppure in diretta streaming sul sito di Rai TV cliccando qui.

Stasera, domenica 27 settembre 2015, sul piccolo schermo di Rai 4 torna Secret and Lies, la serie tv con Ryan Philippe: verranno trasmessi il quinto e il sesto episodio, intitolati rispettivamente The jacket e The confession. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Jess (Natalie Martinez) confessa a Ben (Ryan Phillippe) di aver parlato della sua paternità con la sorella Nicole (Meaghan Rath) e poco dopo la scoprono infatti a letto con Scott (Benjamin Ciaramello) che viene fatto quindi arrestare. Mentre sta mettendo gli addobbi Dave (Dan Fogler) perde l’equilibrio e chiede a Ben di prendergli la scala dal furgone. Al suo posto Ben trova la torcia e in preda al panico la nasconde dentro ad un borsone che chiude poi allinterno di un armadio del garage. Il giorno successivo Christy (KaDee Strickland) entra in garage con la Cornell (Juliette Lewis) per darle la ricevuta dacquisto della torcia e Ben diventa sempre più nervoso perché il detective è vicino al borsone. Rimasto solo Ben nasconde la torcia dentro ad un pacco regalo e tormentato dai ricordi su Tommy decide di visitare la sua tomba dove incontra Scott che è stato rilasciato dopo che Nicole ha confermato il suo alibi.

La stessa sera Ben accusa la moglie di averlo tradito dopo aver trovato fra i suoi acquisti un test di gravidanza ma Christy si rifiuta di parlarne affermando solamente la sua innocenza. Subito dopo Ben si confida con Dave che si dichiara sicuro che il test sia invece di Natalie. Ben la trova ubriaca mentre bacia un amico che allontana immediatamente minacciando di ucciderlo e Natalie lo accusa di essere un assassino. Dave porta via la ragazza e il giorno dopo Ben gli chiede di rilasciare una dichiarazione alla Cornell perché qualcuno lo ha filmato mentre minacciava Cooper. Tuttavia non appena gli apre Ben si accorge che Dave ha sul petto i brillantini di Natalie e accusandolo di essere andato a letto con la figlia lo caccia davanti agli occhi della Cornell. La Cornell svela ai genitori che due sere prima della sua morte Natalie aveva affidato Tom alla vicina Vanessa Richardson (Kate Ashfield). Ben scopre poi che i Richardson avevano un figlio e fra i suoi effetti trova una foto di Malcolm in un rapporto della procura dove il bambino è pieno di lividi. Durante le sue ricerche risale anche al precedente nome di Joe Richardson (Steven Brand) presente in un’inchiesta inglese dove era stato accusato per molestie sessuali su minori.

Ben prova a denunciare la cosa alla Cornell che invece gli suggerisce di chiedere a Dave con chi Natalie fosse a quel concerto. Ben lo trova dalla madre Ellie (Caroline Aaron) dove Dave ammette di averla accompagnata ma lo butta fuori di casa per le eccessive accuse. Giorni dopo Ben chiede a Fenton (Michael Beach) di procurargli la registrazione del processo che Joe aveva avuto quando si chiamava Rawlings ed il giornalista gli suggerisce di cercare in casa del pediatra oggetti legati ai bambini tenuti come trofei. La sera stessa accetta di andare ad una cena dai Richardson dove Joe lo sbatte fuori di casa dopo aver sorpreso Ben a rovistare fra le sue cose. Poco dopo Vanessa lo raggiunge nella sua abitazione dove gli spiega che Malcolm era affetto da unemofilia interna che inizialmente non era stata diagnosticata. Un medico vide i lividi e denunciò i genitori agli assistenti sociali che portarono Malcolm in una casa famiglia dove un responsabile lo picchiò fino alla morte. Il giorno dopo Natalie fa il test di gravidanza che risulta negativo e che la notte della festa Dave laveva solamente abbracciata perché sconvolta. Fenton scopre che lemofilia di Malcolm è dovuta al fatto che Joe e Vanessa sono fratellastri e chiede a Ben di rilasciargli unintervista esclusiva se vuole evitare che pubblichi lo scoop sui Richardson. Ben prova ad avvertire i vicini ma scopre dalla Cornell che hanno lasciato la città in seguito alle sue accuse a Joe. La detective gli fa ascoltare inoltre un messaggio ambiguo diretto a Jess che Ben aveva lasciato per errore sulla segreteria di una donna la notte prima dellomicidio.

Nella prima puntata di Secret and Lies in onda stasera su Rai 4, Ben chiede a Dave di dargli la conferma di quella telefonata ma lamico non riesce a ricordare gli eventi di quella sera. Durante una delle sue corse Ben viene insospettito dal fatto che la giacca di Matt Daly presenta delle macchie di sangue chiedendo spiegazioni alla madre Lisa che preferisce non rispondere alle domande. I suoi sospetti aumentano quando Dave lo avvisa che laltro figlio della donna è un noto tossicodipendente. Giorni dopo Ben trova una serie di torce disposte in fila nel suo garage dove accorre anche Cornell avvisata da uno sconosciuto. Successivamente Matt viene dichiarato innocente e Cooper viene smascherato come vandalo mentre la Cornell scopre che la torcia non c’entra con l’omicidio. Nella seconda puntata, invece, la polizia offre la sua protezione quando Ben scopre che il suo sistema di sicurezza è stato violato. Dopo poco Ben riceve un video che lo riprende mentre dorme e con in sottofondo la conversazione avuta con Dave sulla torcia. La polizia trova in casa una telecamera militare e Ben decide di trasferirsi da Dave lasciandoli indagare. Quella stessa notte Kevin rapisce Ben che riesce a scappare e a raccontare tutto alla Cornell che interviene per larresto. Il detective ammette di sapere che Kevin era un molestatore e Fenton propone a Ben di aiutarlo a incastrare la Cornell.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori