Una vita / Anticipazioni: Leonor Vs Maximiliano, dirà addio al suo papà? (Puntate 30 e 29 Settembre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 30 e 29 Settembre: la soap spagnola torna con la corsa di Manuela e German al famoso orologio. Riusciranno i due ad arrivare per primi?

una_vita
Una vita

Una vita torna anche domani con una nuova puntata in cui vedremo Leonor e Pablo dirsi addio, almeno per quello che riguarda una vita insieme alla luce del sole. I due si vedranno ancora ma per adesso andranno avanti con il loro piano, quello che prevede che la bella scrittrice sposi Claudio. Leonor, però, non si arrende e quando arriva a casa urla contro al padre tutto il suo odio per quello che ha fatto. La giovane, che ha sempre amato suo padre, sembra volerlo cancellare dalla sua vita, sarà così? Cayetana non ha raggiunto il suo scopo visto che Manuela e German sono arrivati per primo all’orologio, cosa farà adesso?

Sono stabili gli ascolti della nostra soap spagnola preferita. Una vita continua a mietere successi e, dopo aver conquistato un posto d’onore nel palinsesto Mediaset, continua ad andare in onda tutti i pomeriggi anche con puntate a metà. In particolare, quella di ieri che ha visto German lasciare Cayetana spingendo la donna ad un’ulteriore vendetta, ha portato a casa 2.700.000 spettatori con il 17.27% di share.

Torna anche oggi con una mini puntata in cui vedremo Manuela e German alla ricerca del famoso orologio prima che sul luogo dove è seppellito Espinoza arrivi la Polizia. I due alla fine riusciranno a compiere la missione, come la prenderà Cayetana? Leonor e Pablo sono sul punto di scappare ma Claudio vede il garzone e le rivela la verità sul padre della sua amata e sul fatto che ha perso tutto, anche la sua casa. 

La tensione in casa De La Serna ha ormai raggiunto le stelle, al punto che German deciderà di annullare il viaggio ormai programmato da tempo, facendo innervosire non poco la signora De La Serna. Nel frattempo Sauro decide di fare la cosa giusta, ovvero andare dalle autorità e raccontare tutta la verità su come siano andate le cose nell’omicidio del dottor Espinosa. Parla con un agente però che è stato lautamente corrotto dalla Cayetana. Ora sa dov’è sepolto il cadavere del dottore, e per chiudere questa faccenda, evitando di coinvolgere agenti puliti e in grado di risolvere questa situazione, prende seriamente in considerazione l’idea di uccidere Sauro, eliminando un personaggio ormai scomodo. 

Riassunto ultima puntata Cayetana, allertata dal poliziotto di quanto successo, concorda con lui che Sauro va fatto fuori una volta per tutte. Gli ordina inoltre di condurla sul posto dov’è sotterrato Espinosa. Arrivati lì dovrà dissotterrarlo, così da poter recuperare l’orologio di German sul polso del cadavere. In questo modo, una volta prelevato, potranno utilizzato come prova, così da incastrare suo marito. Piazzarlo al posto giusto potrebbe rappresentare una prova schiacciante nell’eventuale processo, che porterebbe, nella migliore delle ipotesi, a una lunga condanna carceraria, mentre nel peggiore dei casi, alla condanna a morte per il povero German. I due però restano terribilmente sorpresi nello scoprire che, dopo la tanta fatica per dissotterrare il cadavere, nessun orologio viene trovato. Sul polso di Espinosa non c’è nulla, e la spiegazione è molto semplice. Con largo anticipo infatti German e Manuela, corsi sul posto, li hanno preceduti, iniziando a scavare e sottraendo l’orologio al defunto, consapevole del fatto che sua moglie avrebbe potuto sfruttarlo per incastrarlo. Dopo averla vista dare dei soldi a Sauro quella notte, la teme profondamente, cambiando del tutto il parere sul suo conto. Rosina intanto tenta di convincere sia Celia che Felipe ad accettare in casa i pronipoti, Marcos ed Epifania, ma i due non paiono per nulla convinti dall’idea. Leonor e Pablo invece, più convinti che mai a lasciarsi alle spalle tutto questo, si stanno organizzando per la grande fuga. I due si amano e un matrimonio, seppur non ufficiale, è stato già celebrato. Tutto potrebbe cambiare però quando lei scoprirà che la casa dei suoi genitori è ora di proprietà del suo ex promesso sposo, che l’ha vinta a poker. German fa ritorno alla Deliciosa, dove troverà proprio sua moglie. La scena è impagabile, dato che lui, senza dare troppo nell’occhio, estrae l’orologio dal taschino approfittando di una banale scusa. Lascia così di stucco la Cayetana, che si limita a guardalo fissa e in maniera prolungata. La tensione è davvero alle stelle, e alla fine la donna non resiste più, conscia del fatto che il marito sa ormai tutto. Inizia ad ammettere qualcosa, ma non tutto. Gli dice infatti d’aver contattato Sauro, ingaggiandolo per far fuori il dottore Espinosa. Non aveva idea, a suo dire, che l’uomo avesse con sé l’orologio di German, e che dunque fosse stato sotterrato con l’oggetto al polso. In pratica gli dice che è una criminale, ma che non intendeva affatto incastrarlo. German però non crede a una sola parola uscita dalla sua bocca, non più ormai. Ha visto il suo vero volto e ne prova disgusto e disprezzo. Claudio infine riuscirà a intercettare i due amanti pronti alla fuga. Pare voglia comunque stare con lei, anche se dovesse voler dire fuggire insieme a lei. E’ indubbio che Leonor debba nuovamente operare una scelta, e anche molto ardua, mentre Maximiliano, distrutto, si reca dalla sua amatissima figlia, così da poterla salutare per l’ultima volta. Un addio straziante prima di partire per non tornare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori