FRENCH KISS/ Su Rai 3 il film d’amore con Meg Ryan e Kevin Kline. Trailer

- La Redazione

Questa sera, giovedì 3 settembre 2015, Rai 3 trasmette “French Kiss”, una commedia sentimentale americana del 1995 interpretata da Meg Ryan, Kevin Kline e Timothy Hutton. La trama

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Tra poco va in onda, su Rai 3 ‘French kiss’, la commedia sentimentale con Meg Ryan. La storia parla di Kate, una giovane ragazza innamoratissima del suo fidanzato Charlie. Quando l’uomo a Parigi per lavoro, chiama la donna e le annuncia che è innamorato di un’altra e che non farà più ritorno, Jate va su tutte le furie. Vincendo a sua paura di volare la donna corre a Parigi, determinata a riprendersi il suo uomo. Sull’aereo incontra però Luc, un ladro che, per passare ai controlli, nasconderà nel bagaglio della sua compagna di volo il bottino del suo ultimo furto. Ecco il trailer del film.

, in onda oggi in prima serata su Rai 3, non è solo una commedia romantica ben riusita ma anche una vera panoramica sulla Francia tutta. Il regista infatti racconta non solo di tutti i magnifici paesaggi di questa regione, ma dei persnaggi e delle usanze che lo caratterizzano. Passa infatti dalla bellissima Costa Azzurra alle campagne e ai vigneti di Cannes, alle caricature dei personaggi di francia come il parigno snob, il coltivatore di vigneti, il ladro gentiluomo, la donna focosa, l’esperto di vini. Pur essendo un film americano, dunque, French Kiss è un pero e proprio film omaggio alla francia e al suo popolo.

French Kiss, in onda oggi alle 21.15 su Rai 3, è un commedia romantica prodotta in USA nel 1995. La regia è di Lawrence Kasdan, la sceneggiatura invece di Adam Brooks. Gli attori principali sono Meg Ryan e Kevin Kline. La storia parla di Kate (Meg Ryan), una donna americana che vive nella città di Toronto insieme a Charlie (Timothy Hutton), il suo fidanzato. Kate ha la fobia dell’aereo e quando il fidanzato accetta di trasferirsi a Parigi per lavoro, lei rimane a Toronto, anche perchè ancora non ha ottenuto la cittadinanza canadese. Dopo qualche tempo Charlie le telefona, le racconta di aver conosciuto Juliette (Suzan Anbeh), una ragazza francese di cui si è innamorato e per la quale ha deciso di lasciarla. Nella speranza di riconquistarlo, Kate si trascina spaventata all’aeroporto e si imbarca sul primo aereo per Parigi. Durante il volo conosce Luc (Kvin Kline), un uomo che spera di comprare un vigneto con il ricavato della vendita di una collana rubata, che ha messo al sicuro nel fondo di una piantina.

Quando l’aereo atterra Luc, che intanto ha nascosto il gioiello nella borsa di Kate, si offre di accompagnare la ragazza all’albergo in cui si trova Charlie. Kate preferisce prendere un taxi e l’uomo la rincorre per poter recuperare la sua collana. Arrivata all’albergo Kate, alla vista di Charlie e Juliette intenti in effusioni amorose, si sente malissimo e sviene immediatamente. Bob (François Cluzet), un ladruncolo che assiste alla scena, approfitta della confusione del momento e si avvicina alla donna accasciata rubandone la borsa di Kate. Intanto arriva Luc che, dopo aver assistito la giovane senza forze,si getta con lei in un disperato inseguimento del malfattore.Scovato Bob, Luc scopre che l’uomo ha purtroppo già rivenduto tutto quello che c’era nella borsa…Tranne la piantina, che, giocando d’astuzia Luc riesce a riprendersi. Kate capisce che Luc è un ladro e che si è servito di lei per i suoi loschi affari. Delusa su tutti i fronti decide di rientrare a Toronto ma, arrivata all’ambasciata americana scopre di non avere ancora la cittadinanza canadese e di essere bloccata, quindi, in Europa.

Nel frattempo Luc, che non ha ritrovato la collana nella piantina, sospetta che il gioiello sia caduto nella borsa della ragazza, che per fortuna incontra in stazione appena prima che la donna salga sul treno diretto a Cannes, dove il suo ex-fidanzato incontrerà i genitori della sua nuova fiamma. Luc si precipitasul treno con la donna, ma quando Kate ha un malore, i due sono costretti a scendere alla prima stazione e si ritrovano proprio nella cittadina d’origine di Luc che, a distanza di anni, rivede finalmente i suoi familiari.

Luc decide di raccontarsi a Kate, le parla del suo passato e dei suoi programmi per il futuro, dei suoi sogni. I due diventano amici e, anche se Luc non ha trovato niente nella borsa della donna, è pronto ad aiutarla a riconquistare Charlie. Con grande sorpresa di Luc, Kate gli confida che la collana non è andata persa ma è in un luogo sicuro. I due arrivano a Cannes, dove la donna viene fermata da un agente di polizia da tempo sulle tracce di Luc. Saputo che se il gioiello verrà restituito nel giro di poche ore, Luc non finirà in prigione, Kate finge di vendere la preziosa collana e la consegna al poliziotto che la sta aspettando nella gioielleria. La donna consegna a Luc il suo danaro, facendogli credere che si tratti del ricavato della vendita della collana. Kate che è riuscita a suscitare la gelosia del suo Charlie, si rende conto di non provare più amore per quest’uomo e chiude definitivamente la sua relazione con lui. Luc a sua volta si accorge di non poter fare a meno di Kate, quindi corre all’aeroporto, le dichiara il suo amore e le chiede di non partire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori