PECHINO EXPRESS 2015/ Ed. 4, anticipazioni e news: i Fratelli Naike Rivelli e Andrea Facchinetti raccontano le loro paure (oggi, 5 settembre 2015)

- La Redazione

Pechino Express 2015, ed. 4: news e anticipazioni 5 settembre 2015. La coppia de Le persiane formata da Giulia Salemi e Fariba Tehrani si è raccontata in un’intervista. Foto e video

pechino_espress_4_nuovo_mondo
Pechino Express 2016, anticipazioni e news

A due giorni dallinizio della quarta stagione di Pechino Express, i fratelli Andrea Fachinetti e Naike Rivelli, figli di Ornella Muti, rivelano le loro paure. Se da una parte cè Naike, timorosa di non riuscire a reggere la presenza del fratello senza avere una stanza tutta per sé nella quale rinchiudersi nei momenti no, dallaltra parte cè Andrea che appare più sicuro non sapendo effettivamente cosa aspettarsi da questesperienza. Molto uniti e affiatati, Andrea e Naike faranno sicuramente divertire il pubblico riuscendo anche a conquistarlo con la loro genuinità. Cliccate qui per vedere il video.

Sono partiti per il Sud America per vivere una nuova avventura e insieme e conquistare il pubblico di Pechino Express 4. Stiamo parlando della coppia dei Compagni formata da Giovanni Scialpi e Roberto Blasi. Compagni nella vita, girando per le strade del Perù, della Bolivia e dellEcuador hanno scoperto di non poter fare a meno luno dellaltro e oggi sono marito e moglie. Alla viglia della partenza, i due hanno rilasciato unintervista ai microfoni di Pechino Express in cui hanno rivelato qualche segreto della loro coppia. Curiosi di scoprirli? Allora cliccate qui.

Pechino express 2015 è dietro l’angolo. La quarta edizione dell’unico vero e proprio reality in mano alla Rai ci terrà presto compagnia per alcune settimane a partire dalla doppietta dei prossimi giorni. Due puntate in tre giorni e cos’altro potremo desiderare? Come di consueto, anche quest’anno, infatti, il reality partirà con una doppia puntata, una il 7 e una il 9 Settembre e a noi non resta che preparare gli zaini e partire come scritto qui: “MANCANO 2 GIORNI A #PECHINOEXPRESS!Preparate gli zaini: tra due soli giorni partirete assieme a noi alla scoperta di Ecuador, Perù e Brasile! Ci vediamo LUNED e MERCOLED alle 21.15 su Rai 2! Il Nuovo Mondo vi aspetta!“. 

Mancano solo due giorni al grande ritorno di Pechino Express. Lunedì 7 settembre, alle 21.15 su Raidue, partirà ufficialmente la quarta edizione del reality show più bello della televisione italiana, quello in cui le otto coppie di concorrenti dimenticano ogni comfort per tuffarsi in unavventura emozionante e irripetibile. Pechino Express 4 Il nuovo mondo, porterà i concorrenti alla scoperta delle bellezze, dei misteri e dei luoghi incontaminati del Perù, della Bolivia e dellEcuador. Un viaggio senza precedenti che il pubblico non vede lora di guardare così come il conduttore, Costantino Della Gherardesca che, su Instagram, con il promo, ha fatto partire il countdown ufficiale. Cliccate qui per vedere il video.

Giulia Salemi Fariba Tehrani sono madre e figlia e partecipano a Pechino Express 2015 formando la coppia de Le Persiane. In una foto pubblicata su Instagram dall’account ufficiale di Pechino Express vediamo le due durante l’intervista che tutte le coppie hano realizzato prima della partenza. Giulia in bianco e Fariba in rosso, siedono elegantemente sui loro sgabelli rispondendo con entusiasmo alle domande della produzione (clicca qui per vedere le foto). La figlia è preoccupata che la madre sia troppo disponibile nell’aiutare gli avversari mentre i problemi che Giulia potrebbe creare alla coppia dipendono principalmente dal suo essere schizzinosa in materia di cibo e nel profondo odio per la sporcizia. Anche Fariba ama i confort e confessa che nel preparare la valigia per partire ha avuto qualche problema: “Avevo messo quattro abiti da sera e due paia di scarpe col tacco, me li hanno fatti togliere”. Tra madre e figlia potrebbero poi sorgere problemi legati alla convivenza: pare infatti che la prima vada su tutte le furie molto facilmente, mentre la seconda sarebbe una “gran chiacchierona”. Clicca qui per vedere tutta l’intervista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori