ANNA E YUSEF – UN AMORE SENZA CONFINI/ Replica e riassunto prima puntata 7 settembre 2015: come vederla in video streaming

- La Redazione

Anna e Yusef – Un amore senza confini, la replica e il riassunto della prima puntata del 7 settembre 2015: ecco come vederla in video streaming sul web grazie al servizio di Rai.tv

incontrada_r439
Vanessa Incontrada

Ieri sera, lunedì 7 settembre 2015, è andata in onda su Rai 1 la prima di due puntate della miniserie Anna e Yusef – Un amore senza confini. Vediamo che cosa è successo: Anna e Yusef formano una splendida famiglia dal colore multietnico e con la sinergia delle loro due diverse culture hanno creato Nadira, la loro bambina. Anna è italiana mentre Yusef è tunisino e si è appena laureato in ingegneria. Il loro amore è minacciata dal vento del razzismo di alcuni e dallintegralismo religioso di altri, ma Anna riesce ad ottenere il divorzio e presto potrà sposare il suo Yusef che si è appena laureato. Una notte Yusef viene prelevato dalla polizia per via di una segnalazione ma viene rilasciato perché incensurato. Successivamente un agente avvisa lispettore che in realtà Yusef risulta denunciato per sospetta associazione mafiosa e gli viene intimato di lasciare lItalia se verrà condannato. Yusef vuole andare a Milano per trovare chi lo ha segnalato in passato, sicuro che si tratti di qualcuno vicino a lui al suo arrivo in Italia.

Nel frattempo, Anna è alloscuro di tutto ma preoccupata dellassenza del marito gli chiede di dirle tutta la verità su quello che sta succedendo. Anna contatta Aicha, la sorella di Yusef, per risalire ai nomi degli altri immigrati dellepoca mentre Yusef decide di chiedere aiuto al suo datore di lavoro. Lispettore comunica a Yusef che dovrà lasciare il paese entro quindici giorni se non troverà il modo di dimostrare la sua innocenza. Il datore di lavoro di Yusef, il dottor Borghetti, prova ad intercedere per lui presso la questura garantendo per lui ma quando viene a sapere che sul suo beniamino pende una grave accusa decide di licenziarlo. Yusef riesce a convincerlo di dargli il tempo necessario perché il suo avvocato dimostri la sua innocenza e Borghetti acconsente di attendere due settimane. Yusef scopre che a denunciarlo è stata Jasmine, una ragazza con cui aveva avuto una breve relazione e che abiterebbe a Castel Volturno.

Purtroppo Jasmine non risulta più nel paese e tramite un amico Yusef riesce ad infiltrarsi fra i magribini e a trovarla. Jasmine gli dice di averlo denunciato per proteggere il suo ragazzo Yusef Berja, legato alla camorra. Yusef le chiede di testimoniare in suo favore e Jasmine accetta ma il giorno dell’udienza non si presenta. In questo modo Yusef viene estradato dall’Italia con la possibilità di rientrare solo quando sarà dimostrata la sua estraneità ai fatti. A malincuore lascia Anna e la figlia Samira e parte per fare ritorno al suo paese e alla sua famiglia. Anche se Anna gli suggerisce di farsi aiutare e nascondersi per poter rimanere con lei, Yusef preferisce rimanere pulito e cercare piuttosto un modo per rientrare.

Replica Anna e Yusef – Un amore senza confini, puntata 7 settembre 2015: come vederla in video streaming – E possibile vedere o rivedere la prima puntata di Anna e Yusef – Un amore senza confini sul web, grazie al servizio di video streaming disponibile su Rai.tv, cliccando qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori