ABBRONZATISSIMI/ Su Rete 4 il film commedia con Jerry Calà e Alba Parietti. Trailer

- La Redazione

Oggi, mercoledì 9 settembre 2015, Rete 4 trasmette in prima serata ‘Abbronzatissimi’, una commedia divertente di Bruno Gaburro con Jerry Calà, Teo Teocoli e Alba Parietti. La trama

Foto-Mediaset
Mediaset
Pubblicità

Su Retequattro v ain onda stasera ‘Abbronzatissimi’, una commedia del 1991 con jerry Calà e Alna Parietti. La trala della pellicola racconta di Aurora, la proprietaria di uno stabilimento balneareche vuole ammazzare il marito Osvaldo. A questo scopo la donna si offre al giocatore d’azzardo Billy Damasci, che in cambio di lei esegiuirà il delitto perfetto. Purtroppo però niente va come sembra e le cose si complicano. Ecco il trailer de film.

Abbronzatissimi, film in onda oggi mercoledì 9 settembre 2015 in prima serata su Rete 4, ha, per la sua versione televisiva, una durata di cento minuti. Sono stati però apportati diversi tagli alle scene originali, da una versione estesa dalla durata di due ore e mezza. Tra i tagli spiccano alcuni piani di Billy per uccidere Osvaldo, o le disavventure dei due operai o ancora le strategie utilizzate da Willy per passare del tempo con Elide. Il film generò un sequel interpretati da Oppini e Calà.

Abbronzatissimi, film in onda oggi alle 21.15 su Rete 4, è un film italiano del 1991 che comprende un cast ricco di tantissimi volti noti del cinema di quell’epoca: Jerry Calà, Teo Teoccoli, Alba Parietti e Franco Oppini sono solo alcuni dei nomi che hanno preso parte alla pellicola, recitando sotto la direzione di Bruno Gaburro.

Pubblicità

Il film è realizzato ad episodi, che si intrecciano tutti assieme, creando una trama unita che vede i protagonisti vivere diverse situazioni quasi surreali. Billy, che di mestiere fa il pianista, ha due problemi: il primo è il gioco d’azzardo, che lo perseguita da anni e lo ha fatto divenire l’obiettivo di una banda di criminali che vorrebbe fargliela pagare. Il secondo invece consiste nel fatto che, lo stesso Billy, è vittima di una strega brasiliana: la donna infatti ha applicato sul pianista una magia, ovvero un rito vodoo, poiché pensa che il figlio che ha avuto sia proprio di Billy. Un giorno il pianista, grazie anche alla complicità dell’ennessimo sortilegio, riesce a sventare una rapina in farmacia, e incontra Aurora, una bellissima donna della quale si innamora. Anche la donna sembra ricambiare i suoi sentimenti, ma vi è l’ennesimo problema: Aurora è sposata con Osvaldo, un ricco industriale che non le concederebbe mai il divorzio, e che se venisse tradito non le darebbe nemmeno un centesimo. Billy, convinto dalla farmacista, cerca di assassinare il marito di Aurora, ma ogni suo tentativo finisce sempre in un disastro: Billy subirà tanti di quei danni che inizierà a pentirsi di essersi buttato a capofitto in una situazione del genere.

Pubblicità

Il pianista, pur di consumare il rapporto con Aurora, decide di mentirle, e le spiega che ha ucciso il marito: subito dopo esser stato a letto con la bella donna, Billy le confessa la verità, ovvero che il marito è ancora vivo. La donna, dopo averlo colpito ripetutamente ed insultato, lo caccia via, facendo tornare Billy alla vita disastrosa di sempre. In una serata al locale dove suona Billy vi sono anche Teo e Mauro, due operai che decidono di concedersi una vacanza a bordo della loro tanto amata roulotte. I due, che non hanno una lira, decidono di abbordare qualche ragazza, facendo finta di essere due ricchi imprenditori, ma la situazione sfugge loro di mano, visto che alcune ragazze li derubano dei loro pochissimi averi.

In preda alla disperazione, i due si recano nel locale di Billy, dove vengono cacciati in quanto non possono pagare e, dopo alcuni giorni in galera, vengono liberati senza alcuna accusa. Ma proprio quando la fortuna sembra abbandonarli, due ricche signore mature si accorgono dei due ed essendosi innamorate a prima vista dei semplici operai, fanno trascorrere loro le vacanze nel lusso più sfrenato. Gli altri due episodi invece vedono protagoniste due donne: la prima è Isabella, che è innamorata di un medico africano, il quale è vittima degli scherzi e dei dispetti da parte del padre della donna, che è un razzista convinto ma che alla fine dovrà arrendersi al volere della figlia.

Il secondo invece vede protagonista Elide, la quale è una ragazza costretta a prostituirsi, la quale viene salvata da Willy, portiere dell’albergo dove si trova la ragazza, il quale si finge cieco per stare con lei e dopo averle detto la verità scappa assieme alla ragazza dopo averla sposata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori