Un posto al sole / Anticipazioni: Rossella e Silvia si parlano a cuore aperto (puntate 9 e 10 Settembre 2015)

- La Redazione

Un posto al sole, anticipazioni puntate 9 e 10 Settembre 2015: nella prossima puntata Rossella e Silvia si parleranno a cuore aperto e riusciranno finalmente a capirsi.

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

Un posto al sole e i suoi protagonisti torneranno anche domani su Rai Tre per un nuovo appuntamento con la soap opera ambientata a Napoli che da anni appassiona milioni di telespettatori. Nell’episodio in onda giovedì 10 settembre 2015 vedremo Rossella, con il cuore in mano parlare chiaramente a sua madre. Silvia, dopo aver capito le motivazioni della figlia, proverà a farle capire anche a Michele. L’uomo, dopo averci riflettuto, arriverà alla conclusione che è giunto per lui il momento di cambiare idea. Tornerà finalmente la pace in casa di Rossella? per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci anche domani su Rai Tre alle 20.40.

Alle 20.40 su Rai Tre ci attende una nuova puntata di Un posto al sole, la seguitissima soap opera partenopea da anni in onda sulla terza rete. In attesa di scoprire cosa ci riserverà l’episodio di oggi, facciamo insieme il punto su quanto accaduto nell’ultima puntata. Nell’appuntamento di ieri abbiamo visto Guido cercare conforto e sfogarsi con chiunque. Dopo la sfida a base di birra e salsicce, Andrea e Arianna hanno invece ricevuto una brutta sorpresa. nel frattempo Otello è entrato in crisi al pensiero che l’aggressore di Sandro e il rapinatore del Caffè Vulcano possano essere la stessa persona. Chi si fosse perso la puntata, o volesse rivederla, può farlo grazie al servizio di video replica messo a disposizione da Rai Tv: clicca qui per vedere la puntata di Un posto al sole di martedì 8 settembre 2015.

Un Posto al sole sta per tornare con una nuova puntata in cui vedremo Otello, con laiuto dei poliziotti che stavano inseguendo il malvivente, riesce ad arrestarlo facendo così pace con se stesso. Sandro potrebbe risvegliarsi dal coma sentendo la voce di Claudio e questo potrebbe smuovere la coscienza di Roberto. I fans rimangono in attesa dell’evento e anche ieri sono rimasti incollati allo schermo portando a casa 1.920.000 spettatori pari all8.18% di share.

Puntata di metà settimana per Un Posto al sole che torna questa sera, nell’access prime time di Canale 5, solo per permettere ai propri fans di capire se Ferri si approfitterà ancora di Marina oppure no. La preoccupazione è alta per la bella Marina ma, intanto, anche per Rossella la tensione è alle stelle. Silvia e Michele le comunicano della loro intenzione di avere un bambino e la giovane non la prenderà molto bene. 

Nell’ultima puntata di Un posto al sole, Andrea ed Arianna litigano per una pregiatissima bottiglia di whisky scozzese e decidono di giocarsela a salsicce e birra come in uno dei film più noti di Bud Spencer e Terence Hill. Otello viene a sapere dal commissario che ci sono molte probabilità che a pestare Sandro sia stato lo stesso individuo che ha scassinato il Vulcano Caffè mentre Marina sembra decisa a riaprire il rapporto con Roberto cercando di fare lo stesso con i figli. Intanto uno dei report ha scoperto lomosessualità di Sandro ed in particolare del rapporto avuto con Claudio ed è pronto a sfruttare la vicenda per ottenere il classico scoop. L’attore cavalcherà l’onda? Tra Roberto e Marina scoppia la passione, la Giordano si farà del male? Ecco cosa è successo ieri nel dettaglio.

Il reporter dopo aver scoperto chi sia Claudio ha intenzione di realizzare un servizio che possa essere ricordato senza dubbio come uno scoop. Inizialmente pensa soltanto di fare una intervista allo stesso Claudio per raccogliere la conferma dellamore condiviso con Sandro ma poi incrociando allingresso dellospedale Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) prova a spingersi molto oltre chiedendogli della omosessualità del figlio e di come siano i rapporti tra Sandro e Claudio. Roberto rimane completamente di sasso non riuscendo a capire come il giornalista potesse essere riuscito ad entrare in possesso di quelle informazioni. Poco dopo, decide di fare il possibile per evitare che la notizia possa essere di dominio pubblico ed in particolare contatta il proprio avvocato al quale chiede di fare il possibile per evitare che il servizio possa venir mandato in onda. Marina (Nina Soldano) dopo essersi riavvicinata allo stesso Roberto chiede a Filippo (Michelangelo Tommaso) cosa ne pensa della possibilità di dare un lavoro al padre allinterno dei Cantieri Flegrei. Filippo non sembra per nulla entusiasta della cosa ed anzi invita la donna nel non farsi abbindolare sottolineando come Roberto sia sempre la stessa persona.

Marina la pensa diversamente in quanto avendo toccato il fondo ed avendo perso tutto quello che aveva, ha senza dubbio capito che sia giunto il momento di cambiare la propria vita ed è per questo che vorrebbe dargli una opportunità. Andrea (Davide Devenuto) ed Arianna (Samantha Piccinetti) hanno deciso di giocarsi a salsicce e birra la preziosa bottiglia di whisky scozzese. Mentre i due battagliano a palazzo Palladini, Guido (Germano Bellavia) sta letteralmente stressando il povero Franco (Beppe Zarbo) con la vicenda della propria storia damore con Mariella. Franco allora decide di dedicargli un po di tempo ed inoltre che per fargli dimenticare quella donna sia necessario farlo bere. Così i due incominciano a bere il prezioso whisky fino a che non rincasano Andrea ed Arianna che quando si accorgono della cosa per poco non svengono. Rossella (Giorgia Giannetiempo) e Patrizio decidono di andare a trovare in ospedale Sandro nella speranza che la loro voce ed un paio delle sue canzoni preferite possano farlo risvegliare dal coma. I due ragazzi sono alle prese con il problema di entrare nella stanza visto che Roberto per non far passare Claudio ha dato predisposizioni molto precise. Rossella e Patrizio grazie allaiuto di Ornella (Marina Giulia Cavalli) riescono ad entrare ma purtroppo non ottengono i risultati sperati. Intanto, Otello (Lucio Alloca) si reca sul proprio posto di lavoro anche se è molto giù di morale per via della vicenda di Sandro. Tuttavia si ritrova davanti allinseguimento da parte di due poliziotti di Miseno. Questultimo sfugge a loro ma viene beccato da Otello rimasto più indietro. Otello non appena se lo vede davanti tira fuori la pistola e lo dichiara in arresto anche se ha la voce tremante e non dimostra grande sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori