L’ASSO DEL GO-KART/ Oggi su Italia 1 il film con Randy Quaid e Will Rothhaar, (16 gennaio 2016)

- La Redazione

L’asso del go-kart, in onda stasera (16 gennaio 2016) su Italia 1, a partire dalle ore 16,35. Un film che narra di un ragazzo di 14 anni che sogna di diventare un campione di go kart.

mediaset
La prima serata Mediaset di oggi

La pellicola in onda stasera su Italia 1 alle 16,35 è un film del 2003, diretto da Stuart Gillard. L’Asso del Go – Kart (titolo originale Kart Race) è un film del 2003 di produzione tedesca e canadese. La pellicola è stata diretta dal produttore cinematografico e regista canadese, Stuart Gillard, famoso per aver diretto Tartarughe Ninja III, Creatura e Come ho conquistato Marte. Tra gli interpreti principali della commedia, troviamo Randy Quaid, Will Rothhaar, Joe Dinicol, Jennifer Wigmore, ed Amanda De Martinis. Un film che narra di un ragazzo di 14 anni che sogna di diventare un campione di go kart.

Il protagonista del film L’Asso del Go Kart è un ragazzo di 14 anni di nome Watts Davies (Will Rothhaar), un adolescente appassionato di go kart che sogna di diventare un famoso ed affermato campione del settore. La madre del giovane è morta quando il ragazzo era piccolo, e il suo rapporto con il padre, Vic Davies (interpretato dall’attore Randy Quaid), è molto freddo e distaccato. Determinato e caparbio, il giovane Watts capisce che per riuscire a realizzare il suo sogno di diventare un famoso pilota di go kart ha bisogno di acquistare un’auto da corsa per allenarsi, ma, purtroppo non riesce a trovare i fondi per affrontare un tale dispendioso acquisto. Allora, nonostante il suo gelido rapporto con il padre, decide rivolgersi al suo unico genitore per aiutarlo a costruirne una, in quanto Vic, da giovane, era un campione del mondo dei go-kart, premiato più volte dalla IKF (sigla della International Karting Federation). Il sogno di Watts di avere successo nel mondo delle auto da go-kart permette al ragazzo di recuperare finalmente il rapporto col padre Vic: i due si riavvicinano, condividendo la stessa passione per la corsa. Così Vic aiuta il giovane ragazzo a prepararsi per intraprendere la professione di pilota, sottoponendolo ad duro allenamento quotidiano e dandogli i preziosissimi consigli imparati ai tempi in cui frequentava i circuiti da corsa. Dopo giorni di duro allenamento, arriva per Watts un’occasione che gli permetterà di avvicinarsi alla realizzazione del suo sogno: il determinato quattordicenne si qualifica infatti per partecipare ad una prestigiosa corsa di go-kart intitolata IKF Regional Championships, organizzata dalla International Karting Federation, la stessa federazione che aveva conferito numerosi riconoscimenti al padre Vic. La realizzazione del sogno di Watts non è però così semplice: nonostante il ragazzo sia molto deciso e sia stato allenato da un ex campione di go kart, si troverà ad affrontare molti altri giovani capaci ed ambiziosi, pronti a tutto pur di portarsi a casa il premio della IKF Regional Championship. Primo fra tutti, un giovane determinato e spietato di nome Baggims, nuova promessa del settore delle corse ed idolo degli appassionati dello sport, che farà di tutto per sconfiggere Watts ed aggiudicarsi il primo gradino del podio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori