Massimo Ciavarro/ Ospite a Verissimo e presto in tv nella fiction “Matrimoni e altre follie” (puntata 23 gennaio 2016)

- La Redazione

Questo pomeriggio, sabato 23 gennaio 2016, Il noto attore degli anni 80 Massimo Ciavarro parteciperà a “Verissimo” con Silvia Toffanin, in onda su Canale 5 alle ore 16.30. 

verissimo-2013-toffanin
Silvia Toffanin, a Verissimo

Massimo Ciavarro sarà tra gli ospiti della puntata di Verissimo di oggi. Insieme a lui il collega Massimo Ghini. I due sono impegnati insieme nello spettacolo teatrale “Un’ora di tranquillità”. Ma presto li rivedremo anche su Canale 5 in una nuova fiction dal titolo “Matrimoni e altre follie”. La prima puntata dovrebbe andare in onda a primavera. Nel cast ci saranno anche Nancy Brilli, Michele La Ginestra, Giulio Berruti e Simone Montedoro.

Massimo Ciavarro, noto attore degli anni ’80, sarà ospite di Silvia Toffanin questo pomeriggio a Verissimo, in onda su Canale 5. Massimo Ciavarro nasce a Roma il 7 novembre del 1957. Appena ventenne già inizia a balzare agli onori della cronaca specialmente di quella rosa grazie al suo ruolo di protagonista di fotoromanzi all’interno del settimanale Grand Hotel. La sua popolarità, in continua ascesa, gli da la possibilità di entrare a far parte di cast di film molto importanti, come la commedia all’italiana del 1976 Sorbole..che romagnola, qualche anno più tardi e precisamente nel 1983 nel film Sapore di mare 2 – Un anno dopo, nel 1986 nel film Chewingum, Grandi Magazzini e dieci anni più tardi nel 1996 nel film del regista Carlo Lizzani, Celluloide. In tutti questi film Massimo Ciavarro è chiamato ad interpretare ruoli di belli e fascinosi ragazzi con una folta fila di ragazze che impazziscono per lui. Parte che il bel Massimo non trova difficile interpretare data la propria indiscussa bellezza e sensualità. Dopo queste esperienze però Massimo Ciavarro ha deciso di optare per nuove avventure lavorative, infatti ha creato e fondato una propria azienda agricola, si è anche dedicato al settore delle costruzione, per poi rendersi conto che nel proprio animo mai aveva abbandonato la propria natura di attore cimentandosi però anche nel nuovo ruolo di produttore cinematografico con la collaborazione della propria moglie Eleonora Giorgi.Tra i film in cui Massimo Ciavarro veste i panni di produttore troviamo Uomini & donne amori & bugie nel 2003 ed Agente matrimoniale nel 2007. L’anno successivo invece viene scelto per entrare a far parte del cast del film L’ultima estate insieme a sua moglie e collega Eleonora Giorgi, successivamente nel 2008 recita anche nel film Lampedusa. Massimo Ciavarro riscuote un enorme successo anche come attore di fiction televisive, tra quelle più note e popolari ricordiamo Sei forte maestro, Commesse 2 e Questa è la mia terra nel 2006 diretta dal regista Raffaele Mertes. Nel 2008 inoltre il suo nome rimbalza tra i possibili concorrenti della sesta edizione de L’isola dei famosi condotta da Simona Ventura, partecipazione poi effettivamente avvenuta. Il suo percorso sull’Isola però è stato molto breve in quanto Massimo Ciavarro dopo poco tempo dall’inizio della permanenza al famoso reality è incominciato a stare male lamentando dei forti dolori addominali, episodio che ha messo fine alla propria avventura all’Isola dei famosi. Nella primavera del 2010 Massimo Ciavarro ha preso parte alla fiction di casa Mediaset, Fratelli Benvenuti, dove veste i panni di un proprietario di una palestra, insieme ai colleghi Barbara De Rossi, Enzo Salvi e Massimo Boldi. Nel 2013 decide di partecipare ad un nuovo reality show, Pechino Express dove fa coppia con il figlio Paolo. Anche questa avventura si conclude senza vittoria in quanto Massimo e il figlio vengono eliminati dal reality nel corso dell’ottava puntata. Nel 2015 decide di scrivere con la collaborazione della giornalista Susanna Mancinotti la propria autobiografia La forza di cambiar. Della propria vita privata sappiamo che Massimo Ciavarro vive a Roma dove si dedica alla propria passione per il cinema cimentandosi anche nelle vesti di produttore cinematografico. E’ inoltre docente presso l’università Luiss di Roma del corso di Produzione Cinematografica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori