CADUTA LIBERA/ Elenoire Casalegno cade nel finale. Riassunto e ascolti prima puntata (oggi, 5 gennaio 2016)

- La Redazione

Oggi, martedì 5 gennaio, torna alle 18.45 su Canale 5 Caduta libera, il game show condotto da Gerry Scotti che ha preso il posto di Avanti un altro

gerry-scotti
Gerry Scotti

Oggi, martedì 5 gennaio, torna alle 18.45 su Canale 5 “Caduta libera”, il game show condotto da Gerry Scotti che ha preso il posto di “Avanti un altro”. In attesa di scoprire chi saranno i concorrenti della trasmissione, andiamo a vedere gli ascolti registrati ieri e che cosa è accaduto. Nella prima puntata stagionale Caduta Libera ha registrato nel segmento Inizia la sfida 2659.000 telespettatori per uno share del 15,39%, e nel game un netto di 3.756.000 spettatori con il 18,21%. Ecco come è andata la puntata. Un tripudio di applausi accompagna l’entrata di Gerry Scotti in studio, il quale ringrazia subito il pubblico per l’affetto che continua a dimostrare nei suoi confronti. Il conduttore parla di due novità del programma: prima di queste riguarda un numero maggiore di puntate speciali, il cui premio verrà dato alla Fabbrica del Sorriso e dal fatto che il campione, anche se non vince, sarà protagonista anche nella giornata successiva del programma. Aumenta anche il premio massimo, che raggiunge i 300.000 euro. Arriva il momento della presentazione dei concorrenti: Alvin è il primo ad essere presentato, definito suo amico, seguito dalla sorridente Tessa Gelisia, dal sempre elegante Stefano Corti, dalla bella e molto giovanile Elenoire Casalegno, dall’amico e collega Fabio Troiano, dalla sua amica Roberta Lanfranchi, dalla vincitrice del Grande Fratello Federica Lepanto, dall’invidiato Amaurys Perez e dal raccomandato mago Forrest. Viene introdotta anche la valletta speciale Alba Parietti e l’ex campionessa dei personaggi famosi, ovvero Vladimir Luxuria. La campionessa sfida subito Tessa Gelisio, che cade dopo tre domande: a farla cascare è quella relativa al sinonimo del cornetto, ovvero l’amuleto.

Dopo che Vladimir festeggia l’eliminazione di Tessa, Gerry gli spiega che non vi sono più i valori fissi, ma sarà il concorrente a scegliere il premio, premendo sul piede nero o su quello bianco, che nascondono due valori differenti. La campionessa sceglie quello bianco, che nasconde quindicimila euro. Il secondo concorrente che dovrà sfidarla è Fabio Troiano: questa si conclude dopo che, Vladimir, gli passa la sua domanda, alla quale Fabio non riesce a trovare risposta. L’attore viene quindi fatto cadere e Vladimir vince mille euro col piede bianco, al contrario dei cinquemila contenuti nel piede nero. La campionessa sceglie una donna, ovvero Roberta Lanfranchi, che si dimostra molto emozionata. Durante la sfida, Roberta riesce a ottenere ben due vite, che sono state ottenute grazie al passaggio della domanda di Vladimir passata alla stessa Roberta. La campionessa perde il suo titolo con una domanda su Michael Jordan, regalando il titolo a Roberta Lanfranchi, che si pone al centro della pedana e si prepara a giocare. Roberta decide di premere il piede bianco, vincendo solo 500 euro: Roberta sceglie Michele Foresta, definito come il miglior mago del suo palazzo. Il mago dura poche risposte, visto che viene eliminato dopo circa sette domande: Roberta cambia piede e seleziona quello nero, che contiene 50.000 euro, contro il dimezza del piede bianco. Elenoire Casalegno riesce a rubare una vita alla campionessa e a sconfiggerla, malgrado perda anche la vita. Roberta perde il montepremi accumulato, mentre Elenoire, nuova campionessa, parte con un premio di cinquemila euro, dato dal piede nero, mentre in quello bianco, vi sono quindicimila euro. L’ultma sfida viene vinta da Elenoire, che sconfigge Amaurys, che non riesce a rispondere alla seconda domanda. Elenoire devolverà, in caso di vittoria, diecimila euro alla Fabbrica del Sorriso, seppur il suo montepremi sia di seimila euro: la regola prevede che, il minimo per il quale si deve giocare, deve essere pari a di diecimila euro. La campionessa però farà un bel volo dopo aver risposto solo a sette delle dieci domande finali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori