BOARDWALK EMPIRE 3/ Anticipazioni puntata 9 gennaio 2016: Elias Thompson esce dal carcere

- La Redazione

Boardwalk Empire 3, anticipazioni puntata 9 gennaio 2016: siamo ad Atlantic City l’ultimo giorno del 1922, mentre malvivente Gyp Rosetti è in viaggio per la festa di Capodanno

Boardwalk-Empire_R439
Boardwalk Empire

Finite le feste, anche il quarto canale nazionale rimette in pista tutte le programmazioni: oggi, sabato 9 gennaio 2016, debutterà in chiaro la terza stagione di Boardwalk Empire, la serie tv con Steve Buscemi, con i primi due episodi intitolati “Resolution” e “Spaghetti & Coffee“.

Boardwalk Empire 3, anticipazioni puntata 9 gennaio 2016: le trame degli episodi – Si parte a circa due anni dalla conclusione delle vicende della seconda stagione: siamo ad Atlantic City l’ultimo giorno del 1922, mentre malvivente Gyp Rosetti, originario della Sicilia, è in viaggio per recarsi alla festa di Capodanno organizzata da Nucky Thompson. Proprio lì il protagonista lo informa sull’unica persona con cui dovrà portare avanti lo smercio di alcool a New York. Nel frattempo, dopo i Darmody, la casa del colonnello è stata trasformata in un bordello di lusso e Richard medita vendetta dopo l’uccisione della coppia di suoi amici. Infine, a Cicero Van Alden – che sembra essere riuscito a ricostruirei una vita – incontra per caso Al Capone. Nel secondo episodio della stagione, “Spaghetti & Coffee“, Elias Thompson esce dal carcere e deve adeguarsi alle condizioni imposte da Mikey Doyle per poter mantenere la famiglia. Gyp progetta un modo per mandare all’aria il traffico di liquori imposto da Nucky.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori