BAKE OFF ITALIA 2016 / Quinta puntata: eliminato e pagelle. I top e i flop, Joyce grembiule blu

- La Redazione

Bake Off Italia 2016, i top e i flop della quinta puntata: Joyce è nettamente la migliore in tutte le prove, ma tutte le donne in generale se la cavano bene. Lo chef Knam scende tra i flop.

BakeOff_Italia4_Benedetta_Parodi_ErnstKnam_CleliadOnofrio_AntonioMartino
Bake Off Italia

La quinta puntata di Bake Off Italia 4 di ieri sera ha riconfermato le difficoltà dei concorrenti di questa edizione, che faticano ad ottenere l’approvazione dei giudici. L’inizio dell’episodio è infatti stato abbastanza problematico, con grande assenza di creatività come evidenziato sia dai giudici che dai fans sui social network. La prova tecnica ha manifestato nuovamente queste perplessità, mentre la prova wow per fortuna ha ridato un po’ di entusiasmo, grazie alla presentazione di ottimi cestini. Tra i top della puntata va inserita di diritto Joyce, nettamente la migliore sia nella preparazione dei cioccolatini che dello street food. Non se le sano cavata male le donne in generale, che meritano una posizione privilegiata tra i top del giorno, come espresso dagli stessi giudici in fase di giudizio finale. Tra i flop dispiace inserire l’eliminato Claudio: sebbene nelle prime quattro puntate abbia spesso ben figurato, ieri non è riuscito a presentare i cioccolatini e il suo street food è apparso decisamente sottotono. Hanno deluso anche Federico e Luca, che in varie occasioni si sono ritrovati ad ascoltare le critiche della giuria. Un ultimo appunto va fatto al guru del cioccolato Ernt Knam, anche lui nella lista dei flop. Per tutta la sera è stato davvero pignolo, criticando pressoché tutte le creazioni dei concorrenti. Sebbene la sua bravura sia innegabile, non va dimenticato che i concorrenti di Bake Off sono dei pasticceri amatoriali che mai in vita loro si sono dedicati alla preparazioni di dolci così complessi. Forse un po’ di comprensione in più non farebbe male.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori