Castle 8 / Anticipazioni: lo scrittore testimone di un omicidio! (15 ottobre 2016)

- La Redazione

Castle 8 anticipazioni del 15 ottobre 2016, su Rai 2 in prima tv. Lo scrittore viene screditato di fronte alla giuria; Martha chiede al figlio di indagare sulla morte di una sua cara amica. 

Castle_8
Castle 8 in prima Tv su Rai 2

Le avventure di Castle e Beckett torneranno su Rai Due anche settimana prossima e la seconda rete del servizio pubblico trasmetterà alle 21.105 un nuovo episodio di Castle 8 in prima tv. La prossima puntata sarà la decima di questa ottava stagione. L’episodio in questione s’intitola originalmente “Witness for the Prosecution”. Vedremo Castle prendere una posizione quando una nuova informazione sul testimone chiave di un omicidio emerge costringendo Bercket a usare tutte le sue forze in tempo record per evitare che venga commessa un’ingiustizia. L’episodio, scritto da Andrew W. Marlowe e  Terence Paul Winter, è stato diretto da Bill Roe. La puntata, tradotta in italiano con il titolo “Testimone d’accusa” è andata in onda in prima tv USA il 14 febbraio del 2016 per poi arrivare su Fox, il canale a pagamento della piattaforma Sky, il 4 maggio di quest’anno.

Nella prima serata di oggi, sabato 15 ottobre 2016, Rai 2 trasmetterà due nuovi episodi di Castle 8, in prima Tv per le reti in chiaro. Le puntate saranno la nona e la decima, dal titolo “Note mortali” e “Testimone d’accusa“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Martha (Susan Sullivan) si presenta a casa del figlio, curiosa di scoprire se il matrimonio fra Castle (Nathan Fillion) e Beckett (Stana Katic) si è finalmente riparato. Lo scrittore preferisce mentirle, dicendole che va tutto bene, mentre in realtà è ancora turbato dall’sms che la moglie ha ricevuto e che l’ha spinta ad andare in via in fretta. Ha chiesto infatti ad Hayley (Toks Olagundoye) di rintracciare il proprietario del cellulare, mentre Vikram confessa a Kate che in realtà non c’è alcun aggiornamento su LockSat e di averla voluta allontanare dal marito con una scusa. Alcuni istanti dopo, il Capitano viene incaricata di seguire un nuovo caso di omicidio che ha a che fare con una ballerina molto giovane, che lavorava su una nave da crociera. Secondo il coroner, gli involucri di droga trovati nello stomaco della vittima indicano senza dubbio che era un corriere. Kate decide di parlare con il personale di bordo della nave, mentre Ryan (Seamus Dever) viene informato che Lara Madden (Helena Barrett) aveva ddato le dimissioni da un lavoro no profit per pagare i debiti dei genitori. L’agente crede quindi che non si sarebbe mai data al narcotraffico, mentre Vikram sospetta che possa essere collegata a LockSat. Castle decide di aiutare la moglie nelle indagini e la raggiunge a bordo, ma il Comandante della nave decide di partire perché non intende perdere il lavoro solo per collaborare con le indagini. Lo scrittore e Beckett si ritrovano così bloccati a bordo e con solo un’ora a disposizione per fare tutti gli accertamenti, dato che il Comandante ha già avvisato la terraferma di inviare un motoscafo a prelevarli. I due decidono di interrogare gli ospiti presenti e decidono di dividersi. Castle finge di essere un ballerino molto famoso e si intrufola nelle prove di un balletto, mentre Beckett interroga tre signore anziane, che secondo il barman sono ospiti fisse della nave. Scoprono così, entrambi, che la vittima trascorreva molto tempo in sala macchine e che ha nascosto in una delle scialuppe una telecamera di sua proprietà. Lara aveva infatti filmato lo spaccio che avveniva a bordo, perpetrato da Salvador Acosta (Jorge Borrelli). Una volta ritornati in Centrale, Vikram informa il Capitano che il traffico di droga è collegato a LockSat, mentre Hayley informa Castle che Vikram è in realtà un ex agente dell’MI6. Hayley vuole però che sia lui a decidere se accedere ai suoi dati o meno e lo scrittore le dà quindi ordine di violare il pc di Vikram. Dall’altra parte, Vikram si accorge della loro violazione ed ingaggia una guerra informatica contro Hayley, scoprendo alla fine chi c’è dietro l’attacco. Beckett vorrebbe informare il marito di quanto sta succedendo, ma viene convinta dall’assistente di attendere la fine delle indagini. Scoperto che l’assasino è un certo Leo Longarzo, il caso viene chiuso, ma non prima che il criminale abbia cercato di uccidere sia Castle che Beckett. 

Martha rimane coinvolta in un omicidio e chiede che sia proprio Castle a scoprire l’assassino di una sua carissima amica. Lo scrittore e Beckett intanto fanno ancora finta di non essere tornati insieme, mettendo in atto delle scenette ideate ad hoc perché né la famiglia né la squadra sospetti della verità. Il caso li porta a scoprire che la vittima in realtà non sarebbe dovuta stare in teatro, date le remore del proprietario del teatro. Messi sulle tracce di un gruppo di adolescenti, Castle ed Alexis si ritroveranno però nei guai. 

Castle viene incaricato di fare da testimone per un caso di omicidio, ma una volta alla sbarra compie una serie di errori che lo mettono in cattiva luce. Anche se è sicuro di aver assistito al delitto, proprio in base alle domande dell’avvocato inizia a credere di essersi sbagliato. Decide così di fare di tutto per trovare il vero assassino, addentrandosi all’interno di una storia piena di intrighi, misteri e relazioni nascoste. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori