MARIA DE FILIPPI/ La giudice pronta a stupire ancora il pubblico (Tu sì que vales 2016, quarta puntata 15 ottobre)

Nella puntata di Tu sì que vales in onda stasera su Canale 5 ritroveremo ancora una volta tra i giudici Maria De Filippi, che si sta preparando anche al ritorno di Amici

15.10.2016 - La Redazione
Maria_DeFilippi_Uomini_e_donne__new
uomini e donne

Nella puntata di Tu sì que vales in onda stasera su Canale 5 ritroveremo ancora una volta tra i giudici Maria De Filippi. Finora, la nota conduttrice tvsi è distinta per la sua capacità di giudicare i concorrenti in maniera acritica e intelligente e per la sua propensione a scherzare e divertirsi con gli altri giudici. Nel corso dell’ultima puntata, poi, Maria ha entusiasmato il pubblico concedendosi un giro, non troppo sicuro, su una motocross di uno dei concorrenti del talent. A proposito della scorsa settimana, la puntata di Tu sì que vales è stata ricca di avvenimenti e coinvolgente sotto ogni punto di vista. Bene i giudici, e soprattutto Maria, che hanno saputo giudicare le esibizioni dei concorrenti con la giusta dose di ironia; ma anche con la giusta carica di stupore di fronte ai talenti più spettacolari.

Un esempio per tutti è quello di Lukas Huber, giovane concorrente trentino, che ha saputo strappare ai giudici esclamazioni di grande stupore. Il ragazzo, infatti si è esibito nel Teherewings, uno sport che richiede doti di equilibrio eccezionali, e grande forza e preparazione nelle gambe e nelle braccia. Maria al termine dell’esibizione del ragazzo si è a lungo complimentata per la sua abilità, e anche e soprattutto per l’umiltà dimostrata dal giovane nel parlare dei vari premi ottenuti. Ma molte altre cose sono successe nel corso della puntata a cominciare dal pass conquistato da Emi Vauthy, e dal passaggio al turno successivo del numero poetico e cantato di Carlo d’Alatri.

Certamente stasera ci aspettiamo di ritrovarla con la consueta verve e con quella sua capacità di riconoscere i talenti che l’hanno resa celebre e hanno fatto in modo che potesse portare avanti con successo molti altri talent. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori