DIANA – LA STORIA SEGRETA DI LADY D/ Diretta streaming e trailer del film con Naomi Watts in onda su Iris

- La Redazione

Diana – La storia segreta di Lady D, il film in onda su Iris oggi, domenica 16 ottobre 2016. Nel cast: Naomi Watts e Naveen Andrews, alla regia Oliver Hirschbiegel. La trama nel dettaglio

iris_logo
film prima serata

Sulle frequenze di Iris in questa domenica 16 ottobre viene mandato in onda alle ore 21,00 il film biografico – drammatico Diana – La storia segreta di Lady D. Una pellicola del 2013 diretta da Oliver Hirschbiegel e con Naomi Watts, Naveen Andrews e Douglas Hodge. Nel trailer del film (che potete vedere cliccando qui) viene proposta la drammatica vicenda della principessa Diana che nel settembre 1995 fa sapere al mondo che il suo matrimonio con il Principe Carlo è arrivato al capolinea. Una scelta che spacca l’opinione pubblica e che vede la Principessa iniziare una tormentata relazione con un chirurgo di origini pakistane. I due iniziano a frequentarsi riuscendo a trovare un punto di incontro ed in particolare facendo conciliare i tanti impegni della donna con le loro fugaci visite. Tutto cambia non appena i giornali scoprono la loro relazione con il medico costretto a farsi da parte in quanto non in grado di sopportare l’enorme pressione psicologica. Una decisione che spezzerà il cuore della Principessa. Il film può essere visto anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, cliccando qui.

, è il film che andrà in onda su Iris oggi, domenica 16 ottobre 2016. La pellicola biografica e drammatica è stata realizzata nel 2013 per la regia di Oliver Hirschbiegel con il soggetto che è stato esteso da Kate Snell e la sceneggiatura realizzata da Stephen Jeffreys. La produzione del film è avvenuta a cura di Robert Bernstein e Douglas Rae con Tim Haslam e Mark Wooley produttori esecutivi, mentre le case di produzione portano il marchio di Le pacte e Ecosse Films mentre la distribuzione in Italia è stata gestita dall’azienda BiM Distribuzione. La fotografia è stata gestita da Rainer Klausmann e il montaggio effettuato da Hans Funck con la scenografia ideata da Kave Quinn, i costumi di scena portano la firma di Julian Day ed il trucco è stato il frutto del lavoro di Megan Chassay e Michele Barber. Il film è stato prodotto nel Regno Unito in Francia e in Croazia nel 2013 e la sua durata è pari a 113 minuti. Curiosità: Notando il talento dimostrato da Naomi Watts in “Diana – La storia segreta di Lady D” è difficile immaginare un’altra attrice nel ruolo della principessa di Galles. Eppure, inizialmente questa parte doveva essere interpretata da Jessica Chastain, interprete inglese in gran voga negli ultimi anni. Solo il fatto che quest’ultima avesse in agenda impegni pregressi ha consentito alla Watts di ottenere il ruolo della sua carriera.

Diana – La storia segreta di Lady D è il film in onda su Iris oggi, domenica 16 ottobre 2016 alle ore 21.00. Una pellicola dal genere biografico che si incentra attorno alla tragica figura della bella e raffinata Diana Spencer, principessa di Galles ed icona di eleganza entrata con forza nell’immaginario collettivo. L’opera si basa sul libro scritto da Kate Snell, intitolato “Diana: Her Last Love“. Dietro la macchina da presa possiamo trovare Oliver Hirschbiegel, regista tedesco che è riuscito ad ottenere grande successo di pubblico e di critica grazie alla sua direzione di “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler”. Per quanto riguarda il cast, l’attrice scelta per interpretare Lady Diana è la bellissima Naomi Watts, artista australiana nota al grande pubblico per la sua partecipazione a pellicole molto rinomate come, ad esempio “Mulholland Drive”, “The Ring” e “21 grammi”. La sua somiglianza con la triste principessa è davvero straordinaria e in molti ritengono che in “Diana – La storia segreta di Lady D” l’attrice abbia realizzato la sua migliore performance. Altri grandi attori recitano al suo fianco come, ad esempio, Naveen Andrews (noto al grande pubblico televisivo per essere stato uno dei protagonisti della serie cult “Lost”), Cas Anvar (nel ruolo di Dody Al-Fayed) e Geraldine James. Ma vediamo nel dettagli la trama del film.

Le prime inquadrature del film sono incentrate attorno agli ultimi istanti di vita di Diana Spencer (Naomi Watts), ex-moglie dell’erede al trono Carlo d’Inghilterra, il loro divorzio è stato molto difficile e ha portato la Corona britannica sulle prime pagine di tutti i rotocalchi del Regno Unito. Dopo molti anni Diana sembra aver trovato un po’ di serenità e vive a Parigi al fianco del suo fidanzato Dody Al-Fayed, erede di una fortuna economica dalle dimensioni spropositate. I due si preparano ad uscire e lasciano l’hotel in cui alloggiano il 31 agosto del 1997, la notte in cui tutti sappiamo che la principessa incontrerà la morte in una sventata fuga dai paparazzi nel tunnel Pont de l’Alma. Un flash-back ci porta a qualche anno prima, quando Diana stava cercando di superare il suo doloroso divorzio. La famiglia reale inglese si dimostra sempre più ostile nei suoi confronti e fa di tutto per impedirle di vedere con regolarità i suoi figli, William (Laurence Belcher) ed Harry (Harry Holland), diritto garantito alla donna per legge. Lady Diana si sente sempre più sola ed infelice, anche se l’amore del popolo inglese nei suoi confronti continua a farsi sentire con grande calore e forza. Diana si ritrova ad essere scissa in modo molto violento, la facciata solare e dolce che deve dimostrare di fronte agli inglesi è molto diversa da quella che la principessa di Galles assume nel suo privato dove non ha barriere per difendersi dall’amarezza che prova pensando al suo passato, agli errori che ha commesso, alle umiliazioni che ha dovuto sopportare. Solo nella sua intimità la nostra protagonista può dire quello che vorrebbe rivelare nelle numerose interviste a cui deve sottoporsi, il suo dolore l’ha portata a sviluppare tendenze autolesioniste e Diana è arrivata a ferirsi volontariamente gambe e braccia. La donna ricorda come questo suo patologico comportamento sia stato creato dal suo poco riuscito matrimonio, funestato dalla presenza di Camilla Parker Bowles, eterna amante di suo marito Carlo. La sua vita è destinata a cambiare definitivamente quando al capezzale di uno dei suoi migliori amici incontra Hasnat Kahn, affascinante medico ospedaliero per cui prova immediatamente una forte attrazione…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori