LEGAMI DI SANGUE/ Diretta streaming e trailer del film con Eric Bana e Olivia Wilde in onda su Rai4

- La Redazione

Legami di sangue, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 16 ottobre 2016. Nel cast: Eric Bana e Olivia Wilde, alla regia Stefan Ruzowitzky. La trama del film nel dettaglio. 

Foto-Mediaset_new
film

Oggi, su Rete 4 in questa domenica 16 ottobre alle ore 21,10 viene trasmesso il film thriller Legami di sangue (Deadfall). Una pellicola del 2012 diretta da Stefan Ruzowitksi e con la partecipazione di Eric Bana e Olivia Wilde. Nel trailer del film (che potete vedere cliccando qui) viene raccontato di un fratello ed una sorella che prendono parte ad una rapina alle spese di un casinò. Le cose non vanno come era stato previsto nel piano con i due che si vedono costretto con il bottino in tasca, a mettere in essere una disperata fuga per sfuggire ai tanti agenti di polizia che si stanno occupando del caso. La caccia è serrata e dopo che lui uccide un agente, decidono di separarsi per sempre in maniera tale da avere maggiori possibilità di farla franca. Le loro vite prendo altre vie per cui saranno alle prese con fatti nuovi che non avevano mai considerato tra cui anche una difficile storia d’amore. Il film può essere visto anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, cliccando qui.

, è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, domenica 16 ottobre 2016. La pellicola dal genere thriller e drammatica è stata diretta da Stefan Ruzowitzky con la sceneggiatura di Zach Dean mentre alla produzione è possibile trovare Shelly Clippard, Ben Cosgrove, Mark Cuban, Gary Levinsohn e Todd Wagner con Winfried Hammacher e Adam Kolbrenner produttori esecutivi. Le case di produzione che hanno aderito al progetto portano il marchio StudioCanal, 2929 Entertainment, Madhouse Entertainment e Mutual Film. Il montaggio della pellicola è stato realizzato da Arthur Tarnowski e Dan Zimmerman con gli effetti speciali che sono stati effettuati da Sebastien Roussel e le musiche della colonna sonora scritte da Marco Beltrami, la scenografia è stata prodotta da Paul D. Austerberry ed i costumi di scena portano invece la firma di Odette Gadoury. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2012 con la durata pari a 95 minuti. Curiosità: “Legami di sangue – Deadfall” è stato presentato al Tribeca Film Festival del 2012, kermesse cinematografica creata nel 2001 da Robert De Niro per rilanciare il celebre quartiere di New York.

, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 16 ottobre 2016 alle ore 21.15. Una pellicola thriller appassionante del 2012 che ha avuto alla regia il viennese Stefan Ruzowitzky, autore piuttosto noto sulla scena internazionale, la cui filmografia spazia da pellicole più dense, come per esempio “Il falsario”, a lungometraggi maggiormente allegri come “Maga Martina e il libro magico del draghetto”. Il cast è sicuramente di ottimo livello e si caratterizza per la presenza di attori molto amati dal grande pubblico cinematografico e televisivo. Il protagonista assoluto del film è Eric Bana, artista australiano noto per aver interpretato il dottor Bruce Banner nel blockbuster “Hulk”. Anche Olivia Wilde è una delle dive che risultano per essere più amate negli ultimi anni, lanciata dalle serie televisiva “Dottor House” è ora corteggiata da registi di grande spessore che la vogliono nelle loro produzioni. Al loro fianco è possibile apprezzare anche Charlie Hunnam (indimenticabile interprete della serie tv cult “Sons of Anarchy”), Kate Mara (la Zoe Burns di “House of Cards”) e Sissy Spacek (grande musa del cinema d’autore statunitense anni Ottanta). Ma vediamo la trama del film nel dettaglio. 

Addison (Eric Bana) e Liza (Olivia Wilde) sono due fratelli che stanno fuggendo nel Michigan dopo aver preso parte ad una rapina a danno di un casinò, andata però a finire male. Non c’è limite al peggio, l’auto su cui viaggiano resta coinvolta in un incidente stradale. Quando interviene un agente della Polizia stradale, Addison ha paura di essere identificato e quindi lo uccide per eliminare un possibile e scomodo testimone. I due fratelli decidono allora di separarsi per cercare di passare il confine tra gli Stati Uniti ed il Canada con maggiori probabilità, si riuniranno oltre la barriera per ricominciare una nuova vita. Nel frattempo, l’ex-pugile Jay (Charlie Hunnam) viene rilasciato di prigione dopo aver scontato la pena per cui era stato condannato tempo prima. Chiama i suoi genitori, June (Sissy Spacek) e lo sceriffo in pensione Chet (Kris Kristofferson), per dire loro che desidera passare con loro il Giorno del ringraziamento. Prima, però, si reca a far visita al suo vecchio allenatore a Detroit per reclamare del denaro che l’uomo gli ha sottratto. Le cose non sono così semplici, il suo ex-amico non ha nessuna intenzione di dargli i soldi e i due iniziano a picchiarsi. Jay è un professionista che mena duro, l’allenatore ha presto la peggio. Quando perde i sensi a causa delle percosse, il giovane pugile ritiene di averlo ucciso e fugge, terrorizzato alla sola idea di dover tornare in galera. Il vice-sceriffo Hannah (Kate Mara) si reca a casa dei genitori di Jay che la invitano a passare con loro le festività, la giovane è, infatti, la figlia del capo della polizia locale, Becker (Treat Williams). Nonostante lavorino assieme, i rapporti tra padre e figlia sono piuttosto tesi, l’uomo, infatti, non ha grande stima professionale della ragazza e le impedisce di prendere parte alla caccia all’uomo organizzata per catturare i soliti ignoti. La sua mancanza di fiducia è mal riposta dato che la ragazza è riuscita a superare le selezioni per entrare nell’FBI, grazie al suo innato talento investigativo. La giovane, però, cerca di non prendersela per il comportamento paterno dato che sa benissimo che l’uomo ha mutato il suo carattere da quando è rimasto vedovo anni prima. Durante la sua fuga, Jay incontra per la strada una congelata Liza e le offre di darle un passaggio fino al successivo distributore di benzina, tra loro è immediatamente attrazione fatale…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori