Gli inesorabili/ Diretta streaming e trailer del film con Burt Lancaster e Audrey Hepburn: lo stress dell’attrice sul set

Gli inesorabili, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 17 ottobre 2016. Nel cast: Burt Lancaster e Audrey Hepburn, alla regia John Huston. La trama del film nel dettaglio

17.10.2016 - La Redazione
logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

È un film western girato nel 1960, per la regia del grande John Huston. Tra gli interpreti principali di questa pellicola possiamo citare l’affascinante Burt Lancaster e la graziosa Audrey Hepburn. La sua trasmissione avrà luogo su Rai Movie alle ore 21:10 di oggi, lunedì 17 ottobre 2016. Il trailer (che potete vedere cliccando qui) ci porta nel Far West dove Ben e Rachel Zachary, fratelli adottivi, cavalcano tranquillamente chiacchierando del più e del meno. La ragazza è molto graziosa e sognante ed attira spesso e volentieri su di sé le attenzioni, anche inopportune, degli uomini. Fortunatamente per lei, Ben la protegge sempre ed è pronto a fare a pugni con chiunque le manchi di rispetto. Anche quando la fanciulla verrà reclamata da una tribù di pellerossa, il suo fratello adottivo si dirà pronto a dar battaglia a chiunque voglia minacciare la sua incolumità. Se preferite seguire la sua diretta streaming, invece, ricordate che essa sarà consentita sul sito www.rai.tv, cliccando qui.

Gli inesorabili è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, lunedì 17 ottobre 2016, in prima serata. Una pellicola di genere western e drammatico, che è stata diretta da John Huston su un soggetto scritto da Alan Le May. Nel corso del film la bella Audrey Hepburn, principale interprete della pellicola, ha perso molti chili a causa dello stress e dell’intensa attività fisica a cui era costretta per esigenze di copione. Per stare in piedi, la giovane attrice è arrivata a fumare circa tre pacchetti di sigarette al giorno. Non sorprende che Gli inesorabili sia l’unico western a cui la Hepburn ha preso parte nel corso della sua brillante carriera.

Gli inesorabili è il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 17 ottobre 2016 alle ore 21.10. Una pellicola western girata nel 1960 che rappresenta un lungometraggio molto popolare e molto amato da pubblico e critica, “Gli inesorabili” ha più di una freccia al suo arco. La prima, senza dubbio alcuno, è il suo immenso regista, si tratta di John Huston, uno degli autori che hanno fatto la storia del cinema statunitense. Tra le sue opere maggiori possiamo ricordare “Il mistero del falco” con Humphrey Bogart, lo struggente “Gli spostati” e “The Dead – Gente di Dublino”. Anche il cast che ha preso parte a questa produzione è davvero straordinario. Il protagonista della storia è stato interpretato da Burt Lancaster, grande artista newyorchese collocato al XIX posto della classifica dei più rilevanti divi di sempre. Al suo fianco recita una vera e propria icona di grazia e di bellezza, si tratta dell’esile ed elegantissima Audrey Hepburn, attrice spiritosa e capace di grande leggerezza. Gli altri interpreti che è bene citare sono Audie Murphy, John Saxon, Charles Bickford e Lillian Gish. Ma scopriamo la trama del film nel dettaglio. 

Gli Zachary sono una delle famiglie più rispettate dell’intero Texas. Da quando il capo-clan Will Zachary è stato ucciso da una tribù di nativi americani, le redini della famiglia sono rette da suo figlio Ben (Burt Lancaster), uomo coraggioso ed affascinante che ha il dono di saper sempre cosa sia giusto fare. Anni prima, sua madre Matilda (Lillian Gish) ha adottato Rachel (Audrey Hepburn), dolcissima e sognante orfanella, la bambina è cresciuta ed è diventata una giovane donna estremamente graziosa. Tanto Matilda quanto Ben sono molto premurosi e protettivi nei suoi confronti, mentre gli altri membri di questa grande famiglia, Cash (Audie Murphy) e Andy (Doug McClure), la trattano con freddezza e non ritengono che sia una loro sorella. Ben è da sempre innamorato di lei, ritiene però che i suoi sentimenti siano sconsiderati e non ha nessuna intenzione di dichiararsi a Rachel. La bellezza della ragazza, ovviamente, non può passare inosservata e Charlie Rawlins (Albert Salmi), il figlio di uno dei maggiori possidenti della regione, la sottopone ad una corte serratissima, sperando che la giovane scelga di diventare sua moglie. Un giorno, però, la quiete della famiglia Zachary viene turbata, un vecchio pazzo chiamato Abe Kelsey (Joseph Wiseman) arriva in città ed afferma con convinzione che Rachel sia in realtà una nativa americana. Sia Ben che Cash si infuriano e cercano di uccidere inutilmente l’uomo. Solo qualche ora dopo un gruppo di pellerossa si presenta alla tenuta Zachary, Abe ha detto anche a loro quello che sa sulla fanciulla ed ora gli indiani la rivogliono indietro. Quando Ben rifiuta di consegnare loro la sorella adottiva, i pellerossa minacciano la sicurezza di tutti i visi pallidi della zona ed uccidono, per dimostrare la fondatezza dei loro propositi, il giovane Charlie. La comunità inizia ad essere ostile nei confronti di Rachel, la madre del ragazzo ucciso arriva a definirla una “sporca indiana” davanti a tutti, suscitando le ire di Ben. L’uomo decide di andare a fondo alla faccenda ed interroga il vecchio Kelsey che gli racconta di come molti anni prima suo padre Will abbia salvato una bambina da un sanguinoso massacro in cui era stata coinvolta una tribù di nativi …



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori