HONG KONG – COLPO SU COLPO/ Diretta streaming e trailer del film con Jean-Claude Van Damme in onda su Cielo

- La Redazione

Hong Kong – Colpo su colpo, il film in onda su Cielo oggi, domenica 2 ottobre 2016. Nel cast: Jean-Claude Van Damme e Rob Schneider, alla regia Tsui Hark. La trama del film nel dettaglio.

cielo_logo_R439
film prima serata

?Hong Kong – Colpo su colpo? è un film d’azione statunitense del 1998 che si caratterizza per la presenza di Jean-Claude Van Damme, mitico interprete degli action movie anni Novanta. Sarà possibile seguire questa pellicola su Cielo alle ore 21:15 di oggi, domenica 2 ottobre 2016. Il trailer (che potete vedere cliccando qui) ci porta nell’affascinante Hong Kong, proprio mentre la città smette di essere protettorato britannico per divenire una località cinese a tutti gli effetti. La situazione preoccupa enormemente i servizi segreti di tutto il mondo: la città, infatti, è diventata teatro delle azioni di feroci terroristi che cercano di sfruttare il cambio di guardia per riuscire ad acquisire maggiore potere. Un uomo verrà coinvolto in questa situazione, nonostante sia solo un commerciante di jeans all’ingrosso: la sua posizione lo rende perfetto per diventare un agente della CIA. Chiunque preferisca accedere alla sua diretta streaming, invece, lo potrà fare collegandosi al sito ?www.cielotv.it?, cliccando qui.

Hong Kong – Colpo su Colpo, è il film in onda su Cielo oggi, sabato 2 ottobre 2016. La pellicola dal genere azione e thriller del 1998 è stata diretta da Tsui Hark per la casa di produzione Home Video, il film è stato prodotto negli Stati Uniti e in Cina in lingua inglese e il suo titolo originale è Knock Off. Rob Schneider è uno degli attori protagonisti, è anche regista e sceneggiatore statunitense. Tra i film più conosciuti che ha preso parte vanno ricordati Balle spaziali 2 – La vendetta, Campioni di guai, mamma ho riperso l’aereo – mi sono smarrito a New York, Le straordinarie avventure di Pinocchio, Delitto imperfetto, Big Daddy – Un papà speciale, Gigolò per sbaglio, Il giro del mondo in 80 giorni e Quel nano infame. Assieme a lui altro valido protagonista è Jean-Claude Van Damme, famosissimo attore, sceneggiatore, produttore cinematografico, culturista e artista marziale belga, conosciuto da tutti per le sue importani interpretazioni in film come Rombo di tuono, Senza esclusioni di colpi, Aquila nera, Lionheart – Scommessa vincente, Double impact – Vendetta finale, Accerchiato, The Legionary – Fuga all’inferno, Gli occhi del dragone, Full Love e Kickboxer: Vengeance. Curiosità: I due protagonisti di ?Hong Kong – Colpo su colpo? hanno esordito sul grande schermo, senza essere accreditati, nel film ?Breakdance? del 1984.

È il film in onda su Cielo oggi, domenica 2 ottobre 2016 alle ore 21.15. Una pellicola d’azione del 1998 che è stata diretta da Tsui Hark, regista cinese molto noto sulla scena internazionale per alcune sue opere come A Better Tomorrow III, Once Upon a Time in China, The Twin Dragons, Double Team – Gioco di squadra, The Legend of Zu, Seven Swords, Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma e Flying Swords of Dragon Gate. Per quanto riguarda il cast, il protagonista assoluto della pellicola è il belga Jean-Claude Van Damme, al suo fianco possiamo trovare altri ottimi interpreti come, ad esempio, Rob Schneider, Lela Rochon, Paul Sorvino, Michael Wong, Carmen Lee, Moses Chan, Wyman Wong, Ray Nicholas, Glen Chin, Jeff Wolfe e Stuart Kavanagh. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film. 

Il film è ambientato nell’affascinante Hong Kong, proprio nel momento del suo delicato passaggio da protettorato inglese a città cinese. Tutti cercano di approfittare della particolare situazione e del vuoto di potere che, momentaneamente, interessa la località. Protagonista del nostro film è Marcus Ray (Jean-Claude Van Damme), agente commerciale che vuole proporre sul mercato orientale una linea di blue-jeans in tutto e per tutto identici ai modelli prodotti dalle migliori case di moda specializzate in denim. Il prezzo, ovviamente, risulta però essere molto più vantaggioso e concorrenziale. Assieme al suo socio Tommy Hendricks (Rob Schneider), cerca di piazzare questo articolo di moda alle realtà emergenti del mercato cinese. Il loro capo è l’americana Karen Leigh (Lela Rochon), ben presto scopriremo che la donna non è una semplice imprenditrice, interessata unicamente al profitto economico. Karen, in realtà, è un’agente della CIA (l’intelligence statunitense) che ha deciso di farsi aiutare da Marcus nel cercare di smascherare i loschi traffici di Hong Kong. Il commerciante, infatti, nasconde non pochi scheletri nell’armadio, sono tutti di lieve entità ma sufficienti a far passare qualche mese al fresco al faccendiere che, ovviamente, è pronto a far di tutto pur di scongiurare questa evenienza. La CIA, utilizzando questo agente in incognito, può sfruttare la sua perfetta copertura per incastrare i pesci grossi del terrorismo internazionale. Marcus riesce a intercettare Harry Johannson (Paul Sorvino), agente della CIA che si è rivelato un doppiogiochista dato che, in realtà, porta avanti gli interessi della mafia russa. L’uomo è a capo di una pericolosa banda di terroristi e la CIA desidera da tempo mettere le mani su questo pericoloso criminale. Cercando di colpire e distrarre Marcus, l’uomo gli rivela che Tommy, il suo pacifico e tranquillo socio in affari, in realtà è un uomo dell’intelligence americana. L’uomo affronta il suo amico che non può che ammettere la verità e chiede ancora una volta l’aiuto di Marcus per il bene del Paese. I due scoprono che che Skinny Wang (Glen Chin), loro referente nell’affare dei blue jeans, in realtà è implicato con i poteri mafiosi. Per vedere chiaro nella faccenda, Marcus e Tommy si recano a parlare con lui per accorgersi con spavento che l’uomo è già stato assassinato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori