STRISCIA LA NOTIZIA / Michelle Hunziker ed Ezio Greggio tornano su Canale 5 con nuovi servizi. Luca Gualtieri scende in campo (oggi, 20 ottobre 2016)

- La Redazione

Striscia la notizia, Michelle Hunziker ed Ezio Greggio tornano su Canale 5: quali saranno i servizi del tg satirico proposti nella puntata di oggi, 20 ottobre 2016?

Striscia_Notizia_Greggio_Hunziker_r439
Striscia la notizia

Stasera ritroveremo Ezio Greggio e Michelle Hunziker in una nuova puntata di Striscia la Notizia, ricchissima di servizi. Uno degli inviati del Tg satirico ideato da Antonio Ricci, Luca Gualtieri, si sta preparando per un appuntamento importante di cui ha parlato su Facebook: “Domani (venerdì 21 ottobre) scendiamo in campo a Mediglia (MI) contro gli amici del team F.C. Style per prepararci al grande EVENTO di domenica 13 novembre a TERRACINA”. La Nazionale Calcio TV scenderà poi in campo contro la Nazionale Cantanti a il prossimo 13 novembre: a Terracina si terrà infatti la terza edizione di “Ciao Pà”, Memorial per Silvio Bonolis. Clicca qui per vedere il post di Luca Gualtieri.

Oggi, giovedì 20 ottobre, alle 20.40 su Canale 5 torna l’appuntamento quotidiano con Striscia la notizia, il tg satirico di Antonio Ricci, condotto da Michelle Hunziker ed Ezio Greggio. Da quanto è iniziata la nuova stagione il programma non ha smesso di segnare ascolti da capogiro. Anche ieri, mercoledì 19 ottobre, Striscia si è confermato il programma più visto della con 4.684.000 telespettatori e il 18.25% di share. Sul pubblico attivo il tg satirico ha ottenuto il 20.65% di share. Il picco di ascolti è stato registrato alle 21.21: 6.424.263 telespettatori, pari al 24.44% di share e al 26.45% di share sul target 15-64 anni. Tra i servizi più seguiti della puntata quelli dedicati all’aggressione subita da Luca Abate ad Avellino mentre cercava di parlare con il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. Jimmy Ghione è andato a sentire cosa ne pensano gli avellinesi dell’aggressione subita dall’inviato, mentre Moreno Morello è andato a chiedere spiegazioni sul comunicato del S.I.U.L.P. (sindacato di Polizia) relativo ai fatti avvenuti ad Avellino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori