My Sassy Girl Diretta streaming e trailer del film con Elisha Cuthbert in onda su Rai4

- La Redazione

My Sassy Girl, il film in onda su Rai 4 oggi, domenica 23 ottobre 2016. Nel cast: Elisha Cuthbert e Jesse Bradford, alla regia Yann Samuell. La trama del film nel dettaglio

rai_4_logo_R439
film prima serata

Nella prima serata di oggi, domenica 23 ottobre alle ore 21,10 viene mandato in onda su Rai 4 il film di genere commedia My Sassy Girl diretto da Jae Young Kwak e con Tae Hyun Cha, Gianna Jun e Jin Hie Han. Il trailer del film, che potete vedere cliccando qui, racconta le vicissitudine di un ragazzo che ha imperniato la propria esistenza esclusivamente sullo studio e i videogiochi. Insomma si tratta del classico nerd che non riesce ad avere contatti con il mondo esterno ed in particolare ha enormi difficoltà nel riuscire a trovare una ragazza da amare. Un giorno si imbatte in una ragazza completamente ubriaca con la quale ben presto nasce un rapporto sentimentale piuttosto difficile in quanto per il suo modo di fare, lo studente si ritrova in situazioni abnormi e spesso motivo di disagio. Nonostante questo lui continua imperterrito e volerle bene, convinto che lei tutto sommato possa avere qualcosa di speciale. Un’intuizione che non si dimostrerà errata. Il film può essere visto anche in diretta streaming sul sito Rai.tv, cliccando qui.

È il film che andrà in onda su Rai 4 oggi, domenica 23 ottobre 2016. La pellicola dal genere commedia è stata affidata alla regia di Yann Samuell ed è il remake di Yeopgijog-in geunyeo del 2001. In Italia la pellicola è conosciuta con il titolo Quella svitata della mia ragazza. Il film è stato prodotto in USA nel 2008 e la sua durata è pari a 92 minuti. Tra gli intrepreti che figurano nel cast troviamo Elisha Cuthbert che da volto a Jordan la protagonista della trama. Elisha è un’attrice canadese e deve il suo successo internazionale all’interpretazione nel ruolo di Kim Bauer, figlia di Jack Bauer nella serie televisiva 24, La ragazza della porta accanto e la Maschera di cera. Oltre ad essere considerata una sex Symbol è stata spesso nominata come una delle donne più sexy nonchè più bella nel mondo. Tra altri film in cui ha avuto parte vanno ricordati tra gli altri The Forgotten, Happy Endings, Happy Endings : Happy Riders e The Ranch. Curiosità: Joanna Gleason (nel film interpreta la zia Sally) e Tom Alderege hanno già recitato assieme sul palco di Broadway, dove hanno preso parte alla pièce teatrale “Into the Woods”.

My Sassy Girl è il film in onda su Rai 4 oggi, domenica 23 ottobre 2016 alle ore 21.10. La pellicola è conosciuta anche con il titolo di “Quella svitata della mia ragazza” è una commedia sentimentale del 2008, remake del coreano “Yeopgijeog-in geunyeo”. La regia di questo film è stata firmata da Yann Samuell, autore francese classe 1965, sin dal suo primo film, “Amami se ne hai il coraggio”, il regista è riuscito ad imporsi sulla scena internazionale e a farsi conoscere anche oltre i confini del suo Paese. Per quanto riguarda il cast, la protagonista della pellicola è la bionda Elisha Cuthbert, si tratta di una bellissima attrice canadese nota per aver partecipato a film brillanti, come ad esempio “Love Actually – L’amore davvero”, e a serie televisive piuttosto popolari, tra cui citiamo “Happy Endings” e “24 “. Accanto a lei recita il tenebroso Jesse Bradford, attore statunitense che nel corso della sua breve carriera ha recitato con alcuni registi di grande rilievo come, per esempio, Ulu Grosbard, Baz Luhrmann, James Ivory ed Oliver Stone. Ma vediamo l atrama del film nel dettaglio. 

Charlie Bellow (Jesse Bradford) è un ragazzo dal cuore d’oro, estremamente gentile e cortese con tutti, la sua aspirazione è di diventare manager esecutivo nella Tiller King, azienda del ramo agrario in cui suo padre lavora da sempre come manutentore. Per realizzare il suo sogno di trasferisce a New York per frequentare la facoltà di economia, cambiando in modo piuttosto radicale la sua vita, qui lo raggiunge la notizia che suo cugino è morto improvvisamente. Qualche tempo dopo assieme ad un suo amico inizia a giocare ad una sfida piuttosto particolare, devono confessare se dormirebbero o meno con una delle donne che vedono nel parco. È proprio qui che Charlie vede Jordan (Elisha Cuthbert) per la prima volta. È un vero e proprio colpo di fulmine ed il nostro protagonista sente il forte impulso di chiedere alla fanciulla di uscire assieme a lui. Purtroppo ha un appuntamento con sua zia, la donna vuole presentargli qualcuno e Charlie non ha il coraggio di dirle che non è interessato per non ferirla ulteriormente dopo il suo terribile lutto. Si reca quindi in metropolitana e qui vede nuovamente una Jordan piuttosto ubriaca che mette in atto comportamenti piuttosto rischiosi. Solo il pronto intervento del nostro protagonista riesce a salvare la sua vita e ad impedire che un treno la investa. Charlie decide di non lasciarla sola e i due si ritrovano ben presto coinvolti in una relazione di stampo sentimentale, il ragazzo dovrà affrontare il lato più turbolento della fanciulla, dedita a feste sfrenate e a frequenti sbronze piuttosto aggressive. La sua personalità è davvero disturbata e Charlie si trova a dover fare i conti con alcuni riscontri poco piacevoli del suo essere sopra le righe, involontariamente dice ad uno dei rappresentanti della Tiller King con cui il suo fidanzato sta facendo un colloquio di lavoro che aspetta un figlio da Charlie. Quando un altro esaminatore dà al giovane una nuova possibilità, Jordan riesce a sabotare anche questo ennesimo colloquio. Arriva persino a spingerlo in mare, venendo poi costretta a salvarlo in prima persona. L’amore deve essere proprio cieco, nonostante il bizzarro comportamento della fanciulla, Charlie si innamora profondamente di lei e desidera restare per sempre al suo fianco. Il padre della ragazza, però, si convince che il giovane sia la vera ragione del pessimo comportamento della figlia e i due uomini si trovano a doversi scontrare spesso e volentieri. Stanca di tutta questa tensione, Jordan inizia a prendere le distanze da Charlie, spezzandogli il cuore. Qualche mese dopo, però, la ragazza propone al giovane di incontrarsi a Central Park per seppellire delle lettere precedentemente scritte. Dovranno ritrovarsi dopo un anno per riportarle alla luce e scambiarsele, se i loro sentimenti saranno ancora sinceri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori