TELLARO / Il comune della Liguria in lizza per Il Borgo dei Borghi 2016 (Kilimangiaro, puntata 23 ottobre)

- La Redazione

Tellaro: inizia oggi su Rai Tre, nella trasmissione Kilimangiaro, il concorso Il Borgo dei Borghi 2016. Scopriamo questo splendido centro marinaro della Liguria ricco di arte e storia.

rai_3_facebook
film prima serata

Nella puntata di oggi di Kilimangiaro, programma di Rai Tre condotto da Camilla Raznovich, prende oggi il via da Tellaro, in Liguria, il concorso Il Borgo dei Borghi 2016. Considerato tra i cento borghi più belli d’Italia, Tellaro è una meta turistica balneare, ideale anche per chi ama scoprire la storia e l’arte del luogo. Tellaro è un piccolo paese che si trova lungo la costa del Golfo dei Poeti e del Golfo di La Spezia. Inoltre, è situato, oltre la costa, di fronte a Portovenere, all’Isola del Tino e del Tinetto. Qui è possibile godere di un’atmosfera che regala benessere e tranquillità, in quanto non vi è traccia alcuna d’inquinamento. Il tramonto potrebbe essere per molti il più bel momento della giornata, in quanto è possibile osservare il sole calare dietro le varie isole offrendo un paesaggio straordinario. Un soggiorno trascorso nel borgo regala momenti di grande rilassamento. Qui è possibile anche praticare dello sport: canoa, ciclismo, nuoto, pesca subacquea, trekking, vela e molto altro. 

Il Borgo di Tellaro è caratterizzato anche da una tipica festa paesana, ovvero dalla Sagra del Polpo. Durante l’evento con pochi soldi è possibile assaggiare il piatto tipico del posto, il polpo. Questo è cucinato seguendo la ricetta chiamata “alla tallarese”. La Sagra del Polpo viene svolta sul corso principale di Tellaro la seconda domenica di agosto presso la scuola elementare del paese. L’evento, organizzato dall’Unione Sportiva Borgata Marinara Giovanni Battistelli, è in onore di un gigantesco polipo: eroe in una leggenda del luogo che avrebbe salvato gli abitanti di Tellaro da un attacco del pirata Galla D’Avenzano. 
A fine agosto, invece, viene celebrata una festa importante per il borgo chiamata Borgo Fatato. Una serata speciale in cui l’intero paese regala un’atmosfera di magia con principi, principesse, maghi, maghe, streghe e stregoni. Ogni angolo del borgo è da scoprire durante la festa. Per i bambini ci sono momenti di grande divertimento organizzati appositamente per loro. 
Le cronache recenti di Tellaro per poco non si sono tinte di nero il 14 agosto scorso, quando una donna è caduta per diversi metri sugli scogli. Si trattava di una turista Sarvana che è stata soccorsa subito dai bagnanti che l’hanno vista scivolare. La signora, che aveva riportato escoriazioni in tutto il corpo e una ferita sulla testa, è stata poi trasportata su un gommone dei Vigili del Fuoco al porto di Lerici dove l’attendeva un’ambulanza che l’avrebbe portata a sua volta in ospedale. 
Ciò che tra gli abitanti di Tellaro nessuno potrà mai dimenticare è l’episodio riguardante il fronte franoso di alberi e pietre caduto sulla strada provinciale che collega Tellaro a Lerici. È accaduto il 22 dicembre 2010 e solo per un caso fortuito non ha causato vittime.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori