The Walking Dead 7/ Aspettando la premiere: chi ucciderà Negan? L’ironia social su Daryl, foto (oggi, 23 ottobre 2016)

- La Redazione

The Walking Dead 7, news del 23 ottobre 2016: Rick stravolto dagli eventi, dovrà fare una scelta. Che cosa gli chiederà Negan? Il gruppo ritorna a casa, ma niente sarà più come prima.

thewalkingdead_7_facebook
The Walking Dead

Non manca un po’ di ironia sui social network in attesa dell’imminente ritorno di The Walking Dead sul piccolo schermo televisivo: tutti i fans della serie di Robert Kirkman si stanno naturalmente chiedendo chi morirà sotto il colpo fatale di Lucille, la terribile mazza maneggiata da Negan. C’è chi punta tutto su Glenn, che già in diverse occasioni ha fatto temere il pubblico di The Walking Dead, e chi invece si concentra su Carl o su Michonne, proprio perché personaggi molto vicini a Rick. Cosa ne sarà, invece, di Daryl? Daryl è un altro dei personaggi di The Walking Dead che abbiamo imparato a conoscere durante tutte le sei stagione passate, e (proprio come per Glenn) ci sarebbero reazioni di ogni tipo di fronte alla sua dipartita. Forse anche per questo, la pagina Facebook The Walking Dead Ita ha creato un’immagine in cui si vede Daryl sdraiato ai piedi di tutti coloro che si trovano in ginocchio davanti a Negan, avvolto in una coperta mentre dorme, ipotizzando il fatto che proprio il suo essere ‘asociale’ riuscirà a salvarlo. Ma come andrà davvero? Clicca qui per vedere la fotografia direttamente dalla pagina Facebook The Walking Dead Ita.

Avevamo lasciato i protagonisti di The Walking Dead accerchiati e in ginocchio in attesa che il nuovo cattivo della serie, Negan, giustiziasse un di loro con la sua mazza da baseball letale. Domani scopriremo finalmente contro chi si è abbattuta la furia del villain nella prima puntata della settima stagione di The Walking dead. Una gif presa dal promo diffuso sulla rete ABC ci mostra Rick, ancora vivo, ma col volto sporcato una rosso schizzo di sangue (clicca qui per vederla). Una foto che ci mostra i personaggi inginocchiati davanti a Negan ci fa presumere di chi potrebbe essere quel sangue. Per arrivare sulla faccia di Rick, il sangue dovrebbe infatti appartenere a coloro che si trovano più vicini a lui e guardando l’immagine (clicca qui per vederla) l’infausta sorte potrebbe essere toccata a Maggiey o a Sasha.

Sembra proprio che la première di The Walking Dead 7 sia destinata a riscrivere tutti gli equilibri: Rick Grimes si trova in ginocchio davanti a Negan e alla sua terribile Lucille. L’ex poliziotto, senza scusanti, dovrà dire addio ad uno dei volti che lo hanno accompagnato in questo viaggio di sopravvivenza e di lotta che caratterizza tutta la serie. Ma forse per la prima volta si trova assolutamente impotente, dinanzi ad una spietatezza che non sa in che modo contrastare: “È la prima volta che vediamo Rick spaventato in tutta l’intera serie” ha confessato Greg Nicotero parlando con TvGuide “Dal primo episodio in avanti, lui ha sempre avuto tutto sotto controllo. Non si è mai ritrovato in ginocchio davanti a nessuno. Vale per tutti quanti, la loro forza è stata completamente portata via, e sono persone inermi. Nicotero ha inoltre spiegato che Rick non si piegherà subito, ed è probabilmente proprio questo che convincerà Negan a procedere con un’altra uccisione. Non resta che aspettare domani sera per tutti i dettagli della prima puntata di The Walking Dead 7.

Conto alla rovescia per la premiere di The Walking Dead 7, che andrà in onda domani, 24 ottobre 2016, su Fox. I fan più agguerriti, i veri Deaded, si sono già organizzati per la nottata, in previsione della messa in onda USA sull’emittente madre AMC. In questi lunghi mesi un solo dubbio, quasi diventato ossessione, ha colto tutti gli appassionati della serie: chi ucciderà Negan? Gli spoiler sono stati all’ordine del giorno, a caccia di qualche risposta, indizio oppure certezza. Fino ad oggi (ALLERT SPOILER) quello che sappiamo con certezza è che il bollettino vittime ci dice che saranno due gli eroi che perderanno la vita sotto i colpi di Lucille. Ma è solo l’inizio. Negan, interpretato dal magistrale Jeffrey Dean Morgan, riserverà molte sorprese ai malcapitati. Come abbiamo potuto notare dalle immagini del trailer, diffuso in questi giorni anche in Italia, i seguaci del Bad Boy sono letteralmente prostrati al suo volere. Che cosa penserà di fare, quindi, al gruppo di Rick? Molti gli stravolgimenti nella vita del personaggio di Andrew Lincoln e non solo la possibilità di perdere Glenn (Steven Yeun) o Abraham (Michael Cudlitz), quanto di quello che sarà costretto a fare. A quanto sembra, stando alle voci di corridoio, Negan non si accontenterà di uccidere, ma vorrà anche impartire una lezione esemplare a Rick. Chi sarà a farne le spese? Due le possibilità: Michonne (Danai Gurira) o Carl (Chandler Riggs). Quest’ultimo è inoltre il più quotato dai fan e se dobbiamo seguire l’evoluzione del suo personaggio, cresciuto in una realtà terrificante, e la perdita dell’occhio, avvenuta nella stagione precedente, possiamo solo immaginare che fine gli riserverà Negan.

Le chiacchere stanno ormai a zero: la prima puntata di The Walking Dead 7 sta per regalarci una trama all’insegna della crudeltà e della tragedia. Come già avevano anticipato tutti gli attori del cast principale, Melissa McBride per prima, dobbiamo prepararci ad uno degli episodi più cruenti nella storia dello show. Quello che succederà andrà a toccare tutti i protagonisti nel profondo, stravolgendo le aspettative di pace che avevano iniziato ad abbozzare nell’ultima stagione. I progetti di Deanna (Tovah Feldshuh) sembravano prendere vita davanti ai loro occhi, ma ancora una volta, come già è successo con il Governatore, tutto verrà stravolto. A farne le spese maggiori sarà Rick e la sua leadership. Non è una novità, dato che il personaggio ha attraversato diverse fasi in cui la follia sembrava aver preso il sopravvento sulla lucidità. Ovviamente il suo gruppo di fedelissimi non potrà accusarlo di nulla, ma questo non vuol dire che lo Sceriffo Grimes non si sentirà ugualmente in colpa per non aver protetto i suoi. Lontano da tutti, quasi in un’oasi paradisiaca, Morgan (Lennie James) e Carol daranno vita alla seconda traccia dello show. In arrivo, infatti, Ezekiel ed il regno di the Kingdom, tigre annessa. Stando agli spoiler, il suo intervento non sarà tuttavia l’unico e dovrà passarne di acqua sotto ai ponti prima che possa intervenire in difesa dei nostri eroi. Jesus in particolare, il caro Paul Rovia, interpretato da Tom Payne, giocherà un ruolo chiave nel grande disegno di The Walking Dead 7

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori