EMILY RATAJKOWSKI HACKERATA / Foto hot rubate: bufala o realtà? È giallo! (ultime notizie oggi, 29 ottobre 2016)

- La Redazione

Emily Ratajkowski hackerata, foto hot rubate dal suo smartphone: scatti diffusi su Whatsapp ad un anno dall’ultimo furto. Ultime notizie di oggi, 29 ottobre 2016, aggiornamenti sulla modella

emily_ratajkovski
Emily Ratajkowski

Non è stata ancora stabilita la verità sulla vicenda che sta vedendo protagonista Emily Ratajkowski, la meravigliosa indossatrice che secondo alcuni organi di stampa avrebbe subito l’hackeraggio del proprio smartphone e la successiva diffusione di foto hot private. A diffondere per primi la notizia dell’attacco hacker erano stati Il Mattino e Il Messaggero, ma secondo le verifiche effettuate da nextquotidiano.it in realtà si tratterebbe di una svisa da parte degli stessi redattori. Qual è la verità dunque? Si tratta di una bufala o della realtà? Al momento è giallo sulla vicenda soprattutto a causa del silenzio prolungato di Emily Ratjkowski. La modella statunitense (nata però a Londra) deciderà di parlare pubblicamente facendo chiarezza sulla questione o farà sbizzarrire la stampa ancora a lungo? Lo scopriremo solo vivendo…

La notizia che Emily Ratajkowski, la splendida modella statunitense, è stata vittima di un attacco hacker potrebbe essere in realtà una bufala. A rivelarlo è nextquotidiano.it, secondo cui per quanto a parlare dell’hackeraggio siano stati Il Messaggero e Il Mattino, sembra difficile che finora nessun’altra testata internazionale abbia ripreso l’accaduto. Ad aumentare il sospetto che si tratti di una svista, poi, c’è anche il fatto che Il Mattino abbia rilanciato la notizia soltanto 20 minuti dopo che sul portale Pastorizia Never Dies, noto per avere una grande attenzione verso notizie di questo tipo, era stato ripubblicato un vecchio link con le immagini sottratte alla Ratajkowski nel 2014 durante un precedente attacco hacker. Il sospetto, dunque, è che i colleghi de Il Mattino siano stati tratti in inganno gridando allo scoop quando invece si è trattato soltanto di una vecchia notizia. Non resta che aspettare: prima o poi Emily Ratajkowski farà luce sulla vicenda…

Emily Ratajkowski nuovamente vittima di un attacco hacker: dal suo smartphone sarebbero state rubate tutte le sue foto più intime. Non è la prima volta che suoi scatti hot vengano presi e pubblicati in rete. Quest’anno, ad esempio, è stata “derubata” di foto private in cui appariva nuda. La top model e attrice, che ha debuttato sul grande schermo con Gone Girl – L’Amore Bugiardo di David Fincher, non ha ancora commentato l’accaduto, lasciando ai suoi avvocati il compito di agire. Su WhatsApp stanno girando le foto intime di Emily Ratajkowski, già protagonista nel settembre del 2014 di un caso simile. In quell’occasione è stata una delle tante celebrità vittime di furto di dati sensibili. Il caso, conosciuto come Celebgate o Fappening, ha portato recentemente alla condanna in Pennsylvania di Ryan Collins, che ha patteggiato 18 mesi di carcere per aver violato una cinquantina di account iCloud tra cui quello di Emily Ratajkowski, Jennifer Lawrence, Kate Upton, Kirsten Dunst e Scarlett Johansson.

Emily Ratajkowski è protagonista del pomeriggio con la notizia che la vede al centro dell’ennesimo episodio di hacking che ha portato a trafugare le sue immagini personali e alcune anche molto private. E’ così che subito è partita la caccia alle informazioni sulla giovane modella che però non si è ancora pronunciata su quanto accaduto. Emily Ratajkowski ha lasciato fermo il suo profilo di Instagram fermo da due giorni senza che venisse pubblicata alcuna immagine. Non sappiamo ora come reagirà a questa violazione della privacy la bellissima statunitense che è nata a Londra ma cresciuta in California. In molti sicuramente però aspettano di vedere quello che la classe 1991 avrà da spiegare su questa situazione. Clicca qui per il profilo ufficiale di Instagram della modella Emily Ratajkowski.

Emily Ratajkowski come Diletta Leotta: la modella e attrice americana è stata hackerata. Foto personali, tra cui alcune sexy e decisamente hot, sono state rubate dal suo smartphone. Su Whatsapp e in rete circolano già le foto della top model di origini londinesi: stando alle prime ricostruzioni, qualcuno è riuscito a prendere dal suo telefono tutte le foto presenti e tra queste ve ne sarebbero anche alcune spinte, nelle quali appare nuda. Emily Ratajkowski è l’ultima di una lunga serie di personaggi famosi che finiscono nel mirino degli hacker. Non è ancora chiara, però, l’identità di chi ha diffuso le sue foto hot su internet, così come non è ancora possibile stabilire se si tratti di un gioco di pessimo gusto o di una vendetta di qualche ex. Inevitabilmente il pensiero vola subito alla sorella di Cristina Buccino, Maria Teresa, e a Diletta Leotta. La showgirl e la giornalista di Sky Sport, infatti, poco più di un mese fa sono state vittime di un furto dei propri scatti privati dai rispettivi cellulari.

Hacker nuovamente all’attacco delle star sui social: nel mirino è finita la celebre modella Emily Rataijkowsky, a cui sono stati rubate tutte le foto personali. La top model, che fa impazzire i suoi fan con le sue foto sexy, si è vista sottrarre dal suo smartphone le sue immagini private, che ora starebbero facendo il giro del mondo attraverso Whatsapp. In alcuni degli scatti Emily Rataijkowsky è ritratta in pose piuttosto intime. In molti si sono attivati su internet per rendere pubbliche le foto hot della top model e attrice, mentre su Twitter sono state create pagine ad hoc. Non è il primo caso, però, per Emily Rataijkowsky, che è già finita in passato nel mirino degli hacker: le erano state rubate altre foto un anno fa circa, nel periodo in cui spopolavano gli scatti privati di Jennifer Lawrence. Sono partite subito le indagini per trovare il colpevole del furto, ma è evidente quanto quello della cybersicurezza sia diventato un tema che va urgentemente affrontato e risolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori