MADAM SECRETARY 2/ Anticipazioni puntata 31 ottobre 2016: Elizabeth deve gestire un nuovo incidente diplomatico

- La Redazione

Madam Secretary 2, anticipazioni puntata 31 ottobre 2016: Henry e la sua squadra riescono a rintracciare la moglie del terrorista, ci si può fidare? 

Madame_Secretary_Facebook_r439
Madam secretary 2

Oggi, lunedì 31 ottobre 2016, riparte una nuovo episodio della serie tv americana “Madame Secretary“. Prima di scoprire cosa accadrà nella nuova puntata in onda alle 17.15 su Rai 2, facciamo il punto della situazione. Alcuni abitanti del Cile manifestano in seguito all’estrazione dell’oro in alcune miniere poste su territorio Cileno. L’azienda incriminata è la “Ercotel”, una società americana. Al grido di “Fuori gli americani” la protesta dilaga in tutto il paese, e la notizia fa il giro dell’intera nazione. Nel frattempo, Bess è in partenza con la figlia minore Allison, in procinto d’iniziare un nuovo percorso di studi al College. In seguito ad una chiamata da parte della Casa Bianca, la Signora Segretario viene messa al corrente del propagarsi dei moti cileni ed ha un diverbio con la figlia: la ragazza, infatti, vuole partire da sola con la sorella più grande. Sarà Bess a farle cambiare idea, e finiranno con il partire tutte e tre. Alla Casa Bianca, intanto, continua la discussione in merito al terrorismo che imperversa sul territorio americano. Henry fa parte della nuova organizzazione messa in piedi dal governo, ed insieme al resto della squadra speciale si adopera per smascherare e rintracciare la cellula numero uno e più pericolosa in circolazione. Nel mentre, Bess e le figlie sono approdate al college ed è in questo momento che Allison rimane turbata: la madre viene accolta da una manifestazione non appena mette piede fuori dall’auto. Arriva così un ragazzo della scuola inserito in un gruppo di movimenti sociali, il quale comincia una discussione in merito alle proteste del Cile. La guardia del corpo di Bess lo allontana in malomodo, e il ragazzo reagisce denunciandola. Dopo aver appreso la denuncia, Bess vede l’intervista fatta dal ragazzo nella quale le parti più importanti vengono tagliate, e il Segretario viene intimato a risolvere la faccenda direttamente da Washington. Henry e la sua squadra, nel frattempo, stanno indagando su una donna libica che sarebbe stata l’insegnante della moglie del terrorista ricercato, e che starebbe richiedendo il permesso di soggiorno. Al college, Bess scopre che il maggior rappresentante dei moti in Cile ha cominciato una camminata lungo tutta la montagna segnata dall’estrazione, montagna sulla quale imperversa però una bufera: è il momento di agire. Mentre Allison viene invitata ad una festa al college, Henry si presenta di nuovo dalla donna richiedente permesso di soggiorno. Le viene promesso, ma solo in cambio di una collaborazione che la donna decide di accettare. La moglie deve intanto provare ad aggiustare la situazione creata al college della figlia, e si ritrova quindi in stanza con il ragazzo in questione, in videochiamata con i genitori. Il ragazzo ritirerà la denuncia e, in seguito al rimprovero dei genitori con successiva difesa da parte di Bess, si ritroverà a ringraziarla.  Sistemata la questione del segretario è tempo di rispondere al problema dei cileni, mentre Henry e la sua squadra riescono a rintracciare la moglie del terrorista. La donna, infatti, risponde ad una mail della sua insegnante e denuncia la sua situazione di sposa costretta, e sembra quindi chiedere aiuto. Al college Allison si reca alla festa, ma viene immediatamente raggiunta dalla sorella più grande che la convince a tornare a casa: si è però subita una sfuriata nella quale le viene detto che sia lei che sua madre non sanno più divertirsi. Bess, intanto, è sconvolta dalla notizia di una valanga che ha colpito il ragazzo cileno in cima alla montagna, e deve reagire. La soluzione è una: spostare gli scavi Ercotel in Argentina. La puntata si chiude con la donna e le figlie che giocano insieme nella neve in seguito al rimprovero di una delle due. 

Elizabeth è impegnata in colloqui di pace tra i primi ministri di India e Pakistan, ma il misterioso schianto di un aereo pakistano sul confine con l’India rischia di compromettere tutto provocando un incidente diplomatico tra i due paesi. Nel frattempo Harry cerca di stabilire un contatto con Hijryyah.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori