CONTAINMENT / Anticipazioni del 6 ottobre 2016: Lex entra nel cordone! Dov’è Jana?

- La Redazione

Contaniment, anticipazioni del 6 ottobre 2016, in prima Tv assoluta su Premium Action. Jana e Lex scoprono che il Paziente Zero è il fidanzato della Sanders; la madre di Teresa in pericolo.

containment_facebook
Containment, in prima Tv assoluta su Premium Action

Nella prima serata di oggi, giovedì 6 ottobre 2016, Premium Action trasmetterà due nuovi episodi di Containment, in prima Tv assoluta. Le puntate saranno la settima e l’ottava, dal titolo “Inferno” e “Il punto debole di ogni cosa“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cos’è successo la settimana scorsa:la situazione all’interno del cordone inizia a peggiorare sensibilmente, a causa di un nuovo video di Leo (Trevor St. John). Jake (Chris Wood) inoltre inizia a notare una diffusione molto più veloce della malattia, soprattutto per quanto riguarda i bambini. Nel frattempo, Katie (Kristen Gutoskie) scopre da uno dei suoi alunni che la Sanders ha ricevuto di recente, spesso, le visite notturne di un giovane amante. Lex (David Gyasi) invece viene incaricato di distribuire il cibo da destinare all’interno del cordone. Il Sergente si rifiuta inoltre di aiutare un agente malato ed iniziano a crescere le ostilità interne alla squadra. Quando Jake trova Pearson (Travis Smith), scopre che il virus ha appena iniziato a sanguinare. L’uomo si uccide subito dopo di fronte ai suoi occhi. Quella sera, Xander si accorge che alcuni membri della gang si stanno già ammalando, mentre Jana (Christina Marie Moses) affronta alcune tensioni con Dennis (Yohance Myles) perché non vuole fare entrare Sam, un uomo che l’ha salvata, nel laboratorio. Jake invece scopre che la bambina vista quella mattina è già morta e poco dopo Katie le rivela che sono stati ingannati. Crede infatti che il ragazzo della Sanders potrebbe aver infettato la dottoressa o viceversa. Nel frattempo, Meese accetta l’incarico di Besser (Gregory Alan Williams): controllerà ciò che accade nell’area in quarantena per lui. Per contenere i problemi fra i cittadini, la Lommers (Claudia Black) decide di far intervenire la Guardia Nazionale. Intanto, Katie scopre che il padre di Thomas (Donielle T. Hansley Jr.) è morto e decide di unirsi a Jake nelle ricerche dello studente. Lex invece chiede a Leo di accompagnarlo da un uomo che possiede una pistola e che potrebbe fare una follia. Il giornalista però, attirato da possibili informazioni, capisce che ha voluto depistarlo solo da una fonte che stava attendendo in quelle ore. Mentre Katie viene indirizzata dal figlio su dove si trova Thomas, Teresa (Hanna Mangan Lawrence) e la madre vengono di nuovo prese d’assedio dalla gang di Trey, ma Xander decide di abbandonare le sue fila e cerca una via di fuga con la fidanzata. Quentin (Zachary Unger) però scompare sotto agli occhi della madre e lo ritrova vicino ad un uomo visibilmente malato. Anche se Katie cerca di impedire a Thomas di avvicinarsi, il bambino le rivela di essere convinto di non ammalarsi. Jake inizia a nutrire delle speranze in più, perché Cannerts (George Young) ha affermato di aver bisogno di una persona immune al virus per riuscire a creare il vaccino. Per riuscire a capire meglio la situazione all’interno del cordone, Lex ottiene dalla Lommers di poter parlare con Jake. 

Jana deve affrontare diverse tensioni all’interno del laboratorio. Intanto, la Bitscan viene invasa da alcuni uomini che puntano una pistola alla testa della madre di Teresa. Il negozio viene inoltre preso d’assalto da alcuni tossicodipendenti alla ricerca di droghe. Lex cerca invece di spingere il padre a trincerarsi in casa e ad attendere che la quarantena finisca. Sente però che Jana è in forte pericolo e decide di scavalcare il cordone, ma trova il Capitano Scott pronto a fermarlo.

Nonostante la sospensione dal servizio, la Lommers capisce la situazione e decide di accordare a Lex il permesso di unirsi a Jake per controllare cosa è successo a Jana. La fidanzata gli mostra il video restaurato e scoprono che il fidanzato della Sanders è in realtà il Paziente Zero. Sicuri di rischiare la vita, Jana, Dennis, Suzy e Sam decidono di sfruttare un tunnel creato durante la Secessione per raggiungere Atlanta. Per un caso fortuito, le due ragazze riusciranno a salvarsi da un gas tossico presente nel tunnel, che porterà invece alla morte Sam e Dennis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori