RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE / Anticipazioni sesta puntata e commento alla quinta: anche il pubblico indeciso tra Fabio e Paolo

- La Redazione

Rimbocchiamoci le maniche, anticipazioni sesta puntata 12 ottobre e commento alla quinta: la serie convince il popolo del web. Angela e il crollo di un soffitto nella scuola elementare.

FERILLI_OK_R439
Rimbocchiamoci le maniche su Canale 5

Se Angela, il sindaco di “Rimbocchiamoci le maniche” interpretata da Sabrina Ferilli, è divisa tra i suoi sentimenti per il marito Fabio e l’amico Paolo, il pubblico della fiction non è da meno. Sergio Assisi, che interpreta il marito fedifrago, riscuote molto successo: “@SergioAssisi #rimbocchiamocilemaniche Complimenti davvero per il tuo personaggio: sei bravissimo! Per il tuo talento meriti di più!”, scrive una fan. Sul web c’è chi spera che Angela torni con il marito: “#Rimbocchiamocilemaniche Si può non avere la voglia di perdonarlo ma l’amore che Angela prova per Fabio è incontrollabile e sincero”. Ma anche chi la pensa diversamente: “mamma mia come è odioso sto Fabio e spero che Angela non torni con lui che l’ha tradita molte volte #rimbocchiamocilemaniche” e “Angela caccialo Fabio anche se è bonissimo #RimbocchiamociLeManiche”. Su chi ricadrà la scelta di Angela? Lo scopriremo presto!

Grande risultato ieri sera per Rimbocchiamoci le maniche, la fiction con Sabrina Ferilli in onda su Canale 5: la quinta puntata ha raccolto davanti al video 3.180.000 spettatori pari al 14.2% di share, aggiudicandosi la prima serata. Concorrenza meno agguerrita rispetto alle scorse settimane: su Rai 3 Chi l’ha visto? ha appassionato 2.526.000 spettatori pari ad uno share del 12.4%, mentre su Rai 1 il film Un Fidanzato per mia moglie con Geppi Cucciari e Luca e Paolo ha conquistato 2.663.000 spettatori pari al 10.9% di share. Per quanto riguarda le altre reti Mediaset: su Italia 1 la seconda puntata di Bring the Noise ha intrattenuto 1.307.000 spettatori (6.1%), mentre su Rete 4 il film Gangster Squad ha totalizzato 857.000 spettatori con il 3.8% di share. 

Il pubblico social ha molto gradito la quinta puntata di Rimbocchiamoci le maniche. La fiction piace molto per gli attori che compongono il cast: Sabrina Ferilli in assoluto è la più twittata. Il sindaco donna che lotta contro tutte le ingiustizie con caparbietà piace molto ai commentatori de web. Altro motivo per cui la fiction è così amata è per i temi sociali attuali così importanti che vengono trattati al suo interno come la violenza sulle donne, il bullismo e il razzismo. Ma non solo, il connubio tra le vicende sentimentali dei protagonisti e quelle più di genere “crime” e “action” è quel mix che rende la puntata decisamente scorrevole e godibile per il pubblico a casa. Molti spettatori vedono le scene politiche della serie come possibili riproposizioni di ciò che accade nella politica reale e per questo appaiono ancora più sfiduciati. Sicuramente però è una fiction che da molto spazio alle singole riflessioni personali, come questa: “Chissà quanti Delfino esistono nella politica vera….”.  La sesta puntata di Rimbocchiamoci le maniche andrà in onda mercoledì 12 ottobre, vediamo qualche anticipazioni: Angela deve gestire la situazione dopo il crollo di un soffitto della scuola elementare frequentata da Ferdinando, inoltre Delfino non perde occasione per screditare la Sindaca. Mentre Paolo vorrebbe trascorrere un weekend con Angela, Caty incoraggia il padre a corteggiare la madre…

La quinta puntata di Rimbocchiamoci le maniche ha visto come protagonisti i sentimenti e la famiglia. Angela ha passato una notte con Fabio, il suo ex marito da sempre ancora innamorato di lei anche se la ha tradita con una sua collega di lavoro. Tuttavia la relazione tra i due non sembra riprendere a gonfie vele per la presenza di Paolo. L’uomo nonostante sia venuto a conoscenza del riavvicinamento della donna con il suo ex sembra molto determinato a non mollare la presa perchè crede che la donna sia quella giusta per la sua vita. Si fa la conoscenza di un nuovo personaggio: Maria Pia, la ex di Paolo che non prende bene vedere il suo compagno con una donna, a questo proposito sembra venir fuori una sorta di gelosia da parte di Angela. Si entra ancora più nel vivo della psicologia dei personaggi che sono ben connotati. Molti sono i temi sociali affrontati e tutti molto attuali ed importanti. Si parla di violenza sulle donne con il caso di Paolo, che fortunatamente si scopre non aver mai commesso violenza e quindi è scagionato da ogni accusa una volta che è stato provato che Maria Pia si è inventata ogni cosa. Un altro tema davvero importante portato agli occhi di tutti è quello del razzismo contro William, il ragazzo immigrato senza regolare permesso di soggiorno. Anche in questo caso il messaggio è socialmente importante ed attuale ai giorni odierni: di questo giovane reso colpevole sommario solo per essere “diverso”, ma che poi si rivela l’eroe che cerca di salvare la sua amata Carlotta. Un ultimo argomento affrontato è quello del bullismo tra gli adolescenti. Ettore è il primo a farne le spese perchè preso in giro dai suoi compagni di calcio, tuttavia regisce cercando di farsi giustizia da solo piuttosto che parlarne con i suoi genitori. Angela è il simbolo di ogni madre che si sente in colpa per il fatto di non essere riuscita a vedere il disagio del suo ragazzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori