HELL’S KITCHEN ITALIA 2016/ Ed.3 quinta puntata: Chi riuscirà a superare la prova con gli insetti? (eliminati, oggi 1 novembre)

- La Redazione

Hell’s Kitchen Italia 2016, Ed.3 quinta puntata oggi 1 novembre 2016: diretta, concorrenti, eliminati e prove. L’ospite invitato da Carlo Cracco è Carlo Spinelli, aka Doctor Gourmeta

Carlo_Cracco
Carlo Cracco

In prima serata su Sky Uno va in onda la quinta puntata della terza stagione del cooking show Hell’s Kitchen Italia. Per questo appuntamento Carlo Cracco porterà i concorrenti rimasti in gara nel futuro. Carlo Spinelli, aka Doctor Gourmeta, parlerà del futuro dell’alimentazione. Le brigate strano chiamate a cucinare piatti con ingredienti particolari, come locuste, grilli, alghe, meduse, micro ortaggi. Dopo gli insetti dovranno affrontare uno sperimentale senza menu: chi riuscirà a superare la prova avrà la possibilità di uscire dal loft e affrontare una prova sulle radici della cucina, a base di acqua, fuoco e altri pochi ingredienti che dovranno guadagnarsi sul campo.

La quinta puntata di Hell’s Kitchen Italia 2016 sta per prendere il via sul piccolo schermo di Sky Uno: Carlo Cracco sarà nuovamente pronto a guidare i concorrenti ancora in gara, ma non prima di aver annunciato la presenza di un ospite molto speciale, che aprirà molti occhi a proposito della cucina del futuro e dei suoi ingredienti. Cracco, infatti, darà spazio a Carlo Spinelli, ma le immagini di anticipazioni che circolano sui social network non lasciano in realtà trasparire molta fiducia: gli aspiranti chef di Hell’s Kitchen Italia si troveranno infatti ad assaggiare vermi, grilli, cavallette e locuste per cercare di entrare in confidenza con i sapori, e non solamente con la ‘fredda’ ricetta. Qualcuno scapperà a gambe levate, o tutti accetteranno la sfida? Chi dimostrerà di sapersela caver meglio anche di fronte ad una sfida così ardua e nuova? Clicca qui per vedere il video direttamente dalla pagina Twitter ufficiale di Carlotta Delicato, concorrente di Hell’s Kitchen Italia.

Tutto pronto per tornare in scena nelle cucine infernali guidate da Carlo Cracco su Sky Uno: oggi, martedì 1 novembre 2016, prenderà il via il quinto appuntamento con Hell’s Kitchen 3, il cooking talent show che mette alla prova concorrenti tra banconi da cucina e ricette di ogni provenienza e tradizione. Per l’appuntamento odierno, per esempio, lo chef Cracco ha deciso di invitare Carlo Spinelli, aka Doctor Gourmeta, che cercherà di aprire le menti degli aspiranti executive chef rimasti in gara a proposito delle tecniche e degli ingredienti della cucina del futuro. Andranno infatti in scena micro ortaggi, ma anche cose molto meno immaginabili all’interno di un piatto commestibile, come grilli, locuste, alghe, meduse e molto altro. Come se la caveranno gli sfidanti di fronte a queste sfide completamente nuove? Coloro che si aggiudicheranno questa prima vittoria avranno occasione di lasciare il lift di Hell’es Kitchen e di vedersela con una prova decisamente… primitiva. Curiosi?

Siamo arrivati al quinto appuntamento con Hell’s Kitchen 2016: stasera, martedì 1 novembre, prenderanno il via nuove sfide che decreteranno una nuova eliminazione. Ancora in gara il pubblico potrà trovare Amalia, Aniello, Carlotta, Flavia, Giulio, Guglielmo, Kristian, Luca e Shaba. Pronti a dire un altro addio?

Prima di scoprire come se la caveranno più tardi i concorrenti di Hell’s Kitchen, diamo uno sguardo a quello che è successo la settimana scorsa. Chef Cracco cambia di nuovo le carte del gioco. Uno tra i concorrenti della squadra blu formata da Carlotta, Giulio, Aniello, Shaban, Luca e Guglielmo è costretto a cambiare brigata. Il prescelto dello Chef per la brigata rossa è Aniello. La prima prova della puntata comprende un giro culinario intorno al mondo, con l’ospite Chef Kumalé (nome d’arte Vittorio Castellani), giornalista esperto di cucina etnica. Lo chef Kumalè spiega alle brigate l’antica provenienza degli spiedini, facendo viaggiare gastronomicamente gli aspiranti chef tra i cinque continenti, oggetto d’esame per la prima prova. La brigata blu vince la sfida e può beneficiare dell’assaggio dello street food italiano, mentre la brigata rossa insieme a Luchino prepara la sala per il pranzo. Inizia il servizio basato su menu street food, durante il servizio Giulio fa incavolare chef Cracco con dei cannoli siciliani non completamente farciti con ricotta. Finisce il servizio e la squadra vincente è quella blu, dopo un confronto i rossi decidono di nominare Flavia e Paola. Chef Cracco prende la sua decisione, si siede a tavola con Paola complimentandosi per come la donna si prende cura del cliente, quindi con malinconia Cracco la elimina da Hell’s Kitchen perchè cerca un executive chef. In seguito si confronta con Flavia che si è salvata, cercando di infonderle fiducia per le prossime sfide. La squadra blu ha vinto la sfida e i due che hanno totalizzato più punti, Giulio e Carlotta, si sfidano per la prova immunità. I due aspiranti chef si sfidano sulla stagionatura dei formaggi, il vincitore immune è Carlotta. Il servizio serale continua con il giro intorno al mondo precisamente con la cucina peruviana. Ospiti della serata di Hell’s Kitchen sono Daniel Canzian che ha inserito nel suo ristorante milanese componenti gastronomici sudamericani, e Pedro Miguel Schiaffino massimo esponente della cucina peruviana. Nel menù serale vengono quindi inseriti tre nuovi piatti, servizio difficile vinto dalla squadra rossa soprattutto grazie alla preparazione di Flavia sulla portata del pesce. La squadra blu si trova a dover nominare due suoi componenti Luca e Guglielmo. Chef Cracco fa togliere la giacca a Guglielmo per poi fargliela nuovamente indossare chiedendogli di mostrare molta più grinta, tocca a Luca, anche lui si toglie la giacca, ma gliene viene consegnata una nuova quella della squadra rossa. Puntata ricca di sorprese: l’eliminazione di Paola mette fine ad una presenza “poetica” all’interno del programma. Carlotta nella squadra blu riesce ad emergere meglio facendo valere le sue capacità e conquistando la tanto attesa immunità. Puntata fortunata invece per Luca e Guglielmo che scampano all’eliminazione, ma sicuramente dovranno dimostrare qualcosa in più che in queste puntate non è ancora uscito fuori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori