UN’ESTATE IN PROVENZA/ Diretta streaming del film con Jean Reno su Rai Movie: video trailer

- La Redazione

Un’estate in Provenza, il film in onda su Rai Movie oggi, martedì 1 novembre 2016. Nel cast: Jean Reno e Anna Galiena, alla regia Rose Bosch. La trama del film nel dettaglio

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Un’estate in Provenza è un film drammatico francese prodotto nel 2014 che si caratterizza per la presenza del grande Jean Reno e dell’italiana Anna Galliena. L’appuntamento con questa pellicola è previsto su Rai Movie oggi, martedì 1 novembre 2016 alle ore 21:20. La sua diretta streaming, invece, sarà consentita sul sito www.rai.tv. Il trailer che è disponibile qui ci mostra una curiosa famigliola composta da una madre stravagante e da tre ragazzini, questo simpatico gruppo si sta recando in Provenza per passare le vacanze estive a casa del loro nonno materno, un carismatico e brontolone agricoltore. I ragazzi non hanno mai conosciuto questo loro particolare parente, dato che la loro madre è scappata di casa poco più che maggiorenne per non farvi mai più ritorno. Nonostante questa avventurosa situazione, i figli della donna non sono affatto felici di passare l’estate in questo modo, la casa del nonno è immersa nel bel mezzo del nulla, dove nemmeno internet può essere loro di soccorso. Grazie a questa esperienza, però, i giovani riusciranno a scoprire un nuovo modo di vivere, rilassato, sereno e naturale, molto diverso da quello che sono abituati a sostenere nella caotica Parigi. Anche il nonno, grazie ai suoi nipotini, tornerà alla vita e riuscirà a strapparsi dall’ostinato isolamento in cui da troppo tempo si era rinchiuso.

Un’estate in Provenza è il film che va in onda su Rai Movie oggi, martedì 1 novembre 2016, in prima serata. Una pellicola di genere drammatico e commedia che è stata diretta da Rose Bosch, che si è anche occupata della scrittura del soggetto e della sceneggiatura. Tra gli interpreti principali spicca Jean Reno, attore francese di origine spagnola: la sua carriera ha avuto una vera svolta quando ha iniziato a lavorare per il regista Luc Besson, recitando in film di grande successo tra cui le Grand Bleu del 1988, Nikita del 1990 e Lèon del 1994 affiancato dalla allora giovanissima Natalie Portman. Ovviamente l’attore ha preso parte in molti altri film tra cui french Kiss, Al di là delle nuvole, Mission: impossible, I visitatori 2-Ritorno al passato, I fiumi di porpora, I visitatori 3: L’ultimo guerriero, e tra gli ultimi The Last Face e The Promise. 

Un’estate in Provenza è il film in onda su Rai Movie oggi, martedì 1 novembre 2016 alle ore 21.20. Una pellicola di genere commedia sentimentale (Avis de mistral), che è stata realizzata naturalmente in Francia nel corso dell’anno 2014. La regia è stata affidata a Rose Bosch, che si è anche occupato della scrittura di soggetto e sceneggiatura. Nel cast sono presenti diversi attori transalpini e non piuttosto conosciuti anche in Italia come Jean Reno, Anna Galiena, Hughes Aufray, Chloè Jouannet, Hugo Dessioux, Aure Atika e Lukas Pellissier. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Il film narra la storia di Lea (Chloé Jouannet), Adrien (Hugo Dessioux) ed il piccolo fratello Theo (Lukas Pelissier), un bambino sordo dalla nascita. I tre fratelli si recano a malincuore dal nonno Paul Oliveron (Jean Reno) presso la sua fattoria, a causa di una repentina decisione della madre che ha scelto di trasferirsi in Canada per prendere parte ad uno stage. Situazione che ha mandato su tutte le furie il marito e padre dei ragazzi, che le ha chiesto il divorzio. I tre figli sono quindi costretti per necessità a recarsi dai nonni, anche se in realtà non hanno un bel rapporto con loro, specialmente con il nonno Paul, a causa di vecchi dissapori e scontri tra quest’ultimo e la loro madre quando era molto giovane. Ad una situazione già molto delicata e fredda si aggiunge il fatto che la nonna Irene (Anna Galiena) ha pensato bene di non avvisare il marito dell’arrivo dei tre nipoti, motivo per cui quando Lea, Adrien e Theo arrivano ad Avignone e i nonni vanno a prenderli alla stazione, c’è un gelo tra tutti i componenti della famiglia. Quando i ragazzi arrivano a casa dei nonni si accorgono della presenza in casa di un bellissimo cane meticcio di nome Goa. All’inizio, è inevitabile un vero e proprio scontro generazionale tra nipoti e nonni, ma pian piano il clima si fa sempre più disteso e armonioso con il nonno che fa installare il wifi in casa per permettere ai nipoti di essere sempre connessi ad internet. Adrien riesce anche a mettersi in contatto con i vecchi amici hippy dei nonni. Lea e Adrien, inoltre, iniziano a frequentare anche i ragazzi del posto e a fare delle amicizie, mentre il piccolo Théo inizia a passare sempre più tempo in compagnia del nonno che sembra capirlo più di chiunque altro. Ciò che sembrava un’estate disastrosa si trasforma per tutti i protagonisti nell’estate più bella della loro vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori