STASERA CASA MIKA / Video, debutto show: la popstar promossa ma non a pieni voti (oggi, 16 novembre)

I momenti top e quelli flop della prima puntata di Stasera casa Mika, il nuovo programma varietà di Rai 2 condotto dal cantante Mika in prima serata. Oggi, 16 novembre 2016

16.11.2016 - La Redazione
mika_fan
Mika (LaPresse)

Mika è stato abbondantemente promosso dal pubblico e la critica ma… c’è sempre un ma. Domenico Naso ha scritto la sua sul Fatto Quotidiano. “Bene, il ragazzo merita, ma forse si può dare un giudizio positivo del programma anche senza esagerare, senza farsi prendere la mano, senza cedere a facili entusiasmi” esordisce il giornalista analizzando i vari aspetti del programma ed affermando, tra le altre cose che, con una serie di ospiti di quel calibro (Sting, Renzo Arbore, Malika Ayane, Pif, LP), con Virginia Raffaele presenza fissa, con una produzione come quella di Ballandi dietro le spalle, difficilmente il progetto poteva venire fuori male e questo, è un dato oggettivo. Il punto di forza del programma viene rappresentato dalla musica, così come X Factor ci ha dato modo di scoprirlo in maniera più approfondita: “Ma nelle vesti di conduttore, lo spilungone cosmopolita che innamorare tutti fa, ancora ha da lavorare non poco” scrive Naso per poi specificare: “A tratti è sembrato troppo impacciato, rigido, troppo legato al copione. Era troppo evidente il tentativo di rendere spontaneo quello che, come è normale che sia, è invece tutto scritto”. Promosso il tentativo ma non a pieni voti… siete d’accordo?

“Stasera Casa Mika ha fatto il 14,4% di share quindi è andato molto bene. Punto”, questo è il tweet breve e conciso che Paolo Giordano, giornalista de Il Giornale ha scritto per mettere fine alle polemiche dietro gli ascolti TV dello spettacolo musicale di Mika andato in onda ieri, martedì 15 novembre 2016 sulla seconda rete di Casa Rai. Il post, condiviso anche su Facebook ha avuto una lunga serie di “mi piace” ed anche commenti positivi: “grande! MIKA!”, “trasmissione gradevole, bel ritmo, lui ottimo padrone di casa. Si è vista poco l’orchestra…”, “confermo la piacevole serata ….molto bella”, “Non capisco perché non stia su Rai1”, “Evviva l’eleganza e la qualità”, “Sono felicissimo per lui! Spero ora mantenga questo risultato e non crolli”, ” Bel programma, tanti ospiti, lui una bellissima persona, capace e assai sensibile. Complimenti Rai Due”, ” devo dire che ho rivalutato Mika bravo anche nelle vesti di conduttore”. Se volete interagire con Paolo Giordano, potete farlo cliccando qui.

Un debutto show, un Stasera Casa Mika che contro tutto e tutti ha invece stupito, al netto delle perplessità che rimangono su un programma non innovativo ma sicuramente che funziona. Sarah Felberbaum ancora deve ingranare come co-protagonista ma davanti a scenette simpatiche come quelle dello showman e popstar internazionale anche lei si è sciolta dai primi imbarazzi. Proprio di imbarazzo parliamo, visto quanto combinato dallo scatenato Mika: mentre era ospiti Benji e Fede sul letto di Sarah – chissà il marito Daniele De Rossi cosa avrà detto riguardando lo show dopo la partita di ieri sera – il buon Mika si è dilettato in un improbabile cambio d’abito con tanto di camerino improvvisato che copriva lo striptease molto imbarazzato. Il duo di giovanissimi cantanti gli fa il verso canticchiando la famosa musichetta di Nove settimane e mezzo (celebre pezzo di Joe Coker) e la bella Sarah si gode il momento provocando: «caro Mika, sei in imbarazzo giusto?». Ridono tutti ma il cantante ha in canna la replica immediata: «e tu scusa che sei nel letto assieme a Benji e Fede?». Touchet. Grande Mika, grande show, attesa per la prossima puntata. Clicca qui per il video striptease di Mika in diretta

Il primo appuntamento con Stasera casa Mika è stato un vero successo non solo in termini di ascolti ma anche sui social. Il popolo del web, infatti, ha acclamato il cantante che, con il suo talento e la sua simpatia ha conquistato proprio tutti, compresi i tifosi della Roma. Mika, infatti, durante la prima puntata del suo show trasmesso su Raidue, si è calato nei panni di un tassista romano indossando la sciarpa giallorossa, i colori della squadra capitolina, e abbellendo l’auto con i gagliardetti della squadra di Luciano Spalletti. I clienti sono rimasti piacevolmente sorpresi dallo scherzo al punto che un uomo napoletano ha gridato: “Forza Roma“. Un omaggio che ha fatto piacere anche a Sarah Felberbaum, presente nello show nonché moglie di Daniele De Rossi. Mika ha così conquistato i romanisti non solo con la sua voce ma anche per la sua passione, finora nascosta, per i colori giallorossi.

La prima puntata di Stasera casa Mika, il nuovo programma di Rai 2 in prima serata condotto dal cantante di origine libanese, è stato davvero un successo: un format leggero, divertente, piacevole, umile e adatto ad ogni target di pubblico. Anche sui social il programma ha raggiunto numeri elevatissimi: l’hashtag #staseracasamika, infatti, è stato sempre in prima posizione durante tutta la serata. Uno dei momenti più apprezzati di tutto il programma di Mika è stato il siparietto con Renzo Arbore: l’unione di due diversi stili di musica e generazioni, tra ricordo del passato e nuove idee per il presente e il futuro, è piaciuta moltissimo sia al pubblico in studio sia a quello da casa. Il programma in sé, comunque, è stato davvero apprezzato sia da esperti i programmi tv (analisti, appassionati), sia da semplici fruitori di contenuti di spettacolo tanto che anche un account “autorevole” e molto seguito come trash italiano, considerato ad oggi anche un vero e proprio influencer, ha apprezzato Stasera casa Mika. I complimenti sono arrivati anche da “vip” e personaggi famosi a cominciare da Luciana Littizzetto (qui il suo messaggio), passando per Chiara Galiazzo (qui il messaggio) e finendo a Mario Manca (qui il tweet)

Con Stasera Casa Mika pare che almeno per la prima puntata il successo non così scontato alla vigilia c’è stato: per due motivi, sia per gli ascolti che qui sotto potete vedere nel nostro focus specifico. Ma non solo, bisogna anche guardare la qualità e l’originalità del programma lanciato “ad immagine e somiglianza“ del cantante giramondo: per la prima ci siamo, per la seconda forse ripassare in secondo momento. Un varietà in salsa Rai, questo potremmo definire Stasera Casa Mika: un varietà che è piaciuto e questo è già “tanta roba” visto il ripetersi ogni anno di almeno 3-4 programmi del genere sulle reti generaliste. Il ritorno alla tv di un tempo con il cantante che fa da oneman show pur con grande umiltà, con ritmo e grande verve: tantissimi personaggi ospiti, tanti “amici” – così li chiama Mika che li accoglie nella sua casa – e se andiamo a vedere le tante lacune e personaggi in grigiore, come forse Virginia Raffaele, forse si può capire che il programma può addirittura crescere e fare anche meglio del già ottimo debutto di ieri sera. Ecco per l’originalità invece bisogna ripassare visto che con sagacia e bravura è stato riproposto il canovaccio del varietà all’Italia: già visto certo, ma ottimo prodotto con una postilla finale a vantaggio di Mika. Aver riportato il varietà a questi livelli da un personaggio che con il passato dell’Italia non c’entra nulla e che però ha saputo riscrivere pagine importanti per questo nuovo programma.

Mika non ha deluso le aspettative e il pubblico ha deciso di premiare il suo show “Stasera casa Mika” incollandosi davanti ai teleschermi. A seguire il debutto di Mika su Raidue con uno show tutto nuovo sono stati 3.312.000 spettatori pari al 14.4% di share. Mika ha così battuto canale 5 dove il film “Tutta colpa di Freud” ha portato a casa 2.501.000 spettatori pari all’11.1% di share. A battere Mika è stata solo la Nazionale Italiana di calcio. L’amichevole di lusso tra Italia e Germania, infatti, ha superato i 7 milioni di telespettatori. Davvero un ottimo esordio per Mika che ha portato in tv non solo la sua bellissima voce ma anche la sua innata simpatia. Da vero animale da palcoscenico, ha tenuto bene la scena regalando un momento bellissimo quando si è calato nei panni di intervistatore parlando con l’ospite internazionale della serata ovvero Sting.

Iera sera, martedì 15 novembre, su Raidue, ha debuttato il nuovo show “Stasera casa Mika”. Un prodotto nuovo che è piaciuto al pubblico che, sui social, si è complimentato per la scelta di portare in tv qualcosa di nuovo. Ospiti di Mika sono stati, tra gli altri, Malika Ayane, Francesco Renga, Pif che ha presentato la sua nuova fiction “La mafia uccide solo d’estate” tratta dal film campione d’incassi e soprattutto Sting che ha concesso a Mika una lunga intervista. Uno show che è stato promosso a pieni voti dal pubblico del web e che sicuramente continuerà a far parlare di sé. Per chi, tuttavia, non fosse riuscito a vedere la prima puntata di Stasera casa Mika, c’è la possibilità di recuperare la prima puntata andando sul sito web gratuito RaiReplay.it di cui è possibile scaricare anche l’applicazione. Niente scuse, dunque, posizionatevi al pc e godetevi lo spettacolo del nuovo show di Mika.

La prima puntata di Stasera casa Mika, trasmesso su Raidue, è piaciuto al pubblico. Mika, infatti, insieme ai suoi ospiti, in primis Sting e Renzo Arbore, ha regalato due ore di divertimento e svago. I telespettatori hanno apprezzato il nuovo show soprattutto grazie al talento straordinario e alla simpatia di Mika che, nonostante sia un grande artista, resta una persona umile e semplice. Dopo il debutto, lo stesso Mika ha voluto ringraziare tutti i fans che lo hanno seguito in questa nuova avventura. “È stata una serata di grandi emozioni e tanti ospiti. GRAZIE per averla seguita insieme a noi su Twitter. Ne parleremo ancora qui, nei prossimi giorni, in attesa che sia martedì prossimo per guardare la seconda puntata di ‘Stasera #CasaMika’!”, si legge sulla pagina italiana di Mika. Un successo, dunque, quello che Mika ha ottenuto sui social. Sarà riuscito a fare lo stesso in termini di ascolti?

I flop di questa prima puntata di Stasera casa Mika sono pochi e non proprio definibili come flop o fallimenti. Già, invece, come piccoli consigli da prendere in considerazione per migliorare nelle prossime puntate: uno sicuramente quello, purtroppo, di Virginia Raffaele. L’attrice e comica, protagonista assoluta di Sanremo 2016 con la sua ironia e bravura, ha forse disatteso le aspettative: nell’interpretazione di “Paola” non ha fatto molto ridere, anzi, scatenando qualche polemica anche sui social. Altro momento proprio “no” il ruolo, forse troppo nascosto, di Sarah Felberbaum: la bella Maddalena de I Medici, in questa puntata di Stasera casa Mika come coinquilina del conduttore, ha avuto un ruolo estremamente nascosto e silenzioso. Poco presente e non protagonista, Sarah ha fatto solo qualche intervento non di grande importanza. Ultimo flop Francesco Renga: arrivato di nuovo nel finale, ha soltanto cantato una canzone e ha poi lasciato lo studio. Forse merita di più.

Il primo TOP di Stasera casa Mika è sicuramente rappresentato dal siparietto con Renzo Arbore: il cantautore, infatti, seduto su un divano di pelle marrone accanto al “padrone di casa” di questo nuovo programma e scommessa di Rai 2, si è un po’ raccontato, parlando sia del suo passato e delle sue esperienze professionali sia del rapporto con la modernità più assoluta rappresentata anche dai social e dalla comunicazione 2.0. Come rivivere i ricordi della tv andata nel 2016? Facile, con la musica. Mika e Renzo Arbore, quindi, hanno voluto cantare “Rosamunda” e “La vita è tutto un quiz”: uno bello swing accompagnato dal ballo, dal calore della band e dal pubblico. Secondo momento TOP di Stasera casa Mika la prima tappa del viaggio in Italia: Rione Sanità, a Napoli, il punto di partenza di questo percorso geografico e culturale. All’interno delle dinamiche di questo piccolo quartiere Sanitansamble, un’orchestra, un coro di musica e strumenti per tenere i giovani lontano dalla criminalità, grazie alla musica ma senza abbandonare le proprie radici. Altro momento TOP il piccolo intervento di Marco Giallini: piccolo, ma divertente e super immediato. (Top & Flop e Live di Fabiola Granier)

Stasera casa Mika sta per volgere al termine: dopo la divertente esperienza da tassinaro di Roma, Mika canta “Hurts” unendo alle parole il potere dei gesti e dei significati che i movimenti delle mani possono trasmettere e spiegare ai sordomuti. Ora è tempo per giovani, con l’arrivo di Benji e Fede: Mika ha omaggiato con delle bellissime parole la memoria di Ugo Tognazzi, un ricordo dell’attore regista scomparso 26 anni fa: Mika ha raccontato un po’ la sua storia, il suo percorso professionale e sulla Rai: ecco che, quindi, arrivano Gianfranco Tognazzi e Francesco Montanari, pronti a fare un omaggio a Ugo, con la scenetta del bar e del “ditino alzato” del film “Il vizietto”, del 1978, con al centro la storia di una coppia omosessuale. Arrivano poi Benji e Fede che, insieme a Sarah e Mika, si sdraiano sul letto presente al centro dello studio: piccolo siparietto con musica e chitarra in finale. Chiude il programma un balletto di Mika in pigiama sulle note di “I will survive”.

Nuovo ospite a Stasera casa Mika: Rai 2, dopo Sting, torna a parlare italiano con Francesco Renga sul palco. Piccola apparizione, con la promessa di tornare a fine programma. E infatti si cambia tutto con l’arrivo dell’attore Marco Giallini che, appena giunto in studio, comincia a divertire il pubblico con qualche battuta e “parolaccia” bonaria super simpatica. Anche Mika sembra apprezzare il suo racconto di “Roma” e delle persone che la abitano: ormai anche il cantante si sente davvero italiano e riesce a capire ogni meccanismo di noi “Italiani medi”. Marco Giallini parla di Rocco Schiavone, la fiction di Rai 2 con il vicequestore protagonista della serie. Si continua poi con un’altra parte del viaggio di Mika per l’Italia: questa volta siamo a Roma ed è il “primo giorno da Tassinaro” per Mika che, proprio dentro e grazie a un taxi, ha parlato di tutto, dalla politica alla storia, dal sesso alla vita in generale.

Arriva Sting a Stasera casa Mika: dopo la sua performance musicale, il conduttore ha voluto fargli un’intervista a 360°: si scopre dalle sue risposte in inglese che Sting ora vive in Toscana e ha terminato un nuovo lavoro discografico. L’album si chiama “57th & 9th” ed è il nuovo progetto di Sting, che qualche giorno fa ha riaperto il Bataclan a un anno dal terribile attentato del 2015. Mika denota il grande coraggio mostrato da Sting e da tutto il suo staff al lavoro. Poi il cantante ha deliziato il pubblico con la nuova canzone dell’album 2016, “I can’t stop thinking about you”. Il pubblico è completamente in visibilio e dedica a Sting una standing ovation. Arriva di nuovo Sarah Felberbaum che scambia qualche parola in inglese con Sting e lo ringrazia per essere arrivato in Italia e nel programma per regalare la sua musica al nostro paese. Ritornati dalla pubblicità si continua ancora con la musica: altro ospite, questa volta tutto italiano, è Francesco Renga. Insieme a Mika cantano “Il mio giorno più bello nel mondo”, bellissima canzone d’amore. Poi anche, a sorpresa, “Happy Ending” un grandissimo successo di Mika dell’ormai lontano 2007

A stasera casa Mika c’è spazio anche per l’Italia, il nostro paese che sta “ospitando” il programma di Mika: viaggio per tutto lo stivale alla ricerca di storie, valori e passioni. Lo stesso Mika ha voluto fare un vero e proprio percorso alla scoperta delle bellezze del nostro paese: tutto inizia da Napoli, dove la bellezza della città si scontra con le zone più difficili per i giovani che cercano futuro. Si parte da Sanitansamble, un gruppo di giovani che amano la musica: il progetto è quello di far vivere la bellezza della musica a ragazzi in quartieri difficili, come il Rione Sanità. Il gruppo, insieme a Mika, dedicano “Era de maggio” a un ragazzo ucciso per sbaglio a Napoli. Poi arriva Sting con “Englishman in New York”. Parte poi l’intervista in inglese.

Il palcoscenico di Stasera casa Mika è davvero magico: con un semplice battito di mani arrivano luci, decorazione e un divano, per far accomodare l’ospite del momento, Renzo Arbore. I due, accolti dall’ovazione del pubblico, sembrano essere grandi amici: molto a loro agio, parlano di musica e dei grandi programmi di Arbore in televisione. Mika continua a fare domande interessanti e il pubblico è molto coinvolto e attento. Come unire televisione e web? Renzo Arbore è favorevole, crede che sia un modo anche per mantenere intatto il ricordo del tempo passato. I due, infatti, ancora desiderosi di musica, cantano insieme “La vita è tutto un quiz” che Arbore rivela essere focalizzata sulla dittatura dell’auditel, nell’epoca del forte consumo di programmi televisivi. Tempo di musica internazionale con “Lost on you” di LP, la bellissima canzone che sta spopolando in questi mesi: parte un’intervista che ha coinvolto anche Sarah Felberbaum, la bella “Maddalena” de i Medici

A Stasera casa Mika è tempo di musica, come sempre in questo show: protagonisti dello spettacolo Mika insieme a “Paola”, interpretata da Virginia Raffaele, alle prese con il famosissimo balletto “Testa Spalla”. Dopo la performance ecco arrivare PIF con la sua immancabile telecamera personale, pronto a riprendere tutto come nel suo perfetto stile. Durante l’intervento di PIF ecco arrivare Renzo Arbore, che duetta con il presentatore prima con un balletto poi con una canzone: “Rosamunda” insieme al corpo di ballo e alla scatenata band. Tutti in piedi per ballare e saltare insieme ai due protagonisti sul palco: al momento Stasera casa Mika sembra davvero essere un programma leggero, piacevole, divertente, umile e, per questo, molto vincente. Mika sembra avere il controllo della situazione, seppur questo non sia perfettamente il suo ruolo. Ma il format sembra davvero funzionare e la musica, come si sapeva già dall’inizio, è la cornice di tutto lo show. In alcuni tratti ricorda molto “Laura e Paola”, il programma targato Rai 1 con Laura Pausini e Paola Cortellesi, improntato anche quello sulla musica, sulle parole e sul divertimento.

A Stasera casa Mika il conduttore, Mika, si presenta: è la prima volta, per lui, alla guida di un programma tutto per sè. Ha viaggiato molto, in lungo e in largo per l’Italia, un viaggio che l’ha portato a raccogliere storie da ogni parte dello stivale. Ma Mika ama la musica, e come poter rinunciare? Ecco partire “Grace Kelly”, e subito dopo un “Benvenuti a casa mia!”, che scatena il pubblico. Ecco la prima ospite a casa di Mika: Malika Ayane che per dimostrare di essere proprio lei canta alcuni suoi ultimi successi, come “Senza fare sul serio” e “Tempesta” insieme al corpo di ballo. È la prima ospite dello show, che si improvvisa anche intervistatore: i due raccontano di essersi incontrati allo stadio, con Mika accompagnato da sua padre e Malika assieme ai suoi bambini. I due cantanti, poi, hanno cantato insieme parte della canzone “Io che non vivo senza te” in italiano. Arriva poi sul parlo Paola, un’amica di Mika, interpretata dalla mitica Virginia Raffaele.

Stasera Casa Mika, parte ufficialmente il programma più atteso di questo autunno: alla conduzione uno “strano presentatore”, Mika, pronto a far divertire gli Italiani direttamente a casa sua, insieme alla sua coinquilina Sarah Felberbaum. Super ospiti per questa prima puntata: Renzo Arbore, gli attori Marco Giallini, Gianfranco Tognazzi e Francesco Montanari. Un vero e proprio one man show, ricco di musica italiana e internazionale a fare da sfondo: attesi nel programma di Mika anche Sting, LP, Malika Ayane, Francesco Renga e Benji e Fede, pronti a suonare, cantare e ballare assieme alla band di 16 elementi diretta da Valeriano Chiaravalle. Il programma di Mika si apre subito con il suo presentatore alle prese con i preparativi per una “cena speciale”: vino d’annata, fiori e decorazioni, prima di arrivare a casa e preparare da mangiare. Eccolo arrivare in studio, accolto da uno splendido corpo di ballo e una musica rock molto coinvolgente. Si balla, c’è Stasera casa Mika!

Debutta oggi, martedì 15 novembre 2016, alle 21.10 la prima delle quattro puntate di “Stasera casa Mika”, il programma in cui l’artista anglo-libanese ci mostra le sue doti da showman. Il cantante apre la sua abitazione a tanti amici con cui ballare, cantare e conversare sui temi d’attualità Al suo fianco ci sarà la “coinquilina” Sarah Felberbaum e la “vicina” Virginia Raffaele. Lo studio-appartamento sarà pieno di oggetti curiosi e folli come enormi lampadari, frigoriferi-cartoon, razzi con la bandiera americana e un’enorme porta a forma di cuore. Nella lunga lista di ospiti troviamo invece Monica Bellucci, Renzo Arbore e il duo Benji e Fede. Vi ricordiamo che oltre a potere vedere “Stasera casa Mika” sintonizzandovi su Rai Due, potrete seguire la trasmissione anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it, cliccando qui.  – E’ tutto pronto per il debutto dello show di Mika su Raidue. Il cantante sarà il padrone di casa di Stasera casa Mika, uno show tutto nuovo in cui ci sarà la musica e il divertimento. Una nuova avventura che il cantante ha accolto con gioia così come i fans che non vedono l’ora che la prima puntata abbia inizio. A scatenare l’entusiasmo dei fans è non solo il talento di Mika ma anche la presenza del primo, grande ospite internazionale che è Sting. Sui social, l’ansia sale così come la curiosità per quello che si preannuncia sarà l’evento show di Raidue. “Sono già sul divano”, “Tutti davanti alla televisione”, “Ma sai che questo signore lo ascoltavo negli anni 80! A fra poco – in bocca al lupo, non sei solo ad essere agitato”, “Bellissimi. Mika spacca sei un grande e anche Sting”, “Mika costringerò la mia famiglia a mangiare sul divano e sostenere un silenzio assoluto dalle 21:10 in poi”, scrivono i fans. Dopo averlo visto nei panni di giudice di X Factor, dunque, Mika è pronto a stupire tutti come showman. Riuscirà a vincere la sfida degli ascolti? Lo scopriremo domani. Cliccate qui per vedere il post.

 Stasera casa Mika è pronto a sbarcare sul piccolo schermo di Rai 2: il pubblico della seconda rete nazionale è più che mai curioso di scoprire che cosa ha organizzato l’ex volto della giuria di X Factor. I nomi degli ospiti attirano, così come attira la proposta del cantante. Proprio perchè l’attesa si fa febbrile, la pagina Facebook ufficiale di Rai 2 ha pubblicato una clip che mostra alcuni dei protagonisti in scena. Mika è al centro del palco, seduto sullo schienale di un divano con in mano un microfono, pronto ad ascoltare e ricambiare i racconti dei suoi ospiti. Le luci e le coreografie sottolineano un’atmosfera magica e accogliente e nella clip, fa capolino anche Malika Ayane, mentre sbuca da una porta in cima al palcoscenico. Da vero padrone di casa, tra musica, racconti, balli e tanto divertimento, Mika andrà in scena in un ambiente ‘casalingo’, dove ognuno si mostra per quello che è, facendo cadere ogni maschera. Le sorprese, senza dubbio, saranno moltissime. Clicca qui per vedere il video di Stasera casa Mika direttamente dalla pagina Facebook ufficiale di Rai 2. Impossibile dimenticare il video promo che ha anticipato l’arrivo della trasmissione sul piccolo schermo: Mika presenza ad una riunione di condominio dove si discutono tutti i fatti e le migliorie da apportare nel palazzo, e chiede così di poter organizzare quattro serate proprio a casa sua. Un signore anziano chiede se MICA faranno rumore, e una signora se ci saranno persone con quei fastidiosissimi tacchi. Mika ammette che ci saranno diversi amici, ma anche anche tutti loro sono invitati: una ragazza, allora, chiede senza pensarsi due volte a che piano stia…: clicca qui per vedere il video primo di Stasera casa Mika direttamente da RayPlay.

Non abbiamo pensato a queste quattro prime serate perché lo abbiamo visto a X Factor e capito che era bravo. Non siamo proprio partiti dalla tv. Quello che ci ha colpiti erano le sue considerazioni, le sue interviste, le sue prese di posizione che suscitavano ogni volta attenzione” ha spiegato il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto, come si legge su Il Corriere della Sera, in merito alla scelta del padrone di casa di Stasera casa Mika, il varietà in partenza stasera – martedì 15 novembre 2016 – sul piccolo schermo di Rai 2. “Su questo abbiamo fatto leva, sulla sua voglia di comunicare” ha concluso. Mika ha confermato di aver conosciuto moltissime persone a cui si è ispirato, “perchè uno show non si può fare solo con la musica e i balletti, servono anche buone storie. Uno dei primi che ho chiamato quando ho accettato questo show è stato Dario Fo” ha ammesso, come si legge ancora sul Corriere “Fo non c’è, ma ci sarà”. L’appuntamento è previsto per le 21.10 sul secondo canale nazionale. 

Mika sbarca in prime time: è questa la grande proposta del secondo canale nazionale, che a partire da oggi – martedì 15 novembre 2016 – darà spazio a quattro appuntamenti con Stasera casa Mika, il varietà del cantante che accoglierà diversi ospiti e personalità. Per la prima serata, tra gli altri, sono stati annunciati i nomi di Sting e di Francesco Renga, ma anche di alcuni rappresentanti del mondo del cinema e del piccolo schermo, come l’attore Marco Giallini, al momento impegnato nella fiction Rocco Schiavone, sempre di casa a Rai 2. La pagina Facebook ufficiale del secondo canale nazionale ha condiviso un breve video di anticipazioni in cui si vede Mika salire le scale in fretta e furia, incontrare due giovanissimi compagni di viaggio, prendere un pesce rosso e sfrecciare a bordo di un’automobile per suonare il campanello ad un portone: in Stasera casa Mika non mancheranno momenti in cui il protagonista si improvviserà taxista, viaggiano per tutta l’Italia, conoscendo persone e raccogliendo e condividendo esperienze di vita. Non resta che attendere il prime time di oggi per averne un primo, piccolo assaggio. Clicca qui per vedere la clip direttamente dalla pagina Facebook ufficiale di Rai 2.

Come è facile immaginare, non mancheranno i brani più amati di Mika in Stasera casa Mika, il format in partenza stasera su Rai 2 con la prima delle quattro puntate in programma. Il primo grande ospite internazionale annunciato è Sting, l’ex frontman dei Police, che può vantante una fama e una carriera a livello internazionale. Di che cosa chiacchiereranno lui e il padrone di casa? Mika aprirà le porte anche al giovanissimo duo di Benji & Fede, a Francesco Renga, Malika Ayane e LP. Ci saranno però personalità diversissime tra di loro, non solamente esponenti del mondo musicale: faranno infatti capolino gli attori Gianmarco Tognazzi, Marco Giallini (attualmente impegnato nella fiction di Rai 2, Rocco Schiavone) e Francesco Montanari. Per la prima puntata di Stasera casa Mika, infine, non mancherà il grande Renzo Arbore. “Volevo rispolverare il romanticismo della tv anni 50 e 60, creare un mondo favoloso che sia allo stesso tempo intimo e grandioso, naia e saggio, assurdo e serio ma anche divertente” ha spiegato Mika in esclusiva sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoniparlando di Stasera casa Mika “Ho realizzato questa casa ‘ideale’, così surreale e fantastica, perché le persone possano seguirmi con il cuore aperto, dimenticano le formalità. Deve essere una casa per tutti. Quando un ospite entra deve dirsi: ‘Qui posso lasciarmi andare, svelarmi di più, essere una persona e non un personaggio’”. Chi è curioso di scoprire come se l’è cavata? L’appuntamento è sul piccolo schermo di Rai 2 dalle 21.10.

È arrivato il momento di Stasera casa Mika: oggi, martedì 15 novembre 2016, andrà in scena la prima puntata del varietà e one-man show in programma su Rai 2, tutta – naturalmente – ambientata nella casa voluta dal cantante. Una proposta accattivante: tanti amici verrà accolti in salotto, in cucina, fino al gran finale nel lettone. Sarah Ferbelbaum e Virginia Raffaele saranno due volti fissi, che arricchiranno lo show, pronti a vestire i panni rispettivamente della coinquilina speciale e della ‘vicina di casai del protagonista: ci sarà spazio per curiosità e aneddoti; veri e propri momenti dedicati a scoprire e conoscere gli altri, ad ascoltare le loro esperienze e a parlare delle proprie. Il tutto verrà condito dalla curiosità e dai racconti di Mika: tutti gli attimi che gli hanno consentito di conoscere più da vicino noi italiani saranno portati alle orecchie del pubblico, e renderanno lo spettacolo più completo, con spunti divertenti e di riflessione. “È un programma intimo e familiare perchè è una grandissima festa”: con queste parole Mika, parlando in esclusiva con TvBlog, ha spiegato due delle principali caratteristiche del suo Stasera casa Mika, che debutta oggi – martedì 15 novembre 2016 – sul piccolo schermo di Rai 2. “Gli ospiti hanno potuto mettersi in gioco perchè d’accordo con l’idea di arrivare come delle persone e non come dei personaggi. Io preferisco avere una persona che non è considerata la più grande superstar del mondo, però arriva come una persona” ha sottolineato ancora l’artista “invece di avere la più grande superstar che arriva come un personaggio. Ci sono tanti altri programmi dove loro possono andare”. Si tratta di una proposta nuova, che in questo senso non potrà avere una concorrenza vera e propria in termini di audience, forte della sua unicità. In merito al discorso degli ascolti, Mika ha aggiunto, sempre parlando con TvBlog: “Le aspettative di ascolto per questo show non devono spaventarmi. Stiamo facendo qualcosa di nuovo, dunque non c’è paragone con altri show…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori