Rischiatutto / Diretta e ospiti, il nuovo campione è Michele Parisi con 144 mila euro (vincitore e valletta oggi, 17 novembre 2016)

- La Redazione

Rischiatutto, anticipazioni quarta puntata: concorrenti e ospiti oggi, 17 novembre 2016. Cochi e Renato materia vivente, Margareth Madè valletta. Chi sarà il vincitore?

rischiatutto
Rischiatutto

Cochi e Renato, Materia Vivente di questa quarta puntata di Rischiatutto, dopo la fine della sfida al tabellone hanno deliziato il pubblico in studio e quello a casa con alcune gag comiche, addirittura con accompagnamento musicale alla chitarra, che hanno fatto divertire tutti con risate e applausi. Come poter concludere in bellezza? Facile! Naturalmente con “La canzone intelligente” che cantano tutti. Standing ovation per loro. È il momento della sfida finale: si chiodino le cabine, tutto pronto per decidere il campione di questa puntata. Si incomincia da chi è in svantaggio, cioè Armando Vitolo che sceglie la busta numero 3. 1 minuto di tempo: quali sono i titoli dei 7 film e registi degli anni ’90 di Alberto Sordi? Armando non riesce a concludere la risposta e viene momentaneamente eliminato. Si continua poi con Michele Parisi con la Divina Commedia, busta 1 per lui: in un minuto deve dire per 6 frasi il nome di chi le pronuncia. Michele indovina e sale a 144 mila euro! Per Lara Tolomelli busta numero 2: film “Il Delitto Perfetto”, fatti e curiosità. Lara sbaglia alla seconda domanda e viene eliminata. Il nuovo campione è quindi Michele Parisi.

A Rischiatutto nulla è deciso: la situazione è in continuo aggiornamento, con continui cambi al vertice, risposte corrette e sbagliate, “Rischi” che ribaltano la situazione e la famosa “Domanda web”, la novità di questa edizione. Lara Tolomelli, infatti, può avversi dell’ausilio del web, se risponderà correttamente ne vincerà 10 mila, al contrario invece 20 mila, il doppio. Se non dovesse sceglier l’aiuto vincerebbe 20 mila o ne perderebbe 10. Lara sceglie di non avere l’aiuto e prosegue con la domanda, che inizia con un filmato di Stanlio e Ollio. Si arriva all’ultima domanda del tabellone: film, con Totò e Peppino tratta da Totò, Peppino e la Malafemmina. Lara Tolomelli indovina e va a 72 mila euro, a pari merito con Michele Parisi, mentre Armando Vitolo a 71 mila euro. Fabio Fazio ringrazia Cochi e Renato per esser stati la “materia vivente” di questa quarta puntata. I due ospiti di serata cominciano con il loro show: risate in pubblico e spettacolo divertente.

C’è l’opportunità di “Rischio” per la signora Lara: a Rischiatutto potrebbe esserci un colpo di scena. Rispondendo esattamente, potrebbe superare gli altri punteggi e passare in testa con 61 mila. Così è e Lara passa in vantaggio, ricevendo un grande applauso da parte del pubblico presente. Rischio per Armando Vitolo: la cifra scelta è abbastanza prudente, 10 mila euro. Armando risponde alla difficilissima domanda e va a 74 mila euro, saldo in vetta. Michele Parisi è leggermente dietro, ma cerca di recuperare con delle risposte corrette. Situazione a metà gara: Michele Parisi a quota 61 mila euro, Armando Vitolo 74 mila, Lara Tolomelli a 61 mila euro, quindi pari merito al secondo posto. I concorrenti continuano a rispondere alle domande del tabellone e a guadagnare montepremi. Con Animali Armando Vitolo trova un rischio e deve scegliere quanto puntare: 4 mila per il campione in carica, una cifra molto piccola per non rischiare in una situazione molto delicata. Vitolo non risponde e perde 4 mila.

Tutto pronto per la sfida al Rischiatutto: prova pulsante per i concorrenti, tutto procede per il meglio e si può iniziare con le domande del tabellone. Da regolamento si inizia da chi ha il montepremi maggiore, ma in questo caso sono due i concorrenti a 27 mila euro e si deve passare al lancio della moneta. Inizia Lara con la prima scelta, incipit da 3 mila euro: si inizia subito con jolly fino ad arrivare a 30 mila euro. Muri da 4 mila euro seconda scelta e altro jolly per un totale di 34 mila. La domanda su Milano da 2 mila euro prevede una foto, e Michele è riuscito a rispondere. Successiva domanda Materia Vivente, ma in questo caso è jolly. Il programma continua e i concorrenti si sfidano al tabellone tra foto, materia vivente con gli ospiti Cochi e Renato e il famoso e pericoloso “Rischio”. Domanda su Tom e Jerry da 8 mila euro alla fondazione Mike Buongiorno: borse di studio in arrivo per il Politecnico di Torino.

Il primo a sottoporsi alla sfida delle domande preliminari è Michele Parisi: 10 domande, ciascuna dal valore di 3 mila euro e 5 secondi per dare ogni risposta. L’argomento, naturalmente, Divina Commedia, quello portato dallo sfidante: 8 risposte corrette su 10 e cabina numero 1 per lui. Ecco entrare poi Lara Tolomelli, si occupa di relazioni internazionali e viene da Bologna: il suo argomento è film di Alfred Hitchock, anche per lei 10 domande preliminari. 9 corrette per lei e cabina numero 3. Entra il campione Armando Vitolo: 9 su 10 per lui e cabina numero 2. Si conclude così questa prima fase preliminare e si inizia con il tabellone: le materie di questa puntata di Rischitutto sono Coppie celebri, muri, incipit, animali della fattoria, Milano e la materia vivente, presentata da delle belle immagini in bianco e nero. Entrano in studio Cochi e Renato con la gag della “nebbia milanese”, elemento irrinunciabile della loro vita.

Inizia ufficialmente la quarta puntata di Rischiatutto, lo show di Mike Buongiorno rimodernato e condotto da Fabio Fazio su Rai 3. Questa sera valletta d’onore sarà Margareth Madè, Cochi e Renato saranno invece la materia vivente. Grandi ospiti in studio: Nicolò e Michele Buongiorno, due dei tre figli di Mike e Daniela, Francesca Piccinini, pallavolista italiana, Fabio Volo, Annalisa e Massimo Bernardini, conduttore di tvtalk. Il campione in carica, Armando Vitolo, lo scorso giovedì ha vinto 174 mila euro. A Latina, il suo paese, parenti e amici l’hanno accolto come un eroe, complimentandosi per la grande impresa. Armando dovrà vedersela con due nuovi sfidanti: pronti a gareggiare Lara Tolomelli, 41enne bolognese, che si presenta su Alfred Hitchock, e lo studente livornese Michele Parisi, che porterà la Divina Commedia come argomento scelto. Dopo aver mostrato i provini di selezione e l’arrivo negli studi Rai dei due sfidanti, Lara e Michele entrano in studio per le domande preliminari.

Il quiz show lanciato da Mike Bongiorno anni fa torna protagonista in una nuova veste grazie a Fabio Fazio. Stasera, giovedì 17 novembre 2016, ci attende una nuova puntata del Rischiatutto. L’erede di Mike condurrà la quarta puntata del quiz che racconta le passioni degli italiani. Protagonisti in studio i tre concorrenti alla conquista del montepremi: il campione in carica dovrà vedersela con lo studente livornese Michele Parisi che porterà come materia la Divina Commedia e con Lara Tolomelli, 41enne bolognese che si occupa di relazioni internazionali e che risponderà alle domande sui film di Alfred Hitchock. Il ruolo di valletta della serata sarà invece affidato a Margareth Madè. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Rischiatutto sintonizzandovi su Rai Tre, potrete seguire il programma anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it, cliccando qui.

Come in ogni puntata del Rischiatutto anche stasera ci sarà una “materia vivente”. Quest’oggi, giovedì 17 novembre 2016, le domande di tale categoria verteranno sulla vita e sulla carriera di un apprezzatissimo duo comico che ha fatto la storia della comicità italiana negli ultimi trent’anni, Cochi e Renato. Sulla pagina Facebook del programma Cochi Ponzoni e Renato Pozzetto non potevano che essere presentati attraverso i versi di una loro celebre canzone: “E la vita, la vita, e la vita l’è bela, l’è bela, #MateriaVivente di questa sera un duo..e che duo:Cochi e Renato! Renato Pozzetto Official #Rischiatutto”. I concorrenti sapranno rispondere ai quesiti su questo storico duo? Quello che è certo è che i fans non vedono l’ora di ritrovarli in televisione e le loro foto hanno subito fatto il pieno di like: clicca qui per vederle.

Anche per la quarta puntata di Rischiatutto Fabio Fazio ha pensato ad una materia vivente – ovvero un argomento sul quale impostare le domande per gli sfidanti che sia fisicamente presente in studio – davvero d’eccezione: nello studio del programma farà capolino il duo di Cochi e Renato, che tra cinema, cabaret e tv vanta una carriera davvero ricca di avvenimenti. Una sfida ardua, dunque, per il campione Armando Vitolo e per gli altri due volti che scenderanno in campo, pronti a sfidarlo. Non mancheranno gli ospiti: per la quarta puntata in programma oggi, giovedì 17 novembre 2016, sono stati annunciati i nomi dello scrittore Fabio Volo (attualmente impegnato anche sul Nove con la sua serie tv Untraditional), del giornalista e conduttore di TvTalk Massimo Bernardini, della campionessa di pallavolo Francesca Piccinini e della cantante Annalisa. Andiamo a scoprire chi sarà in gara, e i punti di forza di ciascuno.

Non si ferma il celebre Rischiatutto, riportato in auge da Fabio Fazio e in onda sul piccolo schermo di Rai 3: oggi, giovedì 17 novembre 2016, andrà infatti in scena la quarta puntata in programma, tra tabellone, quesiti e campioni. Ad affiancare il presentatore ci sarà ancora una volta la valletta, con un volto diverso da quello di settimana scorsa: dopo Silvia D’Amico, infatti, farà capolino la bellissima attrice Margareth Madè, che di recente ha preso parte anche all’ultima edizione di Ballando con le stelle. Più tardi non mancheranno le due opzioni che sono state inserite nella nuova edizione 2016: quella della ‘casella Web’, che consente di richiedere l’aiuto di Internet, e anche la ‘casella Mike’ (in ricordo, naturalmente, del grande Mike Bongiorno), che consente di ascoltare una delle domande del presentatore nell’edizione degli anni ’70 di Rischiatutto.

Armando Vitolo, 40enne pubblicitario originario di Latina, è il campione in carica dopo la terza puntata del Rischiatutto andata in scena la settimana scorsa: la sua materia a scelta è Alberto Sordi, che gli ha permesso di portare a casa il montepremi di ben 174mila euro. È laureato in economia e appassionato di recitazione: è molto preparato anche in arte e in musica. Sarà sfidato dal giovanissimo Michele Parisi, 25enne di Livorno che si è appena laureato in Giurisprudenza, è molto ferrato nelle materia umanistiche come la filosofia, la poesia e la storia. Come materia porta Dante Alighieri e si sente forte anche a proposito delle canzoni d’autore. Infine, c’è Lara Tolomelli, 41 anni anni originari di Bologna, Lavora nelle relazioni internazionali in una catena della grande distribuzione: è laureata in lingue e ama viaggiare: esperta di Alfred Hitchcock, ma anche in storia e musica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori