Cantanti/ I giovani talenti del canto (Prodigi – La musica è vita, sabato 19 novembre)

- La Redazione

I cantanti, ecco chi sono i quattro giovanissimi talenti che prenderanno parte alla trasmissione condotto da Vanessa Incontrada su Rai 1 (Prodigi – La musica è vita, sabato 19 novembre).

Prodigi_La_musica
Prodigi - La musica è vita

Nella prima serata di Rai 1 va in onda il programma Prodigi La musica è vita condotto da Vanessa Incontrada. Un format prodotto dalla Endemol Shine Italy in collaborazione con Unicef, nel quale oltre a prevedere una gara tra giovanissimi talenti nel mondo del canto, della musica strumentale e della danza classica, sarà possibile conoscere le storie di bambini altrettanto talentuosi nati in zone del Mondo piuttosto complesse come Siria e Haiti che grazie all’aiuto della stessa Unicef ora possono avere un futuro radioso. Tra i testimonial presenti in trasmissione figurano Lino Banfi, Fedez, Noemi e Elisa Di Francisca. Passando alla gara, vi prederanno parte quattro concorrenti per ogni categoria con età compresa tra i 7 ed i 16 anni le cui esibizioni verranno attentamente valutate da una giuria di assoluta qualità composta da Eleonora Abbagnato etoile dell’Opera di Parigi, da un mostro sacro della musica italiana come Gino Paoli e dal flautista Andrea Griminelli conosciuto ed apprezzato in ogni parte del mondo. Andiamo a scoprire chi sono i concorrenti del canto.

Vediamo quali sono i quattro giovani talenti in gara nella categoria del canto. La prima concorrente si chiama Caterina Maria Sala, ha 16 anni e viene da Como. Per Caterina la musica è nel dna della propria famiglia visto che suo padre è un tenore, la mamma è una pianista ed i suoi fratelli studiano musica e canto lirico. Non a caso dal 2006 è stato creato un gruppo vocale che si esibisce con repertorio che va dal Medioevo fino al Rinascimento di cui tutta la famiglia fa parte. Il secondo concorrente in lizza per la categoria del canto è Ciro Marra, undicenne proveniente da Volla in provincia di Napoli. Anche Ciro ha una grande passione per la musica che di fatto le è stata trasmessa dalla nonna la quale spesso il pomeriggio le canticchiava alcune canzoni della tradizione napoletana. Per seguire questa passione i genitori hanno deciso di iscriverlo ad un’accademia che potesse indirizzare al meglio le sue potenzialità. Il terzo concorrente arriva da Marsala in provincia di Trapani, ha 15 anni e si chiama Giuseppe Colla. Un talento appassionato di musica lirica fin da quando aveva 6 anni nel mito di Luciano Pavarotti e Josè Carreras. Prende lezione di canto nella speranza di poter emergere in tale ambito. Infine, c’è Zaira Di Grazia tredicenne proveniente da Misterbianco in provincia di Catania. La passione nella musica anche nel caso di Zaira, le è stata trasmessa dal nonno. Ha iniziato a cantare all’età di 4 anni ed ha sottolineato come il canto la rende libera e felice e che il suo mito è Mina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori