LEO / Carmine Buschini, il leader reagirà per il bene di suo figlio? (Braccialetti Rossi 3 oggi, 20 novembre 2016)

- La Redazione

Leo, il personaggio della fiction Braccialetti rossi 3, interpretato da Carmine Buschini. Ma cosa è successo nell’ultima puntata? (sesta puntata oggi, 20 novembre 2016).

braccialetti_rossi_R439
Braccialetti Rossi 3

Ancora crisi e problemi per uno dei personaggi princiapali di Braccialetti Rossi 3.  Leo, il leader dei Braccialetti, è ancora in balia della sua malattia. Per quanto riguarda il suo rapporto con Cris, le cose non vanno meglio, la ragazza è sempre più innamorata ed è convinta di portare avanti la sua gravidanza. Leo, dal canto suo, è pieno di dubbi. Quel figlio lo vuole veramente come del resto, ama veramente Cris. Ma ha paura di morire, ha paura di lasciarsi solo e di non potersi prendere cura di loro. Per questo tenta di allontanarli. Cris, ovviamente, comprende le ragioni di Leo. Sarà proprio lei ad aiutarlo moltissimo e a spingerlo a continuare a lottare. Leo, inoltre, nella quinta puntata ha chiesto aiuto anche a Vale, il suo migliore amico. Per lui l’appoggio di Vale è fondamentale e lo ha dimostrato ancora una volta. Cosa succederà, dunque, nella prossima puntata di Braccialetti Rossi? 

, è senza alcun dubbio un personaggio chiave della fiction Braccialetti Rossi. Anche nella quinta puntata, però, ha dovuto fare i conti con non poche difficoltà. La malattia lo sta mettendo a dura prova e non gli consente di vivere con la sua Cris la gravidanza. Leo, infatti, ha sempre più paura di morire, e per tale ragione, vuole stare lontano da tutto e da tutti. Il suo carattere solare, espansivo e coinvolgente, pertanto, sembra cedere il passo ad un latente pessimismo. Nonostante ciò, Leo continua ad essere tormentato dal suo passato. Chi era l’uomo che ha visto sulla tomba della madre? Il ragazzo vorrebbe riuscire a scoprire l’identità di quell’uomo per darsi pace. Nella quinta puntata di Braccialetti Rossi, infatti, è emersa chiaramente la necessità di Leo di fare chiarezza in merito al suo passato. Solo così riuscirà a darsi pace e ad affrontare le difficoltà con ancora più forza. Il giovane, però, rendendosi conto di non poter lasciare l’ospedale a causa della sua debolezza, ha chiesto aiuto ai suoi amici che, ovviamente, sono riusciti a trovare l’uomo. Il problema è che la verità farà davvero molto male a Leo. L’uomo misterioso, infatti, è suo padre. Insomma, per Leo le difficoltà sembrano non finire. Ma cosa è successo con la sua fidanzata? 

Una cosa è certa: per Leo la prossima sarà una puntata cruciale. Il ragazzo, infatti, dovrà fare i conti con il suo passato e con quello che dice di essere suo padre. Non sarà affatto facile affrontare la verità e ammettere che sua madre gli aveva nascosto una parte importante della sua vita. Molto probabilmente, però, la verità gli farà anche molto bene e gli consentirà di affrontare la malattia con molta più forza e consapevolezza. La vicinanza con il padre potrebbe essere la chiave di volta per Leo. Tutto dipende da come l’uomo avrà intenzione di impostare il rapporto. Cris, dal canto suo, non smetterà di stargli vicino e c’è da scommettere che ben presto Leo tornerà ad essere il leader di un gruppo che conta moltissimo su di lui e sulla sua travolgente allegria e voglia di vivere. Leo è un personaggio molto complesso che sia nel corso delle puntate che delle varie stagioni ha subito moltissime evoluzioni. La sua vita è costellata di difficoltà e proprio per questo motivo il suo carattere è mutevole, ma allo stesso tempo, molto forte. Per moltissime cose si dimostra maturo e capace di gestire al meglio ogni situazione ma è chiaro che ha bisogno di un aiuto, una spalla su cui piangere, un faro nel buio. Spesso pensa a sua madre che, purtroppo, non è sopravvissuta alla malattia. Per lui sarebbe molto importante avere al proprio fianco un genitore e, quindi, la speranza è che il padre ritrovato decida di prenderlo per mano e di accompagnarlo nel difficile percorso che lo porterà alla guarigione. Nulla può essere escluso. Dalla sua Leo ha una grandissima forza, quella del sorriso. Accanto a lui, poi, ha Cris e i suoi amici Braccialetti Rossi che non lo lasceranno mai solo e che lo aiuteranno ad affrontare ogni genere di avversità e difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori