Z The Series / Anticipazioni: una telefonata misteriosa nasconde il segreto? (oggi, 5 novembre 2016)

- La Redazione

Z The Series, anticipazioni del 5 novembre 2016, in onda su Sky Generation HD. Sofia ed il suo gruppo di amici si imbatteranno in un inquietante uomo bendato. E’ il creatore degli zombie?

z_the_serie_facebook
Z The Serie

Adrenalina, zombie e misteri nel nuovo prodotto digitale all’italiana, in onda nel preserale di Sky Generation HD, canale 111 satellitare. Dieci minuti ad alta tensione: ecco come si può riassumere la prima puntata della web serie Z The Series. Strane creature che iniziano ad invadere la città ed un giorno che sembra iniziare tutto da capo: quale oscuro segreto nascondono i protagonisti? Sofia è una ragazza come tante, così come i suoi amici, ma la loro vita diventa il palcoscenico di un’avventura macabra. Il gruppo ha dovuto attraversare finora alcuni fatti agghiaccianti, che lasciano un solo dubbio: il misterioso professore è un alleato oppure un nemico da combattere? Inevitabile chiedersi se la chiave di tutto sia proprio Sofia ed il ruolo che dovrà assumere al più presto. 

La scena si apre con Sofia, la protagonista, impegnata a fare jogging col suo ragazzo. Riceve una telefonata dal suo professore universitario che le chiede di vederla con una certa urgenza, senza aggiungere altro e mantenendosi molto vago. Una frase emblematica che scuote Sofia e che le fa pensare ad un oscuro presagio. I cattivi pensieri lasciano tuttavia spazio all’allegria, dato che si avvicina la partenza per Pasadena, in California, dove andrà a seguire un master universitario. Così la sera si vede con gli amici al pub di Tommaso, un altro suo caro amico, dove saluta tutti i compagni, pur avendo sempre una nota di velata tristezza. Il gruppo beve anche un po’ più del dovuto, riuscendo ad allontanare finalmente la negatività. All’uscita del locale, gli amici iniziano a cantare, a causa dell’effetto dell’alcool che già circolano nei loro corpi. Le risate vengono presto interrotte: sul marciapiedi accanto all’auto si intravede uno zombie intento a succhiare il sangue dal collo di una ragazza. Senza che nessuno si accorga di nulla. I cinque amici tornano a casa di Sofia dove continuano a bere qualche birra e si piazzano sul divano davanti alla tv. Facendo zapping la loro attenzione viene catturata da una vecchia pellicola: L’alba dei morti viventi. Il film scorre lento, la stanchezza e l’alcool fanno il loro compito e i quattro sul divano crollano addormentati profondamente. Resta sveglio solo uno dei cinque, ai piedi del divano. I suoi occhi fissano insistentemente i titoli coda. All’improvviso avverte una presenza, si gira di scatto e vede il ragazzo di Sofia, in pieno terrore. La scia di sangue che si intravvede sul pigiama proviene dalla sua bocca, ma pochi secondo più tardi il ragazzo crolla sul pavimento. Le grida svegliano tutto il gruppo, nello stesso momento in cui, all’esterno, si odono degli spari. I ragazzi si precipitano verso l’ospedale per portare l’amico ancora in stato d’incoscienza, ma si arrestano una volta arrivati in strada: di fronte a loro una scena irreale. Uno zombie cerca di afferrarli, ma il gruppo riesce a fuggire. La puntata si chiude così come era iniziata: Sofia riceve la telefonata del professore, che le chiede un incontro. Questo particolare è collegato con la presenza di quelle strane creature in città? 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori