Ritorno all’isola di Nim/ Su Italia 1 il film con Bindi Irwin e Matthew Lillard: curiosità sugli attori

- La Redazione

Ritorno all’isola di Nim, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 6 novembre 2016. Nel cast: Bindi Irwin e Matthew Lillard, alla regia Brendan Maher. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

Ritorno all’isola di Nim è il film che verrà trasmesso su Italia 1 oggi, domenica 6 novembre 2016, nel pomeriggio. Una pellicola d’avventura che è stata affidata alla regia di Brendan Maher ed è stata prodotta in Australia nel 2013 con una durata di 95 minuti. Tra gli attori che hanno interpretato i protagonisti spicca Matthew Lillard, l’attore statunitense noto principalmente per il ruolo di Shaggy Rogers nella serie di film dedicati a Scooby-Doo e di Stuart Macher nell’horror Scream. Altri film in cui ha avuto parte invece sono Scream 2, Effetti collaterali, Fuori di cresta, Il sogno di un’estate, Scooby Doo 2 – Mostri scatenati e Di nuovo in gioco. Bindi Irwin è diventata famosa per aver partecipato ad un film della saga cinematografica dedicata all’orca Free Willy: è possibile vedere la giovane attrice cavalcare uno di questi pericolosi ed affascinanti cetacei anche in questa pellicola.

Ritorno all’isola di Nim è il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 6 novembre 2016 alle ore 16.30. Una pellicola d’avventura che è stata prodotta nel 2013 e basata sul romanzo di Wendy Orr intitolato “Nim at Sea”, si tratta del sequel del fortunato “Alla ricerca dell’isola di Nim”, interpretato da Jodie Foster e da Gerard Butler. Per quanto riguarda la regia del film, essa è stata affidata a Brendan Maher, regista statunitense noto per aver dato vita ad alcune celebri serie televisive come, per esempio, “Outlander”, “Upstairs Downstairs” e “Spartacus: Gli dei dell’arena”. Venendo a parlare invece del cast che ha preso parte a questa produzione, la giovane protagonista ha il fresco volto di Bindi Irwin, attrice australiana nata nel 1998 e figlia di un noto naturalista morto prematuramente nel 2006 durante un incidente subacqueo. Tra le pellicole più celebri a cui ha partecipato ricordiamo “Free Willy: Escape from Pirate’s Cove” ed il toccante documentario “Steve Irwin’s Wildlife Warriors”. Al suo fianco troviamo Matthew Lillard, doppiatore ed attore statunitense che tutti ricordano per aver interpretato il tremebondo Shaggy Rogers nei film dedicati al popolare Scooby-Doo. Citiamo infine la presenza di John Waters, musicista ed interprete classe 1940 piuttosto popolare in Australia. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Nim Rusoe (Bindi Irwin) è una ragazzina che conduce un’esistenza davvero molto speciale. La bimba vive in una splendida isola tropicale assieme a suo padre Jack Rusoe (Matthew Lillard), ottimo naturalista che dedica gran parte della sua vita alla ricerca scientifica. La nostra protagonista, quindi, vive in un vero e proprio paradiso terrestre in compagnia del suo amato pappagallo e di una vivace foca, i suoi due migliori amici. Completa il quadro la presenza di Felix (Nathan Derrick), goffo e timido assistente di suo padre che cerca di rendersi utile nel portare avanti il suo studio, anche se la sua formazione teorica non lo aiuta nel renderlo più risolutivo quando è il momento di passare all’azione. Un giorno, a Jack viene comunicata una pessima notizia, un gruppo di affaristi vuole acquistare l’isola per renderla una meta turistica alla moda, costruendo un resort dotato di ogni comfort. Ovviamente, l’habitat dell’isola ne verrebbe distrutto. La nostra giovane protagonista non ha nessuna intenzione di arrendersi allo stato delle cose senza lottare e decide di far di tutto pur di evitare che la sua casa venga snaturata in modo definitivo. La legge di tutela dell’ambiente è recentemente cambiata, se riusciranno a dimostrare che l’isola è la casa di tre specie in via d’estinzione, allora nessuno potrà intervenire per distruggere l’eco-sistema. Il padre di Nim è, però, in partenza per presentare i risultati della sua ricerca ai finanziatori, decide quindi di affidare questo delicato compito alla sua figlioletta, sicuro che la ragazzina sarà perfettamente in grado di svolgerlo nel migliore dei modi. Nel frattempo, facciamo la conoscenza del giovane Edmund (Toby Wallace), un ragazzo di città con una situazione familiare piuttosto critica, il suo desiderio di evasione lo porta a scappare di casa. Il giovane si imbarca su un miserabile peschereccio, deciso a trovare un raro esemplare di pesce balestra dal dorso dorato. La sua sete di avventura lo acceca e non lo rende capace di rendersi conto che i suoi compagni di viaggio, in realtà, non sono altro che dei pericolosi bracconieri. Improvvisamente, Nim ed Edmund si incontrano sull’isola, quando la fanciulla si infuria per la sua presenza, il ragazzo le ricorda che si sono già conosciuti qualche anno prima, durante gli avvenimenti raccontati nel primo film della saga. I due si troveranno a collaborare per cercare di salvare il loro adorato paradiso terrestre…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori