MAURIZIO COSTANZO SHOW / Wanna Marchi e Gabriella Corona: le mamme protagoniste della serata (Oggi, 7 novembre 2016)

- La Redazione

Maurizio Costanzo Show: una serata dedicata alle mamme, che ha portato sul piccolo schermo di Canale 5 Wanna Marchi, Gabriella Corona, Lucia Anniballi e Ilona Staller, donne…

maurizio_costanzo_show_panoramica_28062016
Maurizio Costanzo Show

Quella del Maurizio Costanzo Show è stata una serata tutta dedicata alle mamme. Mamme coraggiose, mamme che combattono ma, soprattutto, mamme che commettono degli errori. Fra queste non possiamo non ricordare la chiacchieratissima Wanna Marchi, che dopo aver scontato la sua pena in carcere assieme alla figlia Stefania Nobili, ha raccontato la sua esperienza da detenuta, fra dolori e privazioni, urlando di essere stata una delle poche a pagare “tutto” a differenza di altri. Nel corso della serata è stato dato ampio spazio anche a Gabriella Corona, che ha raccontato il dolore per la vicenda che ha visto ancora una volta coinvolto il suo amato figlio Fabrizio. Secondo la donna, Corona sarebbe vittima di del suo malessere, che si manifesta attraverso una serie di disturbi certificati dai tanti psicologi incontrati in tutti questi otto anni di battaglie e lo spingerebbe a commettere dei gesti autolesionistici. Fra le tante mamme della serata anche Lucia Anniballi, la donna che ha perso tutta la sua famiglia nel terremoto di Amartice e che ha raccontato quei terribili momenti che hanno portato i suoi due figli alla morte. Il terremoto, la ricostruzione e la vita che deve andare avanti: impossibile voltarsi indietro e oggi solo la foto dei suoi figli riesce a regalarle un po’ di serenità. Ospite del salotto di Canale 5 anche Maria Teresa Giglio, che ha raccontato al pubblico la storia di sua figlia Tiziana Cantone, morta suicida in seguito alla diffusione di una serie di filmini hard. La voglia di arrivare alla verità accompagna la donna in una battaglia legale e merdiatica mirata a ricostruire i fatti e a dare le giuste responsabilità ai colpevoli di questa triste morte. Protagonista della serata anche Ilona Staller con suo figlio Ludwig Koons, un giovane ragazzo che ha raccontato al pubblico la triste vicenda che tanti anni fa lo ha reso un bimbo conteso. La lontananza dalla madre, la lotta in tribunale e poi il rientro in Italia, oggi Ludwig sente più anni di quelli che ha e, nel raccontare la sua storia, sua madre ha sottolineato l’importanza di risolvere i conflitti familiari senza causare eccessivi traumi ai bambini, troppo spesso vittime innocenti dei contrasti fra genitori.   



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori