LEONARDO BONUCCI/ Dal rinnovo al palco di Canale 5, cosa farà il calciatore? (Little Big Show, seconda puntata 20 dicembre 2016)

- La Redazione

Leonardo Bonucci, il calciatore della Juventus sarà ospite su Canale 5 al talent dedicato a giovanissimi concorrenti (Little Big Show, seconda puntata oggi 20 dicembre 2016)

buffon_bonucci_nazionale
Gianluigi Buffon e Leonardo Bonucci (LaPresse)

Ormai manca poco per vedere all’opera Leonardo Bonucci nel Little Big Show condotto da Gerry Scotti: non mancheranno gli elogi per il difensore centrale della Juventus e della Nazionale, al momento fuori dal campo per infortunio (non è stato convocato per la Supercoppa Italiana di venerdì) ma fresco di rinnovo del contratto con i bianconeri. Bonucci ha firmato fino al 2021, e dunque potrà tecnicamente raggiungere le 11 stagioni con la maglia della Juventus: al momento il difensore di Viterbo somma 291 presenze con i campioni d’Italia, più di lui nella rosa attuale soltanto Giorgio Chiellini, Claudio Marchisio e Gigi Buffon. Proprio il portiere e capitano della Juventus ha speso per il compagno di squadra bellissime parole, commentando la firma sul contratto: interpellato da Sky Sport, Buffon ha affermato con decisione che “Leonardo può diventare una leggenda della Juventus”. Parole nette e senza fronzoli che testimoniano la stima che intercorre tra i due, compagni in bianconero e azzurro da tanto tempo; Buffon ha però lanciato anche un avvertimento a Bonucci, ovvero quello di “non pensare all’obiettivo perchè è in modo naturale che si diventa leggende, lavorando senza sosta e mettendo in campo e nello spogliatoio qualcosa di tuo come carattere e temperamento”. Caratteristiche che il numero 1 ha dalla sua parte e che, ha detto, compagni e avversari riconoscono; “nel momento in cui ricevi legittimazione dagli altri, è allora che diventi una leggenda”. Buffon se ne intende: anche Bonucci raggiungerà un giorno lo status del portiere della Juventus?

Leonardo Bonucci ha preso con molta simpatia la sua partecipazione di questa sera a Little Big Show, il programma con protagonisti i bambini e i loro piccoli talenti. Il calciatore della Juventus è molto felice di partecipare alla trasmissione anche perché, essendo padre di due figli, adora partecipare a questi show dove ha l’occasione di insegnare i valori dell’amicizia e del rispetto ai bambini. Leonardo Bonucci è già dietro le quinte di The Little Big Show e ha subito postato su Instagram una foto che lo ritrae con Gerry Scotti, con scritto: “Sapete cosa fanno un milanista e uno juventino insieme? No non è una barzelletta! Scopritelo stasera a #LittleBigShow in prima serata su Canale 5!”. Nonostante in campo metta anima e corpo per la vittoria della sua squadra, Leonardo Bonucci non è un uomo che prova antipatia per chi tifa altre squadre, anzi: non a caso suo figlio è del Torino! Clicca qui per vedere la foto di Leonardo Bonucci e Gerry Scotti.

Leonardo Bonucci è uno degli ospiti che saranno presenti questa sera a Little Big Show e non solo i piccini, ma anche i più grandi non vedono l’ora di vedere il calciatore bianco nero in televisione (soprattutto visto il periodi di grande popolarità che sta vivendo grazie al rinnovo del suo contratto fino al 2021. Oltre che essere un gran calciatore Leonardo Bonucci è un grande esempio di sportività per tutti e soprattutto per i suoi figli, ai quali cerca di trasmettere dei sani valori che vadano oltre le divisioni e l’inimicizia tra squadre diverse. Qualche giorno fa ha infatti pubblicato su Instagram una foto in cui stava vedendo la partita (alla quale non aveva potuto partecipare per un infortunio) con i suoi bambini e uno dei due piccoli sfoggiava con orgoglio la maglia del Torino! Subito una sua fan ha scritto: “Qua tutti ci stiamo domandando una cosa: Lorenzetto tifa davvero Toro?”. “Si! Da quando va a scuola e il suo migliore amichetto tifa Toro”, ha risposto scherzando Leonardo Bonucci, che si conferma un grande esempio per tutti, soprattutto per i bambini. Clicca qui per vedere la foto.

Fra gli ospiti più attesi della seconda puntata del programma d’intrattenimento Little Big Show, in onda stasera sulle reti Mediaset, c’è senza dubbio il forte difensore della Juventus e della Nazionale italiana Leonardo Bonucci. Il calciatore laziale, originario di Viterbo, ha due figli maschi, Matteo e Lorenzo, avuti con la bellissima Martina Maccari, dunque si troverà perfettamente a proprio agio con i piccoli protagonisti della trasmissione condotta da Gerry Scotti. Bonucci parlerà sicuramente della propria esperienza come padre, che negli ultimi mesi ha subito notevoli turbolenze per un problema di salute del piccolo Matteo. Ora il problema sembra essere risolto, o quanto meno avviato verso la risoluzione, ma lo stesso Bonucci ha affermato che quelli vissuti da tutti i componenti della sua famiglia sono stati momenti difficili, che sono serviti a pensare e che hanno fatto capire a Bonucci quali siano le reali cose importanti della vita. Vale a dire una bella famiglia, la salute e una vita normale. Nelle scorse ore Leonardo Bonucci ha posto la firma sul contratto valido per il rinnovo proprio con la Juventus. Lo ha comunicato la squadra, e il calciatore lo ha ribadito sui social network, dove è molto attivo e si interfaccia spesso e volentieri con i suoi numerosi fan. Dunque l’avventura di Leonardo Bonucci in bianconero proseguirà almeno per altri cinque anni, ovvero fino al 30 giugno 2021, e lo stesso calciatore si augura che sia ricca di successi com’è stata fino ad ora.

La carriera di Bonucci è cominciata nelle giovanili dell’Inter. Con la compagine milanese ha anche esordito in Serie A, prima di andare in prestito a Treviso e subito dopo a Pisa, dove ha avuto Giampiero Ventura come tecnico. Il mister genovese lo ha voluto fortemente a Bari, dove Bonucci ha disputato una grandissima stagione, arrivando al decimo posto con il club pugliese e realizzando il record di punti in Serie A nella storia della società. Stagione che gli è valsa la chiamata della Juventus. Dopo alcune difficoltà iniziali i bianconeri hanno cominciato a conquistare successi e trofei, con Bonucci fra i protagonisti principali. Con la maglia bianconera Leo ha vinto cinque scudetti, due Coppe Italia e tre Supercoppe Italiane. Inoltre ha disputato una finale di Champions League, nel 2015, persa all’Olympiastadion di Berlino contro il Barcellone di Messi, Suarez e Neymar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori