#Riccanza / Anticipazioni quarta puntata: imparate a dabbare! Farid è pronto a stupire (oggi, 20 dicembre 2016)

- La Redazione

#Riccanza, anticipazioni quarta puntata 20 dicembre 2016: video promo, mentre Farid Shirvani si concede, sembra, altri acquisti, Anna e Cristel volano fino a Venezia. Cosa sceglierà Tommaso?

Farid-Shirvani-Nicolo-Ferrari-Tommaso-Zorzi-Riccanza
Tommaso Zorzi con Farid Shirvani e Nicolò Ferrari

Uno dei preferiti dai social di questa prima stagione di #Riccanza è proprio il bel Farid Shirvani. Il giovane rampollo non solo ci ha conquistato con i suoi acquisti folli per i nipoti (e per sè stesso) alla ricerca di alcune chicce di abbigliamento del mondo del basket (con tanto di scontrino ben superiore ai mille euro) ma ci ha fatto sorridere quando con il suo orologio d’oro in bella vista si è presenta al McDonald’s per comprare i panini da un euro. Insomma, Farid ha dimostrato di sapere spendere ma anche di saper fare economia anche se non mette in atto queste tecniche “Salvaeuro” quando si tratta di donne. Il giovane si è mostrato in tutte le sue qualità anche “ballerine” ma cosa combinerà nella puntata che andrà in onda questa sera su MTV Italia? L’attesa cresce e sembra proprio che saremo costretti a vederlo spendere ancora i suoi soldi. Cosa dovrà comprare? Lo scopriremo in seconda serata, prima, però, mettete a letto i bambini.

Non si fermano gli appuntamento con #Riccanza sul piccolo schermo di MTV: stasera, come sempre a partire dalle 22.50, andrà infatti in scena la quarta puntata del programma che racconta la vita dei giovani ricchi: in scena, dunque, torneranno Elettra Lamborghini, Farid Shirvani, Tommaso Zorzi, Gian Maria Sainato, Anna Fongaro, Cristel Isabel Marcon e Nicolò Federico Ferrari. Il video promo condiviso anche sulla pagina Facebook ufficiale della trasmissione ci aiuta a scoprire, con un po’ di anticipo, alcune delle scene che vedremo più tardi sul piccolo schermo. Cristel probabilmente ha una storia, ma ne nasconde i dettagli ad Anna. Forse, a Venezia – dove le due stanno andando per valutare la nuova collezione di moda della loro maison – lo spirito romantico della città aiuterà Cristel a svelare di più in proposito all’amica. Vedremo inoltre nuove spese pazze di Farid (dopo i 5mila euro della settimana scorsa), stavolta in un negozio di profumi. Gian Maria è riuscito davvero a far breccia nel cuore di Martina e Tommaso tornerà da Londra o si tratterrà di più nella sua città del cuore? Lo sapremo solamente oggi, martedì 20 dicembre, dalle 22.50 su MTV con la nuova puntata di #Riccanza. Clicca qui per vedere il video promo direttamente dalla pagina Facebook ufficiale del programma.

In attesa di scoprire che cosa succederà nella nuova puntata di #Riccanza in programma stasera su MTV, diamo uno sguardo a quello che è successo la settimana scorsa: Nicolò Ferrari è il nuovo personaggio del cast, e offre subito la sua visione della vita in poche semplici parole di presentazione: “Mi piace lo sport ed è uno sport anche rimorchiare”. Il resto, il background formativo, la laurea in giurisprudenza, la politologia, sembrano più ambizioni di suo padre che del ragazzo. “Mi piacerebbe realizzarmi da solo”, dice, però per ora si allena tutti i giorni con la sua personal trainer e prova a corteggiarla invano, in quanto già fidanzata. Lei sembra più la sua psicologa che il suo motivatore atletico, infatti parlano soprattutto di problemi della vita quotidiana e sentimentale. Anna è tornata a Verona per organizzare una cena tra amici, a base di ostriche, risotto con code di rospo, crème brûlée, e per l’occasione, si serve di Andrea, il suo chef personale. Cristel va da Luca, il suo cantiniere di riferimento, per farsi consigliare un vino adatto alla serata. Assaggia un Borgogna 2013 ma non la convince: “Non lo trovo chic come lo champagne”, e quindi alla fine opta per il #dompero di ordinanza. La Fashion Week è occasione di incontro tra Elettra e Tommaso, ma dopo poche ore si annoiano, a causa della “troppa gente malvestita”, e decidono di uscire per andare a mangiare un panino dal porchettaro davanti al Just Cavalli. “Io ho un lato #riccanza e uno #canerandagio. Elettra invece è #top”, rivela Tommaso mentre insieme si godono l’after party, “è come la vedi”. Farid sboccia come al solito. Per lui quando si fa serata non si può aspettare prima di entrare in discoteca: “Odio far la fila, quindi #faccioiltavolo”. Dopo aver tentato nvano di convincere qualche ragazza a venire nel privè con lui, incontra Tommaso, in pigiama e vestaglia. L’abbigliamento inusuale del ragazzo suscita ammirazione nell’ereditiere italo-persiano: “Uno che va in discoteca in pigiama e vestaglia ha tutto il mio rispetto”.

La cena a Verona è un successo e Anna decide di ricambiare il favore fattole da Cristel, una lezione di guida, con uno equivalente, una lezione di golf. Ma Cristel non ha la pazienza necessaria ad imparare e le ragazze prendono l’elicottero privato per andare in una delle SPA più esclusive del veneto: “Ci meritiamo un po’ di relax”, dicono all’unisono, poi salutano il popolo dall’alto, “ciao poveri!”. Tommaso, sottosopra col trasferimento al Bosco Verticale, torna nel suo appartamento londinese a recuperare qualche vestito. Intanto, Gian Maria sfoggia in un ristorante di lusso tutta la #classemeridionale del classico ragazzo giovane di buona famiglia per fare colpo sulla bellissima Martina. A fine serata, le regala un profumo da mille e una notte e lei ci rimane di sasso: “Ti sarà costato una fortuna”, quasi trema mentre lo tiene in mano. La mamma di Nicolò vorrebbe che il figlio avesse una relazione stabile e non le solite avventure, ma lui non ci pensa: “Ho 23 anni, è ancora presto”. Anche Anna e Cristel parlano di uomini mentre sorseggiano una tisana in accappatoio, ma hanno gusti diversi: “Ad Anna piace l’uomo mediterraneo, mentre io preferisco il tipo più nordico”, confessa Cristel. A conclusione di episodio, Farid, si da agli acquisti con la Nico, la sua amica e personal shopper. Entra da Armani con l’idea di comprarsi una camicia o due, ed esce con un conto sopra i 5000€: “Non mi so trattenere”, ammette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori