TEO MAMMUCARI/ Il conduttore di ‘Cultura Moderna’ ospite nel varietà di Canale 5 (House Party, puntata 21 dicembre)

- La Redazione

Teo Mammucari, volto di Cultura Moderna, è ospite nel varietà in onda questa sera su Canale 5 condotto dalla cantante Laura Pausini e Gerry Scotti (House Party, puntata 21 dicembre 2016)

teo_mammucari_facebook
Teo Mammucari, Lo Scherzo Perfetto

Torna protagonista sulle reti Mediaset. Dopo il ritorno in access prime time con il suo show Cultura Moderna, che ricalca lo spirito ironico e spensierato che il conduttore ha sempre ostentato, torna ospite nello show su Canale 5 House Party. Dopo le prime due puntate condotte dalla coppia Sabrina Ferilli-Maria de Filippi e Il Volo-Michelle Hunziker, il timone viene preso da Laura Pausini e Gerry Scotti, che ospiteranno fra gli altri anche l’ex conduttore di Libero. Ultimamente ha fatto parlare di sé e del suo programma proprio per il modo in cui ha interpretato questa nuova avventura. Infatti la frase che ha fatto sorridere tutti, e che si può ritrovare sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni rilasciata in esclusiva, è stata quella relativa agli ospiti che avrebbe voluto in studio. Senza esitazione ha detto di volere Papa Francesco e Donald Trump: dei personaggi eclettici e sicuramente con un carisma che affascinano, ma per via degli impegni istituzionali e ovviamente molto altro ancora, sarà difficile vederli sugli schermi di Italia 1 giocare con Teo. Il presentatore ha spiegato la sua visione del gioco, visto che i concorrenti, per ottenere indizi utili, dovranno superare delle prove di ballo e canto, ovviamente rendendosi interessanti e un po’ fuori dagli schemi, come spesso piace al conduttore. Questi indizi verranno poi utilizzati per scoprire un personaggio misterioso e portare avanti la loro prova: come se la caverà invece Teo Mammucariv nello studio pazzo di House Party?

Il presentatore ha lasciato Le Iene Show nei mesi scorsi: la sua carriera inizia con Scherzi a parte: in più di un’ occasione ha ricoperto il ruolo di attore all’interno di questo programma. Qualche anno più tardi il suo carattere lo porta a diventare una Iena, ma la consacrazione arriva con Libero: su Rai 2, in seconda serata, Mammucari compiva vari scherzi telefonici anche a personaggi famosi, che ovviamente non prendevano bene vista anche l’ora a cui ricevevano la chiamata. Torna sulle reti mediaset con Veline, il programma estivo in cui si sceglievano le nuove veline di Striscia la notizia, portando poi la versione over, ovvero le Velone. Torna ancora in prime time come conduttore di Scherzi a parte: ma dopo essere tornato alle origini arriva il momento dello Show dei record, che conduce con un gran successo di pubblico. Lo scorso anno ritorna anche come conduttore delle Iene insieme ad Ilary Blasi, ma al termine della stagione decide di abbandonare. Ha anche intrapreso una carriera da cantante: nel 2004 pubblica Canzoni belle, da cui fuoriesce una hit che diventerà un vero e proprio tormentone. Stiamo parlando del brano demenziale Anvedi come balla Nando, che animò l’estate italiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori