SCORPION 2 / Anticipazioni del 22 dicembre 2016: Toby legato e torturato! (finale di stagione)

- La Redazione

Scorpion 2, anticipazioni del 22 dicembre 2016, in prima Tv su Rai 4. La squadra ha solo poche ore per dimostrare la verità sul software di Ralph; Walter e Paige di nuovo insieme?

scorpion_logo_facebook
Scorpion 2, in onda su Rai 4

Nella prima serata di oggi, giovedì 22 dicembre 2016, Rai 4 trasmetterà gli ultimi tre episodi di Scorpion 2, in prima Tv assoluta. Le puntate saranno la 22esima, la 23esima e la 24esima, dal titolo “Hard Knox“, “Chernobyl Intentions” e “Toby or Not Toby“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo due settimane fa:  Linda (Brooke Nevin) fa visita a Walter (Elyes Gabel) e gli annuncia di aver capito che vuole provare ad uscire nuovamente con lui e di non avergli dato le chances corrette, soprattutto considerando che le ha salvato la vita. Poco dopo, Cabe (Robert Patrick) informa la squadra di un nuovo incarico, collegato con un ex Marine ed i resti di una spedizione morta in Vietnam. Il problema è che il sito in cui è stato sepolto il plotone, fra cui il padre del Marine, potrebbe essere interessato da alcuni scavi che comprometterebbero i resti. La Scorpion parte quindi per il Paese, dove deve improntare un campo di controllo. Vengono però colpiti da una forte tempesta di sabbia che mette a dura prova le loro possibilità di proseguire. Sylvester (Ari Stidham) inoltre li avvisa che il fenomeno naturale potrà solo peggiorare. Il gruppo si divide e mentre Walter, Paige e Pandova (Josh Randall) cercano una soluzione per i macchinari danneggiati, si imbattono in un gruppo di civili che ha bisogno di aiuto. Uno dei presenti, rivela inoltre a Pandova che il padre è morto da eroe e che si potrebbe trovare in una zona poco distante da dove si trovano. La situazione tuttavia precipita ed il militare non intende abbandonare il posto, come invece consigliato dalle autorità. Poco dopo, Sylvester, rimasto alla base, informa il resto del gruppo che stanno per essere colpiti dai tornado. Pandova rifiuta ancora di andarsene perché crede che la sabbia potrebbe seppellire per sempre qualsiasi prova. Per riuscire a salvare tutti i presenti, Walter decide di prelevare del ghiaccio in modo da impedire la sepoltura dei resti. Scoprono però che il tornado arriverà nello stesso momento in cui scaricheranno il materiale. Sylvester lo informa inoltre che ha solo pochi secondi di tempo per mettere in atto il suo piano. All’ultimo momento, Walter scarica il ghiaccio nel punto in cui sta per arrivare il tornado, ma rimangono a piedi con il furgone e Paige rischia di essere spazzata via dal fenomeno. Walter riesce ad evitare che vengano sollevati in aria e proprio quando sta ormai per mollare, il vento diminuisce grazie all’azione del ghiaccio. Tornati alla base, la Scorpion scopre che il software che ha progettato Ralph è stato rubato da uno dei suoi professori che ha capito quale valore può avere.

Walter accetta di avere un appuntamento con Linda, con cui decide di andare ad assistere ad un evento straordinario: la sbocciatura di Aro Titano, un fiore molto raro. Il giorno seguente, Toby fa notare al genio che ha portato la ragazza che gli piace ad un percorso che di solito viene fatto dalle scuole per le gite dei ragazzi. La Scorpion si sposta poi in tribunale, dove ha inizio il processo contro il professore che ha rubato il progetto a Ralph. Tuttavia, l’avvocato della difesa riesce a mettere in dubbio la sanità mentale del bambino e la Scorpion dovrà dimostrare la colpevolezza del docente nell’arco di appena due ore. L’ingegnere Oksana Nastrova richiede l’aiuto della squadra per determinare il punto esatto in cui posizionare il contenitore in corrispondenza del reattore di Chernobyl. Toby rimane a casa con Ralph per coordinare l’operazione, dopo aver testimoniato contro la scarcerazione dello psichiatra ed ex membro del team Mark Collins. I tentativi si riveleranno tuttavia vani, così come quelli della Scorpion. Durante un salvataggio rischioso, Walter e Paige rimarranno intrappolati.  – Toby si ritrova legato ad una sedia con il suo rapinatore, Max Collins. La squadra inizia a chiedersi che fine abbia fatto, poco prima che venga avvisata dell’evasione di Collins dal carcere psichiatrico. Grazie alle telecamere, Sylvester scopre quale macchina è stata usata per il rapimento e trovano il garage in cui è stato rinchiuso Toby poco prima. Per mettere pressione alla Scorpion, Max fingerà anche di torturare Toby, ma la cosa non sfuggirà a Walter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori