THE AMERICANS 4 / Anticipazioni del 29 dicembre 2016: Martha è in pericolo di vita?

- La Redazione

The Americans 4 anticipazioni del 29 dicembre 2016, in prima Tv assoluta su Fox. Hans crea scompiglio fra le spie; i Jennings iniziano ad agganciare il Pastore Tim e la moglie. 

theamericans_facebook
The Americans 4, in prima Tv assoluta su Fox

Nella prima serata di oggi, giovedì 29 dicembre 2016, la Fox trasmetterà un nuovo episodio di The Americans 4, in prima Tv assoluta. Sarà il quinto, dal titolo “Clark, dove sei?“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la scorsa settimana: Elizabeth (Keri Russell) e William (Dylan Baker) continuano la procedura per impedire la consegna di altre fiale, mentre Paige (Holly Taylor) viene assalita dal dubbio che possa succedere qualcosa di grave. Chiama quindi la madre per assicurarsi che non stiano facendo nulla di complicato. Intanto, le condizioni di Gabriel (Frank Langella) peggiorano sempre di più, mentre Oleg (Costa Ronin) continua a premere con il padre perché faccia qualcosa per trovare Nina (Annet Mahendru). Henry (Keidrich Sellati) invece fa di nuovo visita a Stan (Noah Emmerich) e egli chiede informazioni sul suo primo incontro con la moglie. Scopre così che i Jennings sono partiti per qualche giorno ed inizia ad insospettirsi per il comportamento nervoso di Paige. Mentre attendono l’evolversi della situazione, Elizabeth riferisce al marito di credere che non ci siano molte alternative con il Pastore Tim (Kelly AuCoin). Alla sede dell’FBI, Aderholt (Brandon J. Dirden) fa la sua mossa ed invita Martha (Alison Wright) a cena quella sera stessa. Nello stesso momento, William (Dylan Baker) inizia a credere che Elizabeth stia mostrando i primi sintomi. La spia infatti inizia a vomitare, ma il chimico è ancora incerto sul fatto che possano essere i sintomi dell’antibiotico. Quella sera, Stan entra di nascosto a casa di Martha per fare un sopralluogo, mentre la donna si trova al ristorante con l’altro agente, ma non trova nulla. Elizabeth invece inizia ad essere tormentata da un ricordo sulla madre, in un periodo in cui si era gravemente ammalata. Vorrebbe quindi parlare con Paige per darle una sorta di lascito, ma Philip glielo impedisce per via dell’orario. Il giorno seguente, Oleg rivede di nuovo il padre per via di Nina, ma il genitore non è certo di poter fare qualcosa. Gli chiede comunque di rimanere a Mosca con la famiglia, in cambio del suo aiuto. La febbre di Elizabeth invece inizia a scendere leggermente, ma William non è convinto di poter essere ottimista così presto. Le condizioni di Gabriel invece sono migliorare nettamente rispetto alle ore precedenti. Mentre attendono l’evolversi dei sintomi, Philip rivela a William di essere preoccupato per aver messo Paige in pericolo. Non appena il mentore si riprende, i Jennings gli annunciano di non aver intenzione di uccidere il Pastore Tim, ma di voler stringere il rapporto con lui e la moglie per assicurarsi che il loro segreto rimanga al sicuro. Gabriel ricorda tuttavia loro che in cambio dovranno offrire al Centro il reclutamento di Paige. Quella notte, Nina viene svegliata dai militari, mentre sta sognando di raggiungere finalmente la libertà con Anton (Michael Aronov). Viene portata poi di fronte ad un uomo, che le annuncia che il suo appello per ricevere la grazia è stato rifiutato e che quindi la sua condanna a morte verrà eseguita entro breve. Subito dopo, la uccidono con un unico colpo alla testa.

Hans riferisce a Martha di credere che qualcuno la insegua, creando un forte disagio in tutto il KGB. Nel ricevere la notizia, Philip inizia ad innervosirsi solo al pensiero di quali potranno essere le coseguenze di quanto sta accadendo. Dopo aver scoperto che Nina è scomparsa, Oleg ritorna alla Rezidetentura ed infine incontra Stan, che a quel punto lo informa della morte dell’ex amante. Elizabeth prosegue invece la sua copertura con Marty Kay, andando sempre più a fondo, mentre Philip decide di ripristinare la sua amicizia con Stan e di compiere il primo passo. Il tentativo dei Jennings di corteggiare il Pastore Tim e la moglie, viene messo finalmente in atto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori