GIOVANNI CACCAMO/ Il cantautore siciliano festeggia il nuovo anno su Canale 5 (Capodanno con Gigi D’Alessio, oggi 31 dicembre 2016)

- La Redazione

Giovanni Caccamo, il cantautore si esibirà in diretta su Canale 5 alle ore 21.10 da Piazza xx Settembre per festeggiare l’anno nuovo (Capodanno con Gigi D’Alessio, 31 dicembre 2016)

gigi_dalessio
Gigi D'Alessio (LaPresse)

Tra gli ospiti di Gigi D’Alessio sul palco allestito a Civitanova Marche per aspettare in musica l’arrivo del nuovo anno, ci sarà anche il giovane cantautore siciliano Giovanni Caccamo. Il nome di Caccamo, che recentemente ha anche debuttato come conduttore dello Zecchino D’oro, va ad arricchire un parterre composto da alcuni tra i più grandi nomi della musica italiana. Tra gli ospiti di Gigi D’Alessio, infatti, ci saranno non solo la moglie e cantante Anna Tatangelo, ma anche Loredana Bertè, Raf, Michele Zarrillo e alcune voci nuove provenienti dai talent show, come quella del vincitore di Amici di Maria De Filippi, Sergio Sylvestre. La trasmissione andrà in onda a partire dalle 21 su Canale 5 e terminerà qualche minuto dopo lo scoccare della mezzanotte e l’arrivo del 2017. 

Recentemente Caccamo è tornato nelle radio con il suo nuovo singolo, intitolato Più Tempo e tratto dal suo secondo e ultimo album Non siamo soli. Recente anche il suo debutto alla conduzione televisiva: Caccamo ha infatti presentato la 59esima edizione dello Zecchino d’Oro, in onda su Rai Uno, affiancato dalla giornalista Rai Francesca Fialdini. Un ritorno, quello di Caccamo a Bologna, in quanto da bambino Giovanni ha anche fatto parte del coro dell’Antoniano. Ma questo eclettico musicista sta esplorando a tutto campo le possibilità dell’espressione artistica ed infatti è anche autore di un libro, una sorta di romanzo epistolare 2.0 (al posto delle lettere ci si scambiano mail e messaggini), intitolato Dialogo con mia madre ed edito da Rizzoli. Da ricordare, infine, anche una breve esperienza alla conduzione radiofonica su Radio Due, dove insieme con la sua produttrice, Caterina Caselli, ha condotto Nessuno mi può giudicare (Testa a testa), una specie di viaggio musicale alla scoperta dei più grandi successi degli ultimi cinquant’anni. 

Scoperto da Franco Battiato e oggi prodotto dalla Sugar di Caterina Caselli (la stessa casa discografica di Negramaro, Elisa, Raphael Gualazzi e Malika Ayane), Giovanni Caccamo è originario di Modica, in Sicilia, ed ha 26 anni. Cantautore, ha vinto la sezione giovani del Festival di Sanremo nel 2015 con il brano Ritornerò da te. L’anno successivo ha partecipato al Festival, questa volta nella sezione Big e in coppia con Deborah Iurato, presentando il brano Via da qui che è stato scritto per lui dal compagno di scuderia Giuliano Sangiorgi. Ed è ritornato sul podio, questa volta conquistando il terzo posto in classifica. Grande imitatore, Caccamo racconta sempre il suo esordio: con il sogno di sfondare nella musica, un giorno di quattro o cinque anni fa prese coraggio e, trovandosi in una spiaggia siciliana dove era solito fare il bagno Franco Battiato, lo aspettò per consegnargli un cd con alcuni dei suoi brani. Fu quindi enorme la sorpresa quando, appena alcuni giorni dopo, Battiato stesso lo contattò proponendogli di fare qualcosa insieme. Caccamo è anche un ricercato autore di testi per altri artisti. Tra i brani più noti che portano la sua firma ci sono Adesso e qui (nostalgico presente) con cui Malika Ayane ha vinto il premio della critica Mia Martini al Festival di Sanremo e poi anche Finalmente, scritto per Emma Marrone e inserito nell’album Adesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori