SERGIO CAMMARIERE/ Ospite su Rai 1 con l’ultimo album “Io”: il duetto con Paoli (Domenica In, puntata 4 dicembre 2016)

- La Redazione

Sergio Cammariere, il celebre artista è ospite dello studio di Rai 1 con il suo nuovo album dal titolo “io” e un duetto con il grande Gino Paoli (Domenica In, puntata 4 dicembre 2016)

domenica-in
Domenica In, conduce Pippo Baudo e Chiara Francini

Tra gli ospiti della puntata del 4 dicembre 2016 di Domenica In ci sarà anche il cantautore Sergio Cammariere. Quest’ultimo verrà accolto dal presentatore Pippo Baudo, coadiuvato come sempre da Chiara Francini e Manuela Zero, e canterà alcuni brani del suo ultimo album intitolato Io. Nel suo ultimo disco, Sergio è protagonista di un duetto molto interessante nel pezzo Cyrano col collega Gino Paoli. Anche quest’ultimo sarà ospite nella trasmissione domenicale di Rai 1 e i due sicuramente interagiranno, mettendo in evidenza i loro rispettivi stili musicali. Cammariere delizierà il pubblico con la musica maggiormente tendente al jazz e presenterà alcuni dei suoi grandi successi, oltre ai brani del suo disco più recente. In un’intervista rilasciata alcuni giorni fa all’agenzia di stampa Adnkronos, Cammariere si è definito come un cantautore piccolino se confrontato alla grandezza di Paoli, ritenendo che fosse un anarchico incondizionabile della musica italiana e un melodista di primissima categoria. Si è sentito davvero orgoglioso di potersi avvalere di una collaborazione di tale rango. L’altro duetto di Io vede come protagonisti lui e Chiara Civello, altra esponente molto interessante del jazz italiano di qualità.

Nato a Crotone il 15 novembre 1960, Sergio Cammariere inizia a fare musica oltre i trent’anni di età con la colonna sonora del film Quando eravamo repressi, ripetendosi con Teste rasate e Uomini senza donne. Il primo album risale al 2002 e si intitola Dalla pace del mare lontano, con i testi scritti dal suo paroliere Roberto Kunstler. Sergio si fa conoscere ed apprezzare a livello nazionale e raggiunge la tanto ambita consacrazione nell’anno successivo, quando debutta al Festival di Sanremo con Tutto quello che un uomo e si piazza in terza posizione, vincendo anche il Premio della Critica. Anche gli album Sul sentiero e Il pane, il vino e la visione sono molto apprezzati. Il cantautore torna a Sanremo nel 2008 con L’amore non si spiega, un pezzo che strizza l’occhio alla bossa nova brasiliana. Negli anni successivi, Cammariere continua a produrre musica di alto livello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori