Westworld / Anticipazioni e video promo puntata 5 dicembre 2016: finale di stagione, Maeve riuscirà a scappare?

- La Redazione

Westworld, anticipazioni del 5 dicembre 2016, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Bernard inizia a sentirsi in colpa per gli omicidi e tiene sotto minaccia Ford perché riveli i segreti.

westworld_facebook
Westworld, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

I piaceri violenti hanno fini violente come scrisse Shakespeare ed è proprio questo che dobbiamo aspettarci dall’ultima puntata di Westworld, in onda stasera su Sky Atlantic in lingua originale con sottotitoli. Nel video promo è la voce di Ford a guidarci attraverso alcuni frammenti del finale di stagione. Dolores si punta la pistola alla tempia e per l’Uomo in Nero la ricerca del labirinto sembra mettewrsi male. Teddy è in viaggio ma ciò che sconvolgerà gli eventi è l’attacco ai laboratori di Maeve e del suo nuovo alleato: riusciranno a lasciare la struttura e a raggiungere il mondo vero che si estende oltre il parco? Per scoprirlo non ci resta che seguire la puntata finale di questa prima stagione di Westworld. Clicca qui per vedere il video promo di Westworld 1×10.

Dopo gli ultimi eventi, Ford continua a portare avanti la sua missione, mentre viene rivelata la verità sul progetto di Bernard. Lo scienziato lo ha creato ad immagine e somiglianza di Arnold, il vecchio socio in affari misteriosamente scomparso. Nel frattempo, Dolores entrerà sempre più in contatto con la sua vera natura, guidata da una serie di ricordi che pian piano si riaffacciano nella sua memoria. Come la prima volta che ha conosciuto Arnolrd ed il fatto che lo ha ucciso.

Continuano ad essere incessanti i rumors riguardo a questa nuova ed ultima puntata di Westworld. Sappiamo che finalmente tutti i nodi verranno al pettine e che le teorie sono quindi esaurite. Ci verrà svelato il perché di ogni mistero, dopo due puntate, le precedenti, mozzafiato e dal ritmo più intenso. Verrà quindi svelato il mistero che ruota attorno al labirinto, così come i veri obbiettivi del folle Ford. Riusciremo anche a rispondere ad uno dei più grandi dilemmi legati a questa prima stagione, ovvero alla verità circa l’Uomo in Nero interpretato da Ed Harris ed il giovane William, il giovane imprenditore interpretato da Jimmi Simpson.

Sky Atlantic trasmetterà oggi, lunedì 5 dicembre 2016, il nono episodio di Westworld, in prima Tv assoluta. La puntata andrà in onda in replica e doppiata in italiano, dal titolo “La memoria portante“. L’appuntamento con il decimo ed ultimo episodio, intitolato “The Bicameral Mind” ed in lingua originale, verrà trasmesso nella seconda serata di oggi, mentre la messa in onda in contemporanea USA avviene sempre la domenica precedente, alle 3 di notte. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la scorsa settimana: Ford (Anthony Hopkins) riattiva le funzioni di Bernard (Jeffrey Wright), che in quel momento è in crisi perché ha dovuto uccidere Theresa (Sidse Babett Knudsen). Lo scienziato gli fa notare come in realtà sia stato lui ad ordinargli di farlo e che insieme hanno messo in atto un processo importante. Ritiene inoltre che la vita di una persona sia ben poca cosa rispetto al dominio che potrebbe ottenere, soprattutto considerando che avrebbe distrutto tutto il mondo che hanno creato. Il cyborg è comunque sotto il suo totale controllo e gli viene ordinato di cancellare ogni traccia su Theresa. Gli promette inoltre di liberarlo dai ricordi di ciò che ha fatto e di quelli collegati alla relazione con la donna, sicuro che il trauma potrebbe fargli del male ed in più tradirlo agli occhi degli esterni. Nel frattempo, Maeve (Thandie Newton) continua ad acquisire sempre più consapevolezza della sua identità. Clementine (Angela Sarafyan) è stata sostituita con una nuova cyborg, che ne ha adottato la personalità. Nei pensieri di Maeve c’è tuttavia solo la vita che aveva avuto con la bambina, e non riesce a capire ciò che è reale da ciò che non lo è. I due Macellai le rivelano che ogni volta che sogna, in realtà rivive le stesse scene. Vorrebbe andare via, ma è anche consapevole che farebbero scoppiare la carica innestata nel suo corpo se solo si allontanasse dai confini. Impone quindi a Sylvester (Ptolemy Slocum) e Felix (Leonardo Nam) di darle l’accesso amministratore per fare ulteriori modifiche. Intanto, Ford fa ricadere tutte le colpe degli ultimi eventi su Theresa, anche se Charlotte (Tessa Thompson) ha capito perfettamente che cosa è successo. Riesce anche a ripristinare il ruolo di Bernard, con la scusa di un aiuto alla nuova narrazione. Sylvester inveece entra in fibrillazione perché viene informato di un’indagine interna ed inizia ad andare nel pallone perché teme di essere scoperto. Maeve lo uccide subito dopo per dimostrargli fino a che punto è cambiata. Ritornata nella realtà di sempre, Maeve esercita il suo potere nel modificare la narrazione in corso e fa in modo di allontanare due host dalla scena seguente, consapevole che presto inizierà la sparatoria programmata. Nel frattempo, Teddy (James Marsden) prende in ostaggio l’Uomo in Nero (Ed Harris) e lo costringe a rivelare tutto ciò che ha vissuto in passato, dalle violenze alle persone all’oscurità che fa parte della sua vita. Altrove, Dolores e William arrivano in quella che la cyborg considera la sua casa natale ed inizia a rientrare in un vortice di ricordi. L’Uomo in Nero invece rivela a Teddy che le prime persone che ha ucciso sono Maeve e la figlia, un truma da cui la cyborg non è mai riuscita a riprendersi e che a lui ha permesso di vedere finalmente il labirinto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori